Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 
I nostri video

Coronavirus: allarme di Federpetroli per Oil&Gas

«Con il greggio che oscilla intorno ai 20 dollari al barile tanti investimenti non possono essere più supportati»

lettura-notizia

Federpetroli lancia l’allarme e chiama ad «una forte resistenza ancora per qualche mese contro un player inaspettato chiamato Covid-19».

«L'Oil& Gas internazionale – dice il presidente Michele Marsiglia – ha dovuto rivedere investimenti, dividenti e piani di sviluppo, era inevitabile. Il surplus di greggio sia nella lavorazione delle raffinerie in tutto il mondo che nei depositi di stoccaggio fa fatica ad essere smaltito e venduto. Con il greggio che oscilla intorno ai 20 dollari al barile tanti investimenti non possono essere più supportati e l'arco temporale di attesa, ormai è minimo. Nel breve assisteremo a grandi cambiamenti sugli scenari geopolitici per le nuove quote di mercato petrolifere».

Marsiglia ricorda che «un prezzo del greggio in forte caduta non era previsto nei piani annuali di investimento sul presente e sul futuro, almeno nell'arco temporale di 3 anni, mentre ci siamo trovati a fare i conti con questa anomala situazione sociale e di mercato. La rete Carburanti in questo momento è dove riscontriamo la perdita maggiore se si parla di consumo. La fotografia è internazionale ma se parliamo di Italia l'erogato è sceso di oltre l'80% dai flussi giornalieri pre-epidemia. La situazione e disastrosa».


Caro energia: FederPetroli plaude al governo

Il presidente Marsiglia: «Finalmente c’è la volontà di sfruttare i giacimenti italiani di idrocarburi già perforati»

di Marco Torricelli

Coronavirus: il punto-video della settimana

La nostra risposta all’emergenza e le iniziative per essere sempre più vicini agli operatori della filiera siderurgica

di Marco Torricelli

L’acciaio ai tempi del coronavirus

Un webinar su mercato e prospettive dedicato alla community siderurgica anche in diretta su YouTube

di Redazione siderweb

Accelerano le flessioni di rottame turco e nickel

L’euro torna a ridimensionarsi. Eccesso ribassista del petrolio. Si assestano minerale di ferro e carbone da coke

di Achille Fornasini
Altre News

Lascia un Commento



“Migliorare è cambiare; essere perfetti è cambiare spesso”

Winston Churchill

DOSSIER

Dossier

Futura Expo 2023

Acciaio ancora protagonista di sostenibilità

ARTICOLI SIMILI

Caro energia: FederPetroli plaude al governo

Il presidente Marsiglia: «Finalmente c’è la volontà di sfruttare i giacimenti italiani di idrocarburi già perforati»

di Marco Torricelli

Coronavirus: il punto-video della settimana

La nostra risposta all’emergenza e le iniziative per essere sempre più vicini agli operatori della filiera siderurgica

di Marco Torricelli

L’acciaio ai tempi del coronavirus

Un webinar su mercato e prospettive dedicato alla community siderurgica anche in diretta su YouTube

di Redazione siderweb

Accelerano le flessioni di rottame turco e nickel

L’euro torna a ridimensionarsi. Eccesso ribassista del petrolio. Si assestano minerale di ferro e carbone da coke

di Achille Fornasini

Acciaierie, l'allarme di Confindustria Taranto

Toma: «Se il Governo non interviene subito a deflagrare sarà una vera e propria bomba sociale»

di Gianmario Leone
Altre News

MERCATI

SPECIALI

Speciali

Speciale wire & Tube 2024

L'edizione 2024 del wire & Tube raccontata attraverso approfondimenti, immagini e interviste agli operatori raccolte in fiera dalla redazione di siderweb.

Altri Speciali

Riciclo imballaggi

RICREA: indovinelli e fotografie per educare al riciclo
A cura di Stefano Gennari

RICREA: indovinelli e fotografie per educare al riciclo

Annunciati gli studenti vincitori delle iniziative Ambarabà Ricicloclò e RiciClick