Siderweb utilizza i cookie per una migliore gestione del sito.
Per ulteriori dettagli e per informazioni si invita a consultare la nostra policy relativa alla privacy e la nostra policy relativa ai cookie. Accedendo al sito acconsenti all'uso dei cookie.
Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 
I nostri video

Simest finanzia la partecipazione a Made in Steel

Indicazioni utili per presentare la domanda e ottenere il contributo

Versione stampabile

Simest, società per azioni che nasce per supportare gli imprenditori italiani nei loro programmi di espansione verso nuovi mercati, ha pubblicato nel 2020 nuove opportunità agevolative.

Sono 7 gli strumenti a sostegno del processo di internazionalizzazione:

Lente d’ingrandimento su SIMEST 2020 - FIERE, MOSTRE E MISSIONI DI SISTEMA
La misura di Simest dedicata alla partecipazione a fiere e mostre in Paesi esteri e manifestazioni fieristiche internazionali in Italia è rivolta alle PMI in forma singola o aggregata, a MIdCap e alle Grandi Imprese, a condizione che abbiano depositato presso il Registro imprese almeno un bilancio relativo a un esercizio completo. La misura di Simest riguarda dunque anche Made in Steel, la maggiore Conference & Exhibition del Sud Europa dedicata alla filiera dell’acciaio.

Di cosa si tratta?
È un finanziamento a tasso agevolato, a regime “de minimis” per sostenere la partecipazione a iniziative come fiere, mostre, missioni imprenditoriali/eventi promozionali e missioni di sistema, anche virtuali, per promuovere l’attività nei mercati esteri o in Italia (solo per eventi di carattere internazionale).

Cosa sono le "iniziative" a cui si riferisce il decreto?
“Fiera”: indica una iniziativa espositiva temporanea, anche virtuale, a cui partecipa una pluralità di operatori, per la promozione e/o la commercializzazione di beni e/o servizi;

“Mostra”: indica una iniziativa espositiva temporanea, anche virtuale, a cui partecipano uno o più operatori, per la promozione e/o commercializzazione di beni e/o servizi, organizzata collateralmente a manifestazioni convegnistiche e/o culturali;

“Missione imprenditoriale/Evento promozionale”: indica un’iniziativa temporanea, anche virtuale, finalizzata a incontrare potenziali clienti o partner commerciali, organizzata da ICE-Agenzia, Confindustria e/o da altre istituzioni e associazioni di categoria;

“Missione di Sistema”: indica una missione finalizzata alla promozione imprenditoriale del “sistema Italia” nei mercati internazionali, promossa dal ministero dello Sviluppo economico e/o dal ministero Affari esteri e della cooperazione internazionale in collaborazione con la Cabina di regia per l’internazionalizzazione, organizzata da ICE-Agenzia, Confindustria e/o da altre istituzioni e associazioni di categoria.

Come si presenta la domanda?
La domanda di finanziamento può essere inviata a Simest utilizzando l’apposito portale. Dovrà essere firmata digitalmente dal legale rappresentante ed effettuata utilizzando l’apposito modulo di domanda debitamente compilato, disponibile sul portale.

Spese finanziabili: chi, cosa come e quando?
Sono oggetto del finanziamento le spese relative a una sola iniziativa in un solo Paese estero o in Italia. Devono riguardare l’area espositiva e relativo allestimento, il personale, la logistica, le attività promozionali e le consulenze relative a fiere, mostre, missioni, la cui data di inizio sia successiva alla data di presentazione della domanda. Le spese finanziabili possono quindi essere sostenute dalla data di presentazione della domanda, fino a 12 mesi dopo il perfezionamento del contratto.

Come sarà erogato il contributo?
Le erogazioni del finanziamento saranno due:
1) a seguito del superamento dell’istruttoria la prima erogazione sarà a titolo di anticipo, d’importo pari al 50% del finanziamento deliberato;
2) la seconda erogazione di importo massimo pari al restante 50%, sarà effettuata invece dopo la rendicontazione delle spese sostenute e a condizione che queste superino l’importo già erogato.

Quali sono gli obblighi delle imprese?
L’impresa dovrà conservare per l’intera istruttoria tutta l’evidenza delle spese sostenute, tramite documentazione bancaria attestante il pagamento degli importi finanziati.

(Normativa di riferimento: DM 7/9/2016 – Circolare n. 4 /394/2020)

Paolo La Torre
Amministratore delegato
di Financial Consulting LAB srl

paolo.latorre@financialclab.it 

ARTICOLI CORRELATI

9 ottobre 2020

«Le relazioni vera forza dell'evento»

Acciaierie Venete sarà a Made in Steel anche nella nona edizione. Ecco perché nelle parole di Giovanni Bajetti

di Elisa Bonomelli

2 ottobre 2020

Böllinghaus Steel per la prima volta a Made in Steel

«Domanda in ripresa da agosto» secondo il produttore di profili in inox e speciali di qualità

di Elisa Bonomelli

30 settembre 2020

Lombardia, contributi per la partecipazione a fiere internazionali

La Regione finanzia a fondo perduto le imprese del territorio che puntano all’internazionalizzazione

di Paolo La Torre

23 settembre 2020

Sidastico: più stock per rispondere al mercato

Il centro servizi rinnova la fiducia in Made in Steel e amplierà la capacità produttiva. Sartori: «Soddisfatti del 2020»

di Elisa Bonomelli

17 settembre 2020

Simest finanzia la partecipazione alle fiere

Tutte le misure per permettere alle aziende dell'acciaio di esporre agli eventi internazionali, come Made in Steel

di Paolo La Torre

16 settembre 2020

Feralpi Group a Made in Steel 2021, «veicolo di crescita e fiducia»

Il presidente Pasini: domanda e prezzi in ripresa

di Elisa Bonomelli

15 settembre 2020

Made in Steel: verso un 2021 di opportunità

Il recente trend di miglioramento del mercato fa crescere le attese degli operatori per il prossimo anno

di Davide Lorenzini

15 settembre 2020

Made in Steel strategica per la ripresa

Il mondo fieristico è ripartito in sicurezza e con una buona partecipazione di visitatori ed espositori

di Elisa Bonomelli
Altre News

Lascia un Commento



“Un pensiero ovvio ed una critica sterile godono, purtroppo, della stessa libertà di espressione di molte idee innovative rimaste inascoltate.”

Valter Redolfi

DOSSIER

Dossier

Coronavirus: sfida d'acciaio

L'impatto della diffusione dell'epidemia sul sistema economico italiano e internazionale

ULTIME NEWS

26 novembre 2020

Metalmeccanici: Federmeccanica propone 65 euro

Si tratta del possibile aumento retributivo nel nuovo contratto nazionale per un milione e 400mila lavoratori

di Marco Torricelli

26 novembre 2020

Bilanci d’Acciaio. Faroni: «Vogliamo riprenderci il nostro ruolo»

Il direttore commerciale di AM Italia ha ricordato che, nonostante il Covid, l'azienda ha investito 280 milioni

di Davide Lorenzini

26 novembre 2020

SSAB-Tata Steel: affare da 7 miliardi di dollari

Secondo gli analisti sarebbe questa la somma minima per il passaggio di mano delle attività di acciaio olandesi

di Marco Torricelli

26 novembre 2020

Automotive. Acea: «Serve l’impegno dell’Europa»

Chiesto un «partenariato pubblico-privato» per i fondi destinati alla riqualificazione del settore

di Marco Torricelli
Altre News

MERCATI

SPECIALI

Speciali

Mercato tra congiuntura e cambiamenti strategici

Lo speciale di siderweb dedicato al mercato siderurgico post-Covid

Altri Speciali

Riciclo imballaggi

Ricrea: con “Yes I Can” la differenziata a scuola
A cura di Marco Torricelli

Ricrea: con “Yes I Can” la differenziata a scuola

Il progetto promosso dal Consorzio con Gruppo Feralpi e siderweb racconta ai ragazzi l’importanza del riciclo

Tecnologie industriali

Laminazione: il ruolo decisivo del forno di riscaldo
A cura di Redazione Siderweb

Laminazione: il ruolo decisivo del forno di riscaldo

Preparare in modo adeguato il prodotto alla fase di trattamento specifico è garanzia di risultati ottimali