Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 
I nostri video

Webinar. Mercato e conti economici nella “Fase 2”

Gli interventi di Stefano Ferrari ed Emanuele Norsa all’evento online organizzato da siderweb

lettura-notizia

Quale sarà l’impatto del coronavirus sui conti della filiera dell’acciaio? A questo interrogativo ha risposto Stefano Ferrari, responsabile dell’Ufficio Studi di siderweb durante il webinar “La fase 2 dell’acciaio: tra fabbrica e mercato”.

Per far ciò, ha spiegato, «sono stati analizzati i conti di 695 imprese del settore siderurgico italiano suddivise in quattro segmenti: acciaierie, tubifici, centri servizio e distributori di acciaio». Queste aziende, nel 2018 (ultimi dati disponibili) hanno avuto un fatturato vicino ai 34 miliardi di euro e rappresentano la spina dorsale della siderurgia Made in Italy.

Le ipotesi operative su cui si è basato Ferrari sono state due: «la prima prevede una riduzione dei volumi (e quindi del fatturato) del 15% a seguito del lockdown, la seconda un calo del 25%. L’idea di base è che la contrazione dei costi sarà inferiore a quella dei ricavi, in quanto una parte di essi sono rigidi e quindi non comprimibili nonostante la contrazione dell’attività».

Considerando a possibile rischio le imprese produttive che generino un valore aggiunto inferiore al 5%, quelle distributive che ottengano un valore aggiunto inferiore al 3% e le imprese con EBITDA negativo, «notiamo un netto peggioramento della situazione della redditività industriale delle società del settore», ha concluso Ferrari

«Mentre nel 2018 le imprese con una situazione difficile erano circa una trentina su 700 – ha infatti chiarito – nel caso di un calo del fatturato del 15% esse saliranno al 30% circa del totale e con una compressione del 25% di loro addirittura al 43%. Quindi si prospetta un esercizio di perdite per quasi la metà delle imprese del comparto, una situazione sostenibile per un anno ma non nel lungo periodo. Bisognerà quindi lavorare sui conti e sulle efficienze per farsi trovare pronti nel 2021, quando dovrebbe arrivare l’auspicato rimbalzo dell’economia e anche della siderurgia».

Per consultare le slide mostrate da Stefano Ferrari nel corso del webinar basta cliccare sull’icona ferrari 29.04

Qual è, invece, il panorama del mercato siderurgico globale in questo inizio di “Fase 2”?

Emanuele Norsa, editor di Kallanish, ha ricordato che «la scorsa settimana i dati sulla produzione mondiale di World Steel Association hanno confermato il crollo verticale della produzione siderurgica a marzo in Europa e nel mondo. La discesa, molto accentuata in Italia, a livello globale apre ad una serie di considerazioni interessanti, non ultima la possibilità di una accelerazione della riorganizzazione delle capacità produttive e una possibile spinta verso la sostituzione del ciclo integrato con la tecnologia del forno elettrico».

A livello di prezzi, ha poi detto Norsa, «le materie prime hanno tenuto, nonostante i forti scossoni, confermando quindi che l’inizio della “Fase 2” sarà caratterizzato per lo più da preoccupazioni sui livelli di produzione e domanda, più che sui prezzi nel mercato. In Europa le importazioni potrebbero aggiungere pressione alla già debole prospettiva di ripresa, ma l’Unione europea sicuramente annuncerà qualcosa collegato alla salvaguardia, anche se sarà difficile accontentare le richieste di Eurofer».

Per consultare le slide mostrate da Emanuele Norsa nel corso del webinar basta cliccare sull’icona norsa 29.04

 


I prezzi globali delle billette tengono

Secondo l’analisi di Kallanish questo avviene nonostante le crescenti preoccupazioni per il rottame turco

di Emanuele Norsa

Acciaio. Brasile: crollo prospettive di mercato

Il Covid-19 si fa sentire in maniera pesante: Companhia Siderúrgica Nacional (CSN) ferma un altoforno

di Emanuele Norsa

La fase 2 dell’acciaio: scarica lo speciale di siderweb

47 pagine di approfondimenti sullo stato di salute e sulle prospettive dell’acciaio post lockdown

di Redazione siderweb

Il mercato siderurgico cinese fatica a riprendersi

Il primo trimestre è stato pesante, con il PIL sceso del 6,8%: ora tutto dipende dall'andamento mondiale

di Emanuele Norsa

Webinar: coronavirus, globalizzazione e reshoring

Protagonisti Antonio Gozzi (Ad del gruppo Duferco), Carlo Muzzi (Giornale di Brescia) e Gianfranco Tosini (siderweb)

di Redazione siderweb

Francia: preoccupazione per il futuro di Fos-Sur-Mer

L'annuncio ArcelorMittal di spegnere un altoforno evoca lo spettro chiusure come a Florange

di Redazione siderweb

Coronavirus. Conte: «Ripartire limitando i rischi»

Il presidente del consiglio stamattina alla Camera: «Iter autorizzativi semplificati»

di Marco Torricelli

Acciaio: la Cina incrementa la produzione

Nel primo trimestre aumento dell’1,2%. Gli analisti locali invitano a non esagerare

di Marco Torricelli

“PANorami”: la sharing economy tra le vittime?

L’appuntamento con l’attualità nella video-rubrica curata da Massimiliano Panarari

di Massimiliano Panarari

Coronavirus: l’impatto sulle catene globali del valore

L’analisi di Gianfranco Tosini sulle possibili ripercussioni per le aziende italiane inserite in quei sistemi

di Gianfranco Tosini

Il coronavirus colpisce anche il rating italiano

Fitch declassa a sorpresa il nostro Paese. Valutazione BBB-, solo un passo dal livello spazzatura

di Redazione siderweb

Coronavirus: Consiglio europeo, cosa emerge

L’esito appare positivo per l’Italia e per il complesso delle misure messe in atto per contrastare l’emergenza

di Carlo Muzzi

Coronavirus: la Lombardia riparte, ma soffre

Gli impianti sono stati rimessi in marcia, ma i volumi sono bassi. E aleggia lo spettro dei mancati pagamenti

di Marco Torricelli

“PANorami”: Coronavirus, siamo alla “Fase 1.2”

L’appuntamento con l’attualità nella video-rubrica curata da Massimiliano Panarari

di Massimiliano Panarari

Coronavirus, Pasini: «Brescia marcia al 50%»

Il presidente dell’Associazione Industriali Bresciana: «Entro il mese di maggio puntiamo al 90% del potenziale»

di Marco Torricelli
Altre News

Lascia un Commento



“Io combatto non per me, ma per i miei piccoli fratelli che stanno dormendo per terra, per la gente di colore che non può mangiare”

Muhammad Ali

DOSSIER

Dossier

Futura Expo 2023

Acciaio ancora protagonista di sostenibilità

ARTICOLI SIMILI

I prezzi globali delle billette tengono

Secondo l’analisi di Kallanish questo avviene nonostante le crescenti preoccupazioni per il rottame turco

di Emanuele Norsa

Acciaio. Brasile: crollo prospettive di mercato

Il Covid-19 si fa sentire in maniera pesante: Companhia Siderúrgica Nacional (CSN) ferma un altoforno

di Emanuele Norsa

La fase 2 dell’acciaio: scarica lo speciale di siderweb

47 pagine di approfondimenti sullo stato di salute e sulle prospettive dell’acciaio post lockdown

di Redazione siderweb

Il mercato siderurgico cinese fatica a riprendersi

Il primo trimestre è stato pesante, con il PIL sceso del 6,8%: ora tutto dipende dall'andamento mondiale

di Emanuele Norsa

Webinar: coronavirus, globalizzazione e reshoring

Protagonisti Antonio Gozzi (Ad del gruppo Duferco), Carlo Muzzi (Giornale di Brescia) e Gianfranco Tosini (siderweb)

di Redazione siderweb
Altre News

MERCATI

SPECIALI

Speciali

Speciale Congiuntura 2023

Produzione, commercio, prezzi: le analisi dei dati e dell'andamento dell'acciaio nel 2023 a cura dell'Ufficio Studi siderweb.

Altri Speciali

Riciclo imballaggi

RICREA: «Superato approccio ideologico della normativa imballaggi Ue»
A cura di Federico Fusca

RICREA: «Superato approccio ideologico della normativa imballaggi Ue»

Una sola richiesta: «Uniformare i sistemi di calcolo delle quantità riciclate per raggiungere i target comuni»