Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 
I nostri video

«L’acciaio italiano per salvare ponti e viadotti»

Le proposte di Fondazione Promozione Acciaio e Federacciai per ovviare allo stato di degrado delle infrastrutture

L’ultimo appello, in ordine di tempo, è stato quello di Gabriele Buia, presidente dell’Associazione nazionale dei costruttori edili (ANCE), «Non si può parlare di vero rilancio dell’economia – ha detto stamattina a siderweb – senza misure concrete per sostenere gli investimenti pubblici e supportare le imprese che devono realizzarli. Purtroppo, nonostante svariati annunci sull’avvio di un grande piano di sviluppo e di manutenzione infrastrutturale, accelerando procedure e sbloccando risorse incagliate da anni, finora di queste misure non c’è traccia».

Ed a questo proposito un’iniziativa interessante è quella presa da Fondazione Promozione Acciaio – con il sostegno di Federacciai – che ha messo a punto un dettagliato documento di proposta (consultabile cliccando sull’icona undefined) inviato al ministero delle Infrastrutture e dei trasporti e al ministero dello Sviluppo economico per la sostituzione degli impalcati ammalorati dei ponti esistenti in Italia con nuovi impalcati in acciaio

«Il crollo del ponte Morandi a Genova e la sua recente ricostruzione – si legge tra l’altro nel documento – sono due accadimenti che hanno rafforzato un dibattito profondo e serio sulle condizioni delle infrastrutture in Italia, mobilitando le autorità ed i relativi ministeri, i professionisti e l’opinione pubblica in generale.  In primis si è preso atto dello stato di degrado in cui versano numerosi ponti e viadotti sul territorio nazionale e della vetusta età di questi. Il numero di ponti in Italia è di circa 250.000 unità e l’80% di questi sono stati costruiti entro il secondo dopo guerra».

Il 50% dei ponti italiani, spiegano Fondazione Promozione Acciaio e Federacciai, «sono in calcestruzzo con uno stato di deterioramento piuttosto consistente dovuto a cause che possono essere di natura ambientale, di non idonea esecuzione e di insufficiente manutenzione. Il calcestruzzo può essere interessato da un processo di ammaloramento più o meno diffuso, con fenomeni di degrado tali da innescare la corrosione nelle armature ed il venir meno della loro sicurezza».

Secondo le due associazioni «la richiesta di trasporti capillari sarà sempre in aumento ed in un futuro breve sarà fondamentale intervenire in modo corretto e consapevole sui ponti esistenti e procedere con la loro manutenzione. Demolire interamente i viadotti esistenti e sostituirli con strutture nuove, come nel caso del Ponte di Genova, si tradurrebbe in operazioni onerose e di grande impatto ambientale, diviene pertanto fondamentale percorrere altre opzioni per la messa in sicurezza dei ponti esistenti con soluzioni che contemplino anche il miglioramento sismico dell’infrastruttura nel suo complesso».

La soluzione che si propone è quella della «sostituzione di opere esistenti in calcestruzzo o c.a.p. con nuovi elementi in carpenteria metallica, che con la leggerezza propria della soluzione in acciaio e l’importante riduzione dei carichi rafforza la soluzione progettuale di mantenere e ripristinare le pile e le spalle esistenti e procedere con la sola sostituzione degli impalcati con quelli nuovi in carpenteria metallica, conferendo così anche un migliore comportamento del ponte o viadotto di fronte alle azioni sismiche».

In Italia, viene spiegato, «vi è un’ampia disponibilità di materiale nazionale e grazie alle sue qualità l’acciaio rappresenterebbe una delle principali risorse che il nostro governo avrebbe a disposizione per sostenere il comparto siderurgico e nel contempo avviare il rilancio organico delle infrastrutture. Che devono garantire un’offerta di strutture e servizi, sicuri e coerenti con le esigenze degli utenti e con le nuove tecnologie del mondo della produzione, garantendo durabilità e valenza estetica, in una realtà, come l’attuale, dove la mobilità costituisce un volano per l’intera economia».


Fondazione Promozione Acciaio è provider Cnappc

Formalizzato il benestare per il riconoscimento diretto dei crediti formativi professionali agli architetti

di Redazione siderweb

Infrastrutture: gli impegni del ministro Giovannini

Oltre ad esse, i pilastri sono «l’intermodalità, i porti e il riequilibrio tra Nord e Sud»

di Marco Torricelli

Fondazione Promozione Acciaio: più risorse

Budget 2021 aumentato del 10%. Caterina Epis confermata alla presidenza

di Elisa Bonomelli

De Micheli: «Le infrastrutture sono una priorità»

La titolare dei Trasporti sottolinea come ferrovie e viabilità siano in pole position per le risorse del Recovery Fund

di Redazione siderweb

Alessandro Banzato confermato al vertice di Federacciai

Il presidente di Acciaierie Venete alla guida dell’Associazione fino al 2022: «Onorato della decisione»

di Marco Torricelli

Istat: «Ad aprile crollo del settore “costruzioni”»

Il calo è del 51,5% rispetto a marzo. Il dato è ancora più grave di quello del fatturato industriale (-29,4%)

di Marco Torricelli

Cresme: a maggio costruzioni in recupero

Dato migliore rispetto ad aprile, ma il calo è a doppia cifra

di Stefano Ferrari

Coronavirus. Ance: «Ci giochiamo il futuro»

Il presidente Gabriele Buia scettico sulle misure del governo: «L’unica di vero rilancio è il superbonus al 110%»

di Marco Torricelli

“PANorami”: cantieri e automotive per ripartire

L’appuntamento con l’attualità nella video-rubrica curata da Massimiliano Panarari

di Massimiliano Panarari

Webinar. «Il Decreto Rilancio a rischio burocrazia»

Per Enzo De Fusco nessuna norma sarà risolutiva se non si interviene sulle lungaggini che ne frenano l'efficacia

di Davide Lorenzini

Nuova alleanza nelle costruzioni metalliche per l'edilizia

Nasce Briarwood Landini dall'intesa internazionale fra l'italiana Landini e l'inglese Briarwood Products

di Davide Lorenzini
Altre News

Lascia un Commento



“Se pensi che l’educazione sia costosa, aspetta e vedrai quanto ti costerà la tua ignoranza”

John M. Capozzi

DOSSIER

Dossier

Futura Expo 2023

Acciaio ancora protagonista di sostenibilità

ARTICOLI SIMILI

Fondazione Promozione Acciaio è provider Cnappc

Formalizzato il benestare per il riconoscimento diretto dei crediti formativi professionali agli architetti

di Redazione siderweb

Infrastrutture: gli impegni del ministro Giovannini

Oltre ad esse, i pilastri sono «l’intermodalità, i porti e il riequilibrio tra Nord e Sud»

di Marco Torricelli

Fondazione Promozione Acciaio: più risorse

Budget 2021 aumentato del 10%. Caterina Epis confermata alla presidenza

di Elisa Bonomelli

De Micheli: «Le infrastrutture sono una priorità»

La titolare dei Trasporti sottolinea come ferrovie e viabilità siano in pole position per le risorse del Recovery Fund

di Redazione siderweb

Alessandro Banzato confermato al vertice di Federacciai

Il presidente di Acciaierie Venete alla guida dell’Associazione fino al 2022: «Onorato della decisione»

di Marco Torricelli
Altre News

MERCATI

SPECIALI

Speciali

Acciaio sostenibile 2024

Seconda edizione del report sulla rendicontazione di sostenibilità delle imprese della filiera siderurgica nazionale “corta” (produttori, distributori, centri servizio, commercio rottame e ferroleghe, taglio e lavorazione lamiera).

Altri Speciali

Riciclo imballaggi

RICREA: sperimentazione sulla frantumazione per migliorare la qualità
A cura di Elisa Bonomelli

RICREA: sperimentazione sulla frantumazione per migliorare la qualità

Il Consorzio sta installando un secondo impianto in Puglia. Si lavora anche per perfezionare la raccolta