Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 
I nostri video

Martedì di ripresa per le borse

Gli USA lanciano un piano di aiuti di 1.000 miliardi di dollari

lettura-notizia

Dopo un lunedì da dimenticare, il martedì delle principali borse mondiale è stato contraddistinto dal segno «più». Ma la crescita odierna non è stata sufficiente a controbilanciare la perdita di ieri. La borsa di Milano ha vissuto una giornata altalenante: dopo un +3% in apertura, il listino è sceso sino al -0,3%, per poi chiudere con un +2,2%. L’indice Ftse Mib ha quindi recuperato 7,8 miliardi, contro i 18 persi lunedì 16 marzo. Bene anche le borse europee, con Madrid che risale del 5,9%, Parigi del 2,8%, Londra del 2,7% e Francoforte del 2%. Negli USA, invece, il recupero è maggiore, dopo gli annunci della Fed, che ha deciso di lanciare una linea di credito speciale rivolta direttamente ad aziende e famiglie in difficoltà, come fece nel 2008, e del presidente Trump, che ha reso noto un piano di rilancio dell’economia da 1.000 miliardi di dollari. A Wall Street l’indice Dow Jones cresce del 5,17%, il Nasdaq del 5,95% e lo S&P500 del 6,11%.

Infine, le Borse cinesi hanno chiuso gli scambi in calo: Shanghai dello 0,34% e Shenzhen dello 0,43%, una riduzione figlia della preoccupazione per le prospettive economiche dopo i dati sulla produzione industriale, sulle vendite al dettaglio e sugli investimenti fissi di gennaio-febbraio, che hanno fatto registrare pesantissime riduzioni rispetto allo stesso periodo del 2019.


Borse in rosso

Coronavirus: costo di 100 miliardi al mese?

di Stefano Ferrari

Borse europee ed asiatiche in rialzo

Italia: Pil in calo. Ma di quanto?

di Stefano Ferrari

Il crollo delle borse: le lezioni delle altre grandi crisi

Gli effetti del risveglio dell'orso legato ad eventi shock che hanno rivoluzionato il mercato

di Gianfranco Tosini

Borse europee in ripresa

La BCE vara un maxi piano da 750 miliardi

di Stefano Ferrari

Borse ancora giù

Atteso un calo del PIL dell’area euro del 2,5%

di Stefano Ferrari

Il conto del coronavirus

Dalla borsa al PIL, tutto il mondo subirà gli effetti del contagio

di Stefano Ferrari

Acciaio in Borsa: cala lo Steel Stock Index

Ribasso anche per i principali listini mondiali e settimana pesante per i gruppi europei

di Paola Zola
Altre News

Lascia un Commento



“Forse l’azione non porta sempre felicità ma non c’è felicità senza azione”

Benjamin Disraeli

DOSSIER

Dossier

Futura Expo 2023

Acciaio ancora protagonista di sostenibilità

ARTICOLI SIMILI

Borse in rosso

Coronavirus: costo di 100 miliardi al mese?

di Stefano Ferrari

Borse europee ed asiatiche in rialzo

Italia: Pil in calo. Ma di quanto?

di Stefano Ferrari

Il crollo delle borse: le lezioni delle altre grandi crisi

Gli effetti del risveglio dell'orso legato ad eventi shock che hanno rivoluzionato il mercato

di Gianfranco Tosini

Borse europee in ripresa

La BCE vara un maxi piano da 750 miliardi

di Stefano Ferrari

Borse ancora giù

Atteso un calo del PIL dell’area euro del 2,5%

di Stefano Ferrari
Altre News

MERCATI

SPECIALI

Speciali

Acciaio sostenibile 2024

Seconda edizione del report sulla rendicontazione di sostenibilità delle imprese della filiera siderurgica nazionale “corta” (produttori, distributori, centri servizio, commercio rottame e ferroleghe, taglio e lavorazione lamiera).

Altri Speciali

Riciclo imballaggi

RICREA: sperimentazione sulla frantumazione per migliorare la qualità
A cura di Elisa Bonomelli

RICREA: sperimentazione sulla frantumazione per migliorare la qualità

Il Consorzio sta installando un secondo impianto in Puglia. Si lavora anche per perfezionare la raccolta