Siderweb utilizza i cookie per una migliore gestione del sito.
Per ulteriori dettagli e per informazioni si invita a consultare la nostra policy relativa alla privacy e la nostra policy relativa ai cookie. Accedendo al sito acconsenti all'uso dei cookie.
Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 

Coronavirus: il punto-video della settimana

La nostra risposta all’emergenza e le iniziative per essere sempre più vicini agli operatori della filiera siderurgica

Versione stampabile

Il coronavirus ci ha messo e mette tutti noi di fronte ad una prova mai affrontata prima e nei confronti della quale si possono scegliere due atteggiamenti diversi: cedere al pessimismo e chiudersi in sé stessi o aprirsi alla creatività pensando al futuro con ottimismo.

Noi siamo convinti che solo la seconda ipotesi debba essere quella da prendere in considerazione: quella che stiamo combattendo è una guerra, che sta facendo e che farà vittime, che lascerà dietro di sé delle macerie, ma che finirà e noi tutti dobbiamo organizzarci per ricostruire, su quelle macerie, il nostro mondo meglio di com’era prima. Noi di siderweb siamo pronti a fare la nostra parte, come spiega il presidente Emanuele Morandi.

 

Quella che ci siamo lasciati alle spalle è stata una settimana complessa e noi di siderweb abbiamo provato a raccontarla, giorno per giorno, pur operando anche noi in smart working, ma cercando di restare sempre a stretto contatto con la filiera di cui ci sentiamo parte integrante. E continueremo a farlo.

Il nostro confronto continuo con gli operatori di settore non subirà battute d’arresto e, anzi, sarà ulteriormente rafforzato: non a caso abbiamo deciso di dar vita, martedì, ad un webinar“L’acciaio ai tempi del coronavirus” il tema scelto – che ha riscosso grande interesse e ci rafforza nella convinzione che insieme, tutti noi, possiamo trovare le risposte giuste e la forza per superare questo momento delicato, come illustra il direttore generale di siderweb Lucio Dall’Angelo.

 

La gran parte delle aziende della filiera siderurgica italiana sono ferme, in ottemperanza alle misure dettate dal governo, mentre quelle che mantengono gli impianti in funzione perché rientranti nell’elenco di quelle ritenute strategiche, li fanno girare a ritmi decisamente ridotti.

Per il resto, tutto fermo almeno fino al 3 aprile ed è già tempo di pensare, anche e soprattutto da parte delle istituzioni, a dare risposte alle aziende che chiedono a gran voce di approntare strategie e prevedere risorse concrete per affrontare la delicata fase successiva. Quella della ripartenza. A parlarne è il direttore responsabile di siderweb Davide Lorenzini.

 

Stante la situazione che si è determinata la scorsa settimana, parlare di mercato italiano dell’acciaio al momento è piuttosto complicato, dato che le transazioni sono ridotte al minimo, anche a causa delle difficoltà logistiche che rendono complesso ricevere e consegnare materiali.

Anche nel resto dell’Europa si va verso la stessa direzione, mentre fuori dall’Ue, ma vicina geograficamente, rimane attiva la Turchia e anche nel Sudest Asiatico si registrano situazioni molto diverse rispetto a quelle che normalmente siamo abitati a monitorare. In tutti i casi, comunque, i volumi degli scambi rimangono bassi e, soprattutto se la diffusione del virus non rallenterà, sembrano destinati a contrarsi ulteriormente, come ci spiega il responsabile dell’Ufficio Studi di siderweb Stefano Ferrari.

 

«In questo tempo sbandato», citando Ivano Fossati, che ruolo può e deve giocare la comunicazione? Secondo noi decisivo, soprattutto per difendersi e non rischiare di essere indotti a valutazioni frettolose e superficiali. Ecco perché oggi più che mai è indispensabile verificare le fonti da cui arrivano le informazioni da cui siamo bombardati e contestualizzare i messaggi che riceviamo.

Ma c’è anche molto altro: perché se è vero che dalle difficoltà con le quali ci confrontiamo possono nascere delle opportunità, questo è ancor più vero e queste opportunità si possono presentare ed essere colte molto più rapidamente grazie alla comunicazione digitale. E questo è il tema trattato dal responsabile della comunicazione di siderweb e fondatore di siderHUB Paolo Morandi.

 

 

"Il punto della settimana" è offerto da Metallurgica Legnanese

sponsor TG dicembre 2019

ARTICOLI CORRELATI

31 marzo 2020

“L’acciaio ai tempi del coronavirus”: il webinar

Grande partecipazione all’iniziativa di siderweb: siamo già al lavoro per la prossima

di Marco Torricelli

30 marzo 2020

Borse: giornata controversa in tutto il mondo

Londra e Francoforte salgono, mentre Milano e Parigi scendono. Apre bene Wall Street, chiude male Tokyo

di Marco Torricelli

30 marzo 2020

Coronavirus, Banzato: «È ora di ripartire»

Dura presa di posizione del presidente di Federacciai: «Noi fermi e gli altri Paesi no. Così rischiamo grosso»

di Marco Torricelli

30 marzo 2020

Coronavirus: Viohalco si ferma in Grecia

Il gruppo siderurgico belga sospende e operazioni di Sidenor, Sovel, Erliko, Praksys ed Etil

di Marco Torricelli

30 marzo 2020

Coronavirus: allarme di Federpetroli per Oil&Gas

«Con il greggio che oscilla intorno ai 20 dollari al barile tanti investimenti non possono essere più supportati»

di Marco Torricelli

30 marzo 2020

Coronavirus: edilizia in crisi, l’acciaio soffrirà

Rischiano di andare in fumo 34 miliardi di euro di investimenti nel 2020: il settore non potrà che risentirne

di Marco Torricelli

30 marzo 2020

Coronavirus, Gibellieri: «Non è la mia Europa»

Il membro del Bureau della CCMI critico sugli atteggiamenti nei confronti dell'Italia

di Marco Torricelli

27 marzo 2020

Coronavirus: l’acciaio rallenta in tutto il mondo

Si susseguono le iniziative dei player internazionali per ridurre al minimo la possibilità di espansione del contagio

di Marco Torricelli

27 marzo 2020

Cassa depositi e prestiti contro il coronavirus

Le prime misure importanti a disposizione delle imprese italiane alle prese con l'emergenza economico-sanitaria

di Marco Torricelli

27 marzo 2020

Coronavirus: le misure del “Cura Italia”

Interventi sul fronte fiscale e su quello finanziario, ma si registrano troppe mancanze che potrebbero rivelarsi fatali

di Gianfranco Tosini

26 marzo 2020

Coronavirus: il MiSe su “causa di forza maggiore”

Accolta la richiesta dell’Associazione Industriale Bresciana: via ad attestazioni specifiche

di Marco Torricelli

26 marzo 2020

L’acciaio ai tempi del coronavirus

Un webinar su mercato e prospettive dedicato alla community siderurgica anche in diretta su YouTube

di Redazione Siderweb
Altre News

Lascia un Commento



“Un pensiero ovvio ed una critica sterile godono, purtroppo, della stessa libertà di espressione di molte idee innovative rimaste inascoltate.”

Valter Redolfi

DOSSIER

Dossier

Coronavirus: sfida d'acciaio

L'impatto della diffusione dell'epidemia sul sistema economico italiano e internazionale

ULTIME NEWS

23 ottobre 2020

Amenduni: «Dire no ai rincari speculativi»

Il patron di Tecnotubi si scaglia contro gli ultimi aumenti di prezzo sui coils annunciati da ArcelorMittal

di Davide Lorenzini

23 ottobre 2020

Federacciai: frena il recupero dell’output nazionale

A settembre nuova battuta d’arresto della produzione, -18,7% sul nono mese 2019

di Davide Lorenzini

23 ottobre 2020

WSA: produzione mondiale in crescita a settembre

I dati della World Steel Association parlano di un incremento del 2,9%: la Cina spicca per un +10,9%

di Marco Torricelli

23 ottobre 2020

Cassa integrazione. Catalfo: «Altre 10 settimane»

La ministro del Lavoro lo ha annunciato stamattina: «Valutiamo collegamento con blocco dei licenziamenti»

di Marco Torricelli
Altre News

MERCATI

SPECIALI

Speciali

Mercato tra congiuntura e cambiamenti strategici

Lo speciale di siderweb dedicato al mercato siderurgico post-Covid

Altri Speciali

Riciclo imballaggi

RICREA e Eataly insieme per la sostenibilità
A cura di Marco Torricelli

RICREA e Eataly insieme per la sostenibilità

Il Consorzio sbarca tra gli scaffali per promuovere i valori dei contenitori in acciaio

Tecnologie industriali

Laminazione: il ruolo decisivo del forno di riscaldo
A cura di Redazione Siderweb

Laminazione: il ruolo decisivo del forno di riscaldo

Preparare in modo adeguato il prodotto alla fase di trattamento specifico è garanzia di risultati ottimali