Siderweb utilizza i cookie per una migliore gestione del sito.
Per ulteriori dettagli e per informazioni si invita a consultare la nostra policy relativa alla privacy e la nostra policy relativa ai cookie. Accedendo al sito acconsenti all'uso dei cookie.
Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 
I nostri video

Coronavirus, Pasini: «Brescia marcia al 50%»

Il presidente dell’Associazione Industriali Bresciana: «Entro il mese di maggio puntiamo al 90% del potenziale»

Versione stampabile

«Le dichiarazioni del presidente Conte sono in linea con quelle che erano le indiscrezioni della vigilia, non ho trovato particolari novità. Il decreto autorizza la ripartenza da oggi di edilizia e, soprattutto delle aziende strategiche, industriali o produttive, che esportano all’estero e rischiano di perdere altre quote di mercato come ad esempio il settore automotive, di grande importanza per l’economia bresciana».

È il primo commento di Giuseppe Pasini, presidente dell’Associazione Industriale Bresciana, a quanto annunciato ieri sera dal presidente del consiglio. Pasini, poi, spiega che «già nell’ultima settimana, e ancora più oggi, molte aziende del nostro territorio hanno ripreso le attività perché fanno parte di filiere internazionali. Oggi il tessuto industriale è ripartito come numero di aziende, ma con un livello di attività ridotto, che stimo intorno al 50%. Si spera per la fine di maggio di raggiungere un 90% della nostra capacità produttiva. Se non ci saranno nuove emergenze sanitarie, questa sarà la nostra “nuova normalità”, la normalità ai tempi del Coronavirus».

Il presidente di AIB, però, dice di temere «che i due mesi di chiusura causeranno molti problemi a tante nostre aziende che facevano parte di filiere internazionali. Soffriremo l’incertezza della domanda e delle asimmetrie dei mercati esteri. In molti casi ci saranno da ricostruire quote di mercato perdute. Un altro tema di grande importanza, che condiziona non tanto la ripresa, quanto la sopravvivenza di molte imprese del nostro territorio, specie quelle di medio piccole dimensioni, riguarda l’accesso al credito e la liquidità: c’è troppa lentezza burocratica. È un appello di noi imprenditori, che ho visto è stato rilanciato in questi giorni dal ministro per lo Sviluppo economico».

Poi un appello: «Mi aspetto anche più coraggio da parte della Regione Lombardia – dice Giuseppe Pasini – alla quale chiediamo di avere al più presto chiarezza e strumenti per eseguire i test sierologici ai nostri dipendenti. Abbiamo ribadito più volte che siamo disponibili a farci carico di questi costi, ma abbiamo bisogno di avere i test e le strutture abilitale. Non è possibile pensare di eseguire un numero così importante di test, avvalendoci esclusivamente di poche strutture abilitate».

Il presidente dell’Associazione Industriali Bresciana sarà tra i protagonisti – insieme a Gianni Venturi, segretario nazionale Fiom con delega alla siderurgia – del webinar “La fase 2 dell’acciaio: tra fabbrica e mercato” organizzato da siderweb per mercoledì prossimo, 29 settembre, alle ore 11. Per iscriversi e partecipare gratuitamente basta seguire questo link.

ARTICOLI CORRELATI

8 maggio 2020

Coronavirus come infortunio al lavoro? AIB reagisce

Il presidente Giuseppe Pasini: «Norma gravissima ed espressione di una politica anti-impresa»

di Marco Torricelli

29 aprile 2020

Webinar. Mercato e conti economici nella “Fase 2”

Gli interventi di Stefano Ferrari ed Emanuele Norsa all’evento online organizzato da siderweb

di Marco Torricelli

28 aprile 2020

Coronavirus: la Lombardia riparte, ma soffre

Gli impianti sono stati rimessi in marcia, ma i volumi sono bassi. E aleggia lo spettro dei mancati pagamenti

di Marco Torricelli

28 aprile 2020

“PANorami”: Coronavirus, siamo alla “Fase 1.2”

L’appuntamento con l’attualità nella video-rubrica curata da Massimiliano Panarari

di Massimiliano Panarari

23 aprile 2020

Webinar. La fase 2 dell’acciaio: tra fabbrica e mercato

Protagonisti del prossimo incontro online, mercoledì 29 aprile, Giuseppe Pasini (Aib) e Gianni Venturi (Fiom)

di Redazione Siderweb

15 aprile 2020

Coronavirus: a Brescia protocollo sulla ripartenza

Accordo AIB, sindacati con la supervisione di Prefettura, ATS e Università sulla sicurezza

di Davide Lorenzini

1 aprile 2020

Coronavirus: lo spettro dei mancati pagamenti

Le iniziative di Aib e Unicmi per sensibilizzare gli iscritti a rispettare i termini concordati con i fornitori

di Marco Torricelli

11 marzo 2020

Coronavirus: la posizione delle aziende lombarde

Confindustria Lombardia e AIB ribadiscono l'importanza e la resistenza del tessuto industriale alle crisi

di Davide Lorenzini

28 gennaio 2020

Feralpi verso il 100% del Caleotto

Il gruppo di Giuseppe Pasini rileverà il 50% della quota ad oggi detenuta da Duferco Italia Holding

di Davide Lorenzini
Altre News

Lascia un Commento



“Un pensiero ovvio ed una critica sterile godono, purtroppo, della stessa libertà di espressione di molte idee innovative rimaste inascoltate.”

Valter Redolfi

DOSSIER

Dossier

Coronavirus: sfida d'acciaio

L'impatto della diffusione dell'epidemia sul sistema economico italiano e internazionale

ULTIME NEWS

2 dicembre 2020

Exxon Mobil: svalutazioni per 20 miliardi di dollari

Il colosso americano penalizzato dall'andamento degli investimenti sul fronte dello shale gas

di Davide Lorenzini

2 dicembre 2020

Nuove date: Made in Steel il 26, 27 e 28 maggio 2021

Accolte le richieste della filiera dell’acciaio. Morandi: «Relazioni e contenuti per la rinascita»

di Redazione Siderweb

1 dicembre 2020

L'operazione Baowu-TISCO al vaglio dell'Antitrust Ue

L'autority europea si pronuncerà entro il 13 gennaio sulla fusione cinese

di Davide Lorenzini

1 dicembre 2020

Idrogeno: la Russia punta su tecnologie nucleari

Il vice primo ministro Alexander Novak: «Saremo uno dei leader mondiali entro il 2035»

di Marco Torricelli
Altre News

MERCATI

SPECIALI

Speciali

Mercato tra congiuntura e cambiamenti strategici

Lo speciale di siderweb dedicato al mercato siderurgico post-Covid

Altri Speciali

Riciclo imballaggi

Ricrea: con “Yes I Can” la differenziata a scuola
A cura di Marco Torricelli

Ricrea: con “Yes I Can” la differenziata a scuola

Il progetto promosso dal Consorzio con Gruppo Feralpi e siderweb racconta ai ragazzi l’importanza del riciclo

Tecnologie industriali

Laminazione: il ruolo decisivo del forno di riscaldo
A cura di Redazione Siderweb

Laminazione: il ruolo decisivo del forno di riscaldo

Preparare in modo adeguato il prodotto alla fase di trattamento specifico è garanzia di risultati ottimali