Siderweb utilizza i cookie per una migliore gestione del sito.
Per ulteriori dettagli e per informazioni si invita a consultare la nostra policy relativa alla privacy e la nostra policy relativa ai cookie. Accedendo al sito acconsenti all'uso dei cookie.
Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 

Coronavirus, governo: «Senza Covid, Pil a +0,6%»

Approvato il Documento di economia e finanza (Def): «Previsti cali pesanti per export ed import»

Versione stampabile

Il Consiglio dei ministri ha approvato il Documento di economia e finanza e la relazione alle Camere per chiedere l'autorizzazione allo scostamento di bilancio, in vista del nuovo decreto.

«Se non si fosse materializzato il cigno nero della crisi epidemica – è scritto nella bozza del Def – l'economia italiana avrebbe potuto registrare un ritmo di crescita in graduale miglioramento nell'anno in corso. Tale ripresa avrebbe condotto ad una modesta espansione nel primo trimestre dell'anno, rendendo raggiungibile la previsione di crescita annua dello 0,6% formulata a settembre 2019». 

Il nuovo decreto in arrivo dovrebbe contenere un pacchetto di misure per una «drastica semplificazione in settori cruciali per il rilancio degli investimenti che interesserà appalti, edilizia, commercio e controlli», si legge ancora nella bozza, in cui si spiega che «l'emergenza Covid-19"impone di accelerare il processo di digitalizzazione e, in alcuni casi, di adottare misure di deroga, eccezionali o comunque temporanee, nel rispetto dei principi generali».

Secondo il governo l'emergenza Covid-19 inciderà su consumi e investimenti, che crolleranno di una percentuale a due cifre. Secondo le previsioni contenute nella bozza del Def, i consumi dovrebbero registrare quest'anno un calo del 7,2% e gli investimenti fissi lordi del 12,3%. Le esportazioni sono previste in calo del 14,4% e le importazioni del 13,5%.

ARTICOLI CORRELATI

10 giugno 2020

Banca mondiale: «Economia globale a -5,2% nel 2020»

Previsto un recupero del 4,2% nel 2021. A pagare il prezzo più caro sarà la “zona euro”, mentre crescerà la Cina

di Marco Torricelli

12 maggio 2020

“PANorami”: Mes, un’opportunità

L’appuntamento con l’attualità nella video-rubrica curata da Massimiliano Panarari

di Redazione Siderweb

27 aprile 2020

Coronavirus: il punto-video della settimana

La nostra risposta all’emergenza e le iniziative per essere sempre più vicini agli operatori della filiera siderurgica

di Marco Torricelli

27 aprile 2020

Consiglio europeo: progressi, ma anche divergenze

Soldi in prestito o a fondo perduto? L’analisi dei risultati fatta da Gianfranco Tosini del Centro Studi siderweb

di Gianfranco Tosini

27 aprile 2020

Lo Steel Stock Index fa un passo indietro

L’indice di siderweb, dopo settimane in crescita, ha fatto segnare un -5,2%. Bene le italiane Danieli e Tenaris

di Paola Zola

27 aprile 2020

Coronavirus: via libera all'acciaio dal 4 maggio

Nuovo DPCM per gestire la ripartenza fino al 1 giugno

di Redazione Siderweb

24 aprile 2020

Coronavirus: ok al Protocollo governo-sindacati

Il documento prevede integrazioni rispetto al precedente e potrebbe essere allegato al prossimo Dpcm

di Marco Torricelli

24 aprile 2020

Coronavirus, Spagna: l’industria fa fronte comune

Le grandi associazioni di categoria, compresa Unesid per l’acciaio, stilano un decalogo per il governo

di Marco Torricelli

24 aprile 2020

Coronavirus, Gentiloni: «Prestiti siano “lunghi”»

Il commissario europeo all’Economia pensa ad «una durata di 30-40 anni» e chiede sovvenzioni dirette

di Marco Torricelli

24 aprile 2020

Coronavirus: bene i prestiti, ma serve anche altro

L’analisi di Gianfranco Tosini (Ufficio Studi siderweb) delle misure di sostegno alla liquidità delle imprese

di Gianfranco Tosini

24 aprile 2020

Coronavirus: ripartenza in quattro tappe

La data cruciale per l'industria resta il 4 maggio. Bene anche il Consiglio europeo

di Redazione Siderweb

23 aprile 2020

Webinar. La fase 2 dell’acciaio: tra fabbrica e mercato

Protagonisti del prossimo incontro online, mercoledì 29 aprile, Giuseppe Pasini (Aib) e Gianni Venturi (Fiom)

di Redazione Siderweb

20 aprile 2020

Steel Stock Index: un’altra buona settimana

L’indice di siderweb ha fatto registrare un incremento dell’1,1%. Forte ribasso, invece, per l’Iron&Steel Index

di Paola Zola
Altre News

Lascia un Commento



“Un pensiero ovvio ed una critica sterile godono, purtroppo, della stessa libertà di espressione di molte idee innovative rimaste inascoltate.”

Valter Redolfi

DOSSIER

Dossier

Coronavirus: sfida d'acciaio

L'impatto della diffusione dell'epidemia sul sistema economico italiano e internazionale

ULTIME NEWS

7 agosto 2020

Anche siderweb va in vacanza

Due settimane di pausa per la community italiana dell'acciaio. Appuntamento al 24 agosto

di Redazione Siderweb

7 agosto 2020

Acciaio: fermate estive più corte nel 2020

Scende di oltre due giorni la media degli stop di produzione siderurgica italiana, che si assesta a 17,8 giorni

di Redazione Siderweb

7 agosto 2020

Tutti i bilanci che raccontano il 2019 dell'acciaio

Scopri con l'analisi dell'Ufficio studi siderweb i risultati delle aziende della filiera siderurgica

di Redazione Siderweb

7 agosto 2020

siderweb TG: rotocalco

Tutti gli avvenimenti e i numeri principali dei primi sette mesi d'acciaio del 2020

di Elisa Bonomelli
Altre News

MERCATI

SPECIALI

Speciali

Mercato tra congiuntura e cambiamenti strategici

Lo speciale di siderweb dedicato al mercato siderurgico post-Covid

Altri Speciali

Riciclo imballaggi

RICREA: più attenzione alla qualità
A cura di Elisa Bonomelli

RICREA: più attenzione alla qualità

Nel 2019 raccolte 481mila tonnellate di imballaggi di acciaio. Avviato al riciclo l’82% dell'immesso al consumo

Tecnologie industriali

Laminazione: il ruolo decisivo del forno di riscaldo
A cura di Redazione Siderweb

Laminazione: il ruolo decisivo del forno di riscaldo

Preparare in modo adeguato il prodotto alla fase di trattamento specifico è garanzia di risultati ottimali