Siderweb utilizza i cookie per una migliore gestione del sito.
Per ulteriori dettagli e per informazioni si invita a consultare la nostra policy relativa alla privacy e la nostra policy relativa ai cookie. Accedendo al sito acconsenti all'uso dei cookie.
Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 

Cronavirus: prestito statale per thyssenkrupp

Un miliardo di euro dall’istituto KfW per far fonte alle difficoltà legate alle mancate entrate

Versione stampabile

L’emergenza-coronavirus – scrive il giornale tedesco Handelsblatt – «sta costando molto alla thyssenkrupp e mette in discussione il progetto della Ceo Martina Merz di ridurre i miliardi di euro di debiti con i proventi della vendita della divisione Elevator al consorzio di investitori finanziari per 17 miliardi di euro».

Tanto che thyssenkrupp avrebbe fatto ricorso ad «un prestito di emergenza di circa un miliardo di euro dall'istituto di credito statale per la ricostruzione KfW. Con i soldi, il gruppo della Ruhr vuole “colmare il tempo” fino al completamento della transazione. Negli ambienti aziendali, si diceva che l'accordo avrebbe dovuto essere chiuso a giugno, ma le difficoltà finanziarie del gruppo sono attualmente particolarmente grandi a causa della crisi provocata dalla pandemia».

In particolare il settore siderurgico, spiega il giornale tedesco, «che in tempi normali ottiene oltre il 90%dei suoi profitti dai clienti nel settore automobilistico e che ora sta soffrendo per le settimane di produzione perse».

Lo stesso vale «per la divisione ricambi auto del gruppo, che era nel mezzo di una ristrutturazione anche prima della crisi. thyssenkrupp ha annunciato la chiusura di un impianto a Olpe, nella Renania settentrionale-Vestfalia, all'inizio di questa settimana. In totale, quasi 500 posti di lavoro andranno persi».

ARTICOLI CORRELATI

19 maggio 2020

thyssenkrupp: il ridimensionamento parte da lontano

Nel 2009 le prime voci di dismissioni. La fallita JV con Tata Steel e i conti in rosso. Il ruolo di AST

di Marco Torricelli

19 maggio 2020

thyssenkrupp: Acciai speciali Terni sul mercato

Vasto progetto di ristrutturazione: il sito italiano tra quelli senza «prospettive future sostenibili»

di Marco Torricelli

13 maggio 2020

Thyssenkrupp: Fincantieri possibile partner

Il gruppo italiano, controllato dallo Stato, potrebbe entrare in joint venture nella divisione Marine Systems

di Marco Torricelli

12 maggio 2020

thyssenkrupp: primo semestre in perdita

L’azienda ritira il forecast per il 2019/2020

di Stefano Ferrari

11 maggio 2020

Lo Steel Stock Index migliora ancora

Seconda settimana positiva consecutiva per l’indice di siderweb, ma le italiane fanno un passo indietro

di Paola Zola

30 aprile 2020

Coronavirus. Conte: «Ripartire limitando i rischi»

Il presidente del consiglio stamattina alla Camera: «Iter autorizzativi semplificati»

di Marco Torricelli

30 aprile 2020

Webinar. La nuova geografia dell’acciaio: tra globalizzazione e reshoring

Appuntamento il 5 maggio alle 11 con Antonio Gozzi (Duferco), Gianfranco Tosini (siderweb) e Carlo Muzzi (giornalista)

di Redazione Siderweb

30 aprile 2020

Coronavirus: l’impatto sulle catene globali del valore

L’analisi di Gianfranco Tosini sulle possibili ripercussioni per le aziende italiane inserite in quei sistemi

di Gianfranco Tosini

30 aprile 2020

Coronavirus: l'Europa studia nuovi strumenti

La Commissione Ue è al lavoro non solo sul Recovery Fund, ma anche per supportare il capitale delle imprese

di Davide Lorenzini

29 aprile 2020

Webinar. Pasini: «Alle imprese serve subito liquidità»

Il presidente di AIB e di Feralpi lo ha detto nel corso del seminario: “La fase 2 dell’acciaio: tra fabbrica e mercato”

di Marco Torricelli

17 aprile 2020

thyssenkrupp: Marine Systems in bilico

Dopo la cessione della divisione Elevator, il gruppo tedesco potrebbe disfarsi anche di quella “navale”

di Marco Torricelli

2 aprile 2020

Coronavirus, Burelli: «AST rischia danni seri»

L’ad di Acciai Speciali Terni: «All’interno di Material Services di thyssenkrupp siamo gli unici fermi»

di Marco Torricelli

26 marzo 2020

thyssenkrupp: drastica ristrutturazione in arrivo

Il programma concordato con il sindacato IG Metall: migliaia di lavoratori in meno e 800 milioni di investimenti

di Marco Torricelli
Altre News

Lascia un Commento



“Un pensiero ovvio ed una critica sterile godono, purtroppo, della stessa libertà di espressione di molte idee innovative rimaste inascoltate.”

Valter Redolfi

DOSSIER

Dossier

Coronavirus: sfida d'acciaio

L'impatto della diffusione dell'epidemia sul sistema economico italiano e internazionale

ULTIME NEWS

11 luglio 2020

Piombino: JSW punta al breakeven entro il 2021

Carrai: «Lo stabilimento deve tornare ad essere un grande produttore e non solo trasformatore»

di Giorgio Pasquinucci

10 luglio 2020

Piombino: taglio del nastro per il decapaggio della Magona

Inaugurazione il 21 luglio alla presenza del Ceo del Gruppo GFG Alliance Sanjeev Gupta

di Giorgio Pasquinucci

10 luglio 2020

JSW Steel Piombino: Carrai si presenta ai sindacati

Giovedì prossimo primo confronto con il nuovo vicepresidente esecutivo: tutte le richieste sul tavolo

di Giorgio Pasquinucci

10 luglio 2020

Banca d’Italia: «+11,5% di prestiti alle imprese»

Incremento di 23 miliardi di euro fra marzo e maggio «grazie agli interventi di sostegno messi in campo»

di Marco Torricelli
Altre News

MERCATI

SPECIALI

Speciali

Mercato tra congiuntura e cambiamenti strategici

Lo speciale di siderweb dedicato al mercato siderurgico post-Covid

Altri Speciali

Riciclo imballaggi

RICREA: più attenzione alla qualità
A cura di Elisa Bonomelli

RICREA: più attenzione alla qualità

Nel 2019 raccolte 481mila tonnellate di imballaggi di acciaio. Avviato al riciclo l’82% dell'immesso al consumo

Tecnologie industriali

Laminazione: il ruolo decisivo del forno di riscaldo
A cura di Redazione Siderweb

Laminazione: il ruolo decisivo del forno di riscaldo

Preparare in modo adeguato il prodotto alla fase di trattamento specifico è garanzia di risultati ottimali