Siderweb utilizza i cookie per una migliore gestione del sito.
Per ulteriori dettagli e per informazioni si invita a consultare la nostra policy relativa alla privacy e la nostra policy relativa ai cookie. Accedendo al sito acconsenti all'uso dei cookie.
Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 

Coronavirus. Conte: «Ripartire limitando i rischi»

Il presidente del consiglio stamattina alla Camera: «Iter autorizzativi semplificati»

Versione stampabile

«Un modo per far ripartire al meglio la nostra economia senza battute di arresto in futuro. Un approccio non graduale e incauto porterebbe ad una recrudescenza del contagio». Così, nel corso della sua informativa di stamattina alla Camera dei deputati, il premier Giuseppe Conte ha semplificato le misure relative alla “Fase 2”.

«Non possiamo permettere – ha detto Conte – che gli sforzi compiuti risultino vani per imprudenze compiute in questa fase così delicata. Qualsiasi atteggiamento ondivago, come passare dalla politica del "chiudiamo tutto" al "riapriamo tutto", rischierebbe di compromettere in maniera irreversibile questi sforzi».

Per poi aggiungere che «se nei prossimi giorni la curva dei contagi non dovesse crescere allenteremo ulteriormente le misure», chiarendo che «non ci sarà un piano rimesso a iniziative improvvide di singoli enti locali, perché in contrasto con le norme nazionali e quindi sono da considerarsi a tutti gli effetti illegittime». 

Il presidente del consiglio ha poi spiegato che «il primo decreto legge sulle misure economiche riprenderà tutti i provvedimenti del Cura Italia, li prolungherà e rafforzerà. Ci saranno 25 miliardi per le misure di sostegno al lavoro e sostegno al reddito come la cassa integrazione».

Il governo. Ha detto ancora Conte, prevede il «ricorso a iter autorizzativi semplificati per un campione di opere e un grande ruolo può essere svolto dall'azione coordinata delle grandi aziende a partecipazione pubblica».

ARTICOLI CORRELATI

16 giugno 2020

Stati generali dell’economia: Conte parla di lavoro

Il presidente del consiglio ha fatto il punto e indicato le priorità nel corso dell’incontro con i sindacati

di Davide Cordua

4 maggio 2020

Coronavirus: il punto-video della settimana

La nostra risposta all’emergenza e le iniziative per essere sempre più vicini agli operatori della filiera siderurgica

di Marco Torricelli

4 maggio 2020

Coronavirus: la Fase 2 fa guardare al futuro

Dopo la ripartenza ci si interroga sui nuovi modelli energetici. La parola d'ordine resta "Idrogeno"

di Davide Lorenzini

30 aprile 2020

Cronavirus: prestito statale per thyssenkrupp

Un miliardo di euro dall’istituto KfW per far fonte alle difficoltà legate alle mancate entrate

di Marco Torricelli

30 aprile 2020

Acciaio inossidabile: «Pesanti tagli in vista»

L’emergenza coronavirus, secondo un istituto di ricerca austriaco, «ridurrà di molto il mercato globale»

di Marco Torricelli

30 aprile 2020

Webinar. La nuova geografia dell’acciaio: tra globalizzazione e reshoring

Appuntamento il 5 maggio alle 11 con Antonio Gozzi (Duferco), Gianfranco Tosini (siderweb) e Carlo Muzzi (giornalista)

di Redazione Siderweb

30 aprile 2020

Coronavirus: l’impatto sulle catene globali del valore

L’analisi di Gianfranco Tosini sulle possibili ripercussioni per le aziende italiane inserite in quei sistemi

di Gianfranco Tosini

30 aprile 2020

Coronavirus: l'Europa studia nuovi strumenti

La Commissione Ue è al lavoro non solo sul Recovery Fund, ma anche per supportare il capitale delle imprese

di Davide Lorenzini

29 aprile 2020

Webinar. Pasini: «Alle imprese serve subito liquidità»

Il presidente di AIB e di Feralpi lo ha detto nel corso del seminario: “La fase 2 dell’acciaio: tra fabbrica e mercato”

di Marco Torricelli

29 aprile 2020

Webinar. Venturi: «Ad agosto si può lavorare»

Il segretario nazionale della Fiom è intervenuto al seminario di siderweb: «In caso di necessità, valuteremo»

di Marco Torricelli

29 aprile 2020

Webinar. Mercato e conti economici nella “Fase 2”

Gli interventi di Stefano Ferrari ed Emanuele Norsa all’evento online organizzato da siderweb

di Marco Torricelli
Altre News

Lascia un Commento



“Un pensiero ovvio ed una critica sterile godono, purtroppo, della stessa libertà di espressione di molte idee innovative rimaste inascoltate.”

Valter Redolfi

DOSSIER

Dossier

Coronavirus: sfida d'acciaio

L'impatto della diffusione dell'epidemia sul sistema economico italiano e internazionale

ULTIME NEWS

23 ottobre 2020

Amenduni: «Dire no ai rincari speculativi»

Il patron di Tecnotubi si scaglia contro gli ultimi aumenti di prezzo sui coils annunciati da ArcelorMittal

di Davide Lorenzini

23 ottobre 2020

Federacciai: frena il recupero dell’output nazionale

A settembre nuova battuta d’arresto della produzione, -18,7% sul nono mese 2019

di Davide Lorenzini

23 ottobre 2020

WSA: produzione mondiale in crescita a settembre

I dati della World Steel Association parlano di un incremento del 2,9%: la Cina spicca per un +10,9%

di Marco Torricelli

23 ottobre 2020

Cassa integrazione. Catalfo: «Altre 10 settimane»

La ministro del Lavoro lo ha annunciato stamattina: «Valutiamo collegamento con blocco dei licenziamenti»

di Marco Torricelli
Altre News

MERCATI

SPECIALI

Speciali

Mercato tra congiuntura e cambiamenti strategici

Lo speciale di siderweb dedicato al mercato siderurgico post-Covid

Altri Speciali

Riciclo imballaggi

RICREA e Eataly insieme per la sostenibilità
A cura di Marco Torricelli

RICREA e Eataly insieme per la sostenibilità

Il Consorzio sbarca tra gli scaffali per promuovere i valori dei contenitori in acciaio

Tecnologie industriali

Laminazione: il ruolo decisivo del forno di riscaldo
A cura di Redazione Siderweb

Laminazione: il ruolo decisivo del forno di riscaldo

Preparare in modo adeguato il prodotto alla fase di trattamento specifico è garanzia di risultati ottimali