Siderweb utilizza i cookie per una migliore gestione del sito.
Per ulteriori dettagli e per informazioni si invita a consultare la nostra policy relativa alla privacy e la nostra policy relativa ai cookie. Accedendo al sito acconsenti all'uso dei cookie.
Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 

Salvaguardia, Eunirpa: «Non ridurre le quote»

L'associazione europea dei trasformatori indipendenti di vergella: «Da Eurofer aggressiva strategia di integrazione»

Versione stampabile

L'associazione europea dei trasformatori indipendenti di vergella (Eunirpa), prende posizione sulla normativa europea di salvaguardia, chiedendo che non venga inasprita e approfittando dell’occasione per sferrare un duro attacco ad Eurofer.

Ricordando infatti che «Eurofer ha inviato una lettera al presidente della Commissione europea chiedendo un drammatico rafforzamento delle attuali misure di salvaguardia, compresa una riduzione degli attuali livelli delle quote fino al 75%», Eunirpa afferma che tale richiesta è «uno straordinario tentativo di utilizzo della recessione economica temporanea risultante dall'attuale situazione di emergenza sanitaria per continuare, indisturbata, la sua aggressiva strategia di integrazione a valle a spese dell'industria siderurgica».

Eunirpa mette poi in evidenza che «i produttori non integrati, che impiegano collettivamente centinaia di migliaia di persone, sono una componente vitale per questo settore e quindi altrettanto essenziale per l'economia dell'Ue quanto il gruppo di acciaierie rappresentate da Eurofer ed è altrettanto impegnata a perseguire un Green Deal per l’acciaio».

Nonostante il fatto «che alcune acciaierie nell'Ue abbiano dovuto interrompere la produzione e le consegne, un numero significativo di produttori indipendenti è ancora in grado di continuare le operazioni perché possono continuare a reperire le loro materie prime a prezzi ragionevoli e commercialmente validi da una varietà di fonti anche al di fuori dell'Ue. Qualsiasi tentativo di ridurre ulteriormente la disponibilità di materie prime importate costituirebbe un duro colpo. Eventuali restrizioni aggiuntive sulle importazioni porterebbe a chiusure e alla perdita di decine di migliaia di posti di lavoro».

Secondo Eunirpa, insomma, «la richiesta di Eurofer equivarrebbe, in pratica, a una quasi completa eliminazione di importazioni e porterebbe a una monopolizzazione virtuale del mercato Ue contro tutti gli elementi di base principi di libera concorrenza». Ma poi l’associazione dei produttori indipendenti di vergella si spinge oltre.

«Le acciaierie dell'Ue stanno semplicemente cercando di aumentare le lor integrazioni a valle, con l'obiettivo di utilizzare la crisi Covid-19 per tentare di indebolire ulteriormente ed infine eliminare l'industria siderurgica non integrata senza qualsiasi considerazione per l'importanza strategica di questo settore per l'economia nell'Ue».

Per questo «esorta la Commissione a lasciare intatte le attuali misure di salvaguardia per il momento. La Commissione non dovrebbe mirare a risolvere la recessione temporanea mondiale creata da una crisi sanitaria inchinandosi alle pressioni protezionistiche esercitate da un piccolo gruppo di grandi e potenti produttori di acciaio. Qualsiasi decisione in quella direzione potrebbe essere oggetto di ritorsioni e potenzialmente produrre conseguenze drammatiche sulle future esportazioni dell'acciaio nel suo complesso».

ARTICOLI CORRELATI

4 giugno 2020

Salvaguardia: reazioni negative alla modifica

Bregant (Federacciai): «Persa un’altra occasione». Sandrini (Assofermet): «Male sia i contenuti che la forma»

di Marco Torricelli

12 maggio 2020

Eurofer: «Acciaio europeo sempre più a rischio»

Presentando l’Economic and steel market outlook 2020-2021, l’associazione ricorda i pericoli dell’import

di Marco Torricelli

6 maggio 2020

Outokumpu: «”Salvaguardia” da rafforzare»

Il gruppo annuncia i risultati del primo trimestre e il Ceo Roeland Baan rivolge un appello all’Europa

di Marco Torricelli

22 aprile 2020

Salvaguardia, Hogan: «I tempi non cambiano»

Il Commissario europeo per il commercio ha ribadito che il prossimo adeguamento delle quote si farà a luglio

di Marco Torricelli

20 aprile 2020

Salvaguardia: Di Maio chiede una stretta all'Europa

Il ministro degli Esteri italiano: «L'Ue deve guidarne la revisione nella giusta direzione»

di Davide Lorenzini

17 aprile 2020

Coronavirus: industriAll chiede una Salvaguardia più stretta

Il sindacato europeo scrive al commissario Hogan e vuole un taglio del 75% dei contingenti

di Davide Lorenzini

8 aprile 2020

Coronavirus: appello all’Europa sulla salvaguardia

Lo hanno sottoscritto oltre 70  eurodeputati su iniziativa dell’italiano Massimiliano Salini (Forza Italia)

di Marco Torricelli

3 aprile 2020

Coronavirus: appello di Eurofer all'Europa

La richiesta a Ursula Von Der Leyen è di una «revisione immediata delle quote di importazione di acciaio»

di Marco Torricelli

17 marzo 2020

Rottame: Assofermet replica ad Eurofer

Paolo Pozzato non condivide la richiesta di impedire l’export dall’Unione Europa: «Iniziativa strumentale»

di Redazione Siderweb
Altre News

Lascia un Commento



“Un pensiero ovvio ed una critica sterile godono, purtroppo, della stessa libertà di espressione di molte idee innovative rimaste inascoltate.”

Valter Redolfi

DOSSIER

Dossier

Coronavirus: sfida d'acciaio

L'impatto della diffusione dell'epidemia sul sistema economico italiano e internazionale

ULTIME NEWS

7 agosto 2020

Anche siderweb va in vacanza

Due settimane di pausa per la community italiana dell'acciaio. Appuntamento al 24 agosto

di Redazione Siderweb

7 agosto 2020

Acciaio: fermate estive più corte nel 2020

Scende di oltre due giorni la media degli stop di produzione siderurgica italiana, che si assesta a 17,8 giorni

di Redazione Siderweb

7 agosto 2020

Tutti i bilanci che raccontano il 2019 dell'acciaio

Scopri con l'analisi dell'Ufficio studi siderweb i risultati delle aziende della filiera siderurgica

di Redazione Siderweb

7 agosto 2020

siderweb TG: rotocalco

Tutti gli avvenimenti e i numeri principali dei primi sette mesi d'acciaio del 2020

di Elisa Bonomelli
Altre News

MERCATI

SPECIALI

Speciali

Mercato tra congiuntura e cambiamenti strategici

Lo speciale di siderweb dedicato al mercato siderurgico post-Covid

Altri Speciali

Riciclo imballaggi

RICREA: più attenzione alla qualità
A cura di Elisa Bonomelli

RICREA: più attenzione alla qualità

Nel 2019 raccolte 481mila tonnellate di imballaggi di acciaio. Avviato al riciclo l’82% dell'immesso al consumo

Tecnologie industriali

Laminazione: il ruolo decisivo del forno di riscaldo
A cura di Redazione Siderweb

Laminazione: il ruolo decisivo del forno di riscaldo

Preparare in modo adeguato il prodotto alla fase di trattamento specifico è garanzia di risultati ottimali