Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 
I nostri video

Ue divisa sullo stop alle auto inquinanti

Una minoranza di blocco potrebbe fermare il provvedimento approvato dall'Europarlamento

Benvenuto nel mondo siderweb

Login


Inserisci qui le tue credenziali di accesso:



Se non sei abbonato e vuoi continuare a leggere la notizia che ti ha portato fin qui, attiva la prova gratuita. Per sette giorni puoi navigare liberamente e sperimentare tutte le opportunità del sito.






Se preferisci puoi anche acquistare i SiderCrediti un modo semplice e diretto per navigare tutto il sito quando ne hai bisogno.






Puoi registrarti gratuitamente a Siderweb e riceverai le credenziali per iscriverti agli eventi, scaricare i dossier, gli speciali della redazione o dall'ufficio studi. Registrandoti riceverai inoltre la WEEKLY, la newsletter con la sintesi settimanale delle notizie più importanti. Il servizio è gratuito e potrai disiscriverti in qualunque momento.






Resta comunque sintonizzato su siderweb: organizziamo eventi, focus ai quali partecipano operatori italiani e stranieri, momenti nei quali ci si confronta per capire quale direzione stanno prendendo i mercati.

Ogni lunedì la redazione di siderweb realizza il siderweb TG, il telegiornale della siderurgia che ti aggiorna sulle più importanti notizie della settimana. Lo trovi sul sito e sul nostro canale YouTube.

PANorami: il futuro dell'auto in Ue è legato anche alle alleanze

Per riuscire a raggiungere risultati, in Europa serve ricorrere al Coalition Building

di Massimiliano Panarari

PANorami: tutto rinviato a data da destinarsi

Sospeso sine die il voto del Parlamento sullo stop ai motori termici entro il 2035, dopo il veto di alcuni Paesi

di Massimiliano Panarari

L'Italia prova a "salvare" i motori tradizionali

Il ministro Pichetto Fratin voterà no al testo europeo per lo stop alle alimentazioni a scoppio dal 2035

di Redazione siderweb

STEELWEEK: stop alle auto inquinanti, l'impatto sull'acciaio

Il provvedimento non ha mancato di sollevare preoccupazioni nel settore auto e nel mondo industriale in generale

di Redazione siderweb

Assofond, lo stop ai motori termici mette a rischio le fonderie italiane

Zanardi: «Non sono ancora chiari i reali benefici ambientali che potranno essere raggiunti da un parco solo elettrico»

di Davide Lorenzini

Confapi critica sullo stop ai motori termici

Baiguera: «Per progettare e validare nuovi prodotti servono 10 anni, rischiamo di vedere ordini azzerati già dal 2025»

di Davide Lorenzini
Altre News

Lascia un Commento



“Una società fondata esclusivamente sul lavoro, pensa solo al riposo”

Leo Longanesi

DOSSIER

Dossier

Futura Expo 2023

Acciaio ancora protagonista di sostenibilità

ARTICOLI SIMILI

PANorami: il futuro dell'auto in Ue è legato anche alle alleanze

Per riuscire a raggiungere risultati, in Europa serve ricorrere al Coalition Building

di Massimiliano Panarari

PANorami: tutto rinviato a data da destinarsi

Sospeso sine die il voto del Parlamento sullo stop ai motori termici entro il 2035, dopo il veto di alcuni Paesi

di Massimiliano Panarari

L'Italia prova a "salvare" i motori tradizionali

Il ministro Pichetto Fratin voterà no al testo europeo per lo stop alle alimentazioni a scoppio dal 2035

di Redazione siderweb

STEELWEEK: stop alle auto inquinanti, l'impatto sull'acciaio

Il provvedimento non ha mancato di sollevare preoccupazioni nel settore auto e nel mondo industriale in generale

di Redazione siderweb

Assofond, lo stop ai motori termici mette a rischio le fonderie italiane

Zanardi: «Non sono ancora chiari i reali benefici ambientali che potranno essere raggiunti da un parco solo elettrico»

di Davide Lorenzini
Altre News

MERCATI

SPECIALI

Speciali

Acciaio sostenibile 2024

Seconda edizione del report sulla rendicontazione di sostenibilità delle imprese della filiera siderurgica nazionale “corta” (produttori, distributori, centri servizio, commercio rottame e ferroleghe, taglio e lavorazione lamiera).

Altri Speciali

Riciclo imballaggi

RICREA: sperimentazione sulla frantumazione per migliorare la qualità
A cura di Elisa Bonomelli

RICREA: sperimentazione sulla frantumazione per migliorare la qualità

Il Consorzio sta installando un secondo impianto in Puglia. Si lavora anche per perfezionare la raccolta