Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 
I nostri video

Mercato tra incertezza e squilibrio

L’acciaio alla ripresa nella visione di Stefano Ferrari (Ufficio Studi siderweb)

Translated by Deepl

Incertezza e squilibrio. Questi i due elementi che stanno caratterizzando il mercato dell’acciaio (italiano e internazionale) alla ripresa dopo le ferie estive. Lo ha spiegato Stefano Ferrari (responsabile dell’Ufficio Studi siderweb) durante l’ottava puntata del webinar "MERCATO & DINTORNI" di quest’anno.

Secondo Ferrari «il quadro generale è caratterizzato da una forte incertezza, figlia soprattutto del conflitto russo-ucraino e delle sue ripercussioni sui costi dell’energia e sulla supply chain». Ciò sta provocando «forti squilibri» sul comparto siderurgico, con la convivenza di «forze contrapposte che rendono il mercato di difficile lettura».

In particolare, «dal punto di vista produttivo, l’Italia è testimone di una decisa riduzione dell’output di acciaio – ha proseguito -, in particolare nei mesi di giugno e luglio». Secondo i dati di Federacciai, nel sesto mese dell’anno la produzione siderurgica nazionale è scesa del 14% rispetto al medesimo periodo del 2021 e nel settimo del 27%, facendo registrare il peggior luglio degli ultimi 20 anni. In difficoltà anche la domanda apparente, con «da un lato le vendite dei centri servizi italiani in calo del 17% a luglio rispetto all’anno precedente, dall’altro con previsioni di Eurofer che vedono la consistenza del consumo apparente in Unione in diminuzione dell’1,7% nel 2022 rispetto al 2021». La domanda reale, invece, chiuderà l’anno in territorio positivo in UE (+1,5% rispetto al 2021) «ma oggi l’impressione che si ricava parlando con gli operatori è che il consumo sia “dormiente”, con gli utilizzatori finali che rimangono alla finestra in attesa di capire l’evoluzione dei prezzi».

Se queste due forze spingono le quotazioni, almeno a livello teorico, verso il basso, si registrano però altrettante spinte verso il rialzo. «La prima spinta a un rimbalzo delle quotazioni è legata all’andamento dell’energia, il cui costo è attualmente fuori scala rispetto alla media storica». Secondariamente, «gli stock della filiera sono mediamente bassi».

«Ad oggi sul mercato c’è una situazione di confusione – ha concluso Ferrari – e di squilibrio. Uno squilibrio che è di tali dimensioni che difficilmente potrà durare ancora a lungo, almeno a livello teorico: le forze del mercato, infatti, tendono a correggere le anomalie generalmente in periodi abbastanza brevi. Essendo però le anomalie legate a elementi extra-mercato, come la guerra, temo che bisognerà aspettare ancora prima del ritorno alla normalità».


13 settembre 2022

Volatilità in calo ma «il prosieguo dell'anno resta difficoltoso»

Andrea Gabrielli, presidente dell'omonimo gruppo, è intervenuto oggi a MERCATO & DINTORNI

di Stefano Gennari

13 settembre 2022

Prezzi: fase di correzione dopo gli eccessi del Q1

L’analisi di Achille Fornasini a MERCATO & DINTORNI

di Elisa Bonomelli
Altre News

Lascia un Commento



“La vita più è vuota più pesa”

Alphonse Allais

DOSSIER

Dossier

Made in Steel 2023, ecco gli espositori

Verso la Conference & Exhibition internazionale dell’acciaio: le voci, le attese e i progetti della filiera

ARTICOLI SIMILI

13 settembre 2022

Volatilità in calo ma «il prosieguo dell'anno resta difficoltoso»

Andrea Gabrielli, presidente dell'omonimo gruppo, è intervenuto oggi a MERCATO & DINTORNI

di Stefano Gennari

13 settembre 2022

Prezzi: fase di correzione dopo gli eccessi del Q1

L’analisi di Achille Fornasini a MERCATO & DINTORNI

di Elisa Bonomelli

13 settembre 2022

Mercato tra incertezza e squilibrio

L’acciaio alla ripresa nella visione di Stefano Ferrari (Ufficio Studi siderweb)

di Redazione siderweb

5 luglio 2022

Mercato ancora dominato dalle anomalie

L’intervento di Ferrari al webinar "MERCATO & DINTORNI"

di Redazione siderweb

27 ottobre 2022

Bilanci d’Acciaio: 2021 positivo, ombre sul 2022-2023

Claudio Teodori Università degli Studi BS) e Gianfranco Tosini (Ufficio Studi siderweb): 2021 anno unico e irripetibile

di Stefano Gennari
Altre News

MERCATI

SPECIALI

Speciali

Speciale wire & Tube 2022

Torna dopo quattro anni con approfondimenti ed interviste lo speciale wire & Tube di siderweb.

Altri Speciali

Riciclo imballaggi

RICREA: riparte dalla Sicilia il tour di Capitan Acciaio
A cura di Stefano Gennari

RICREA: riparte dalla Sicilia il tour di Capitan Acciaio

Dal 29 settembre torna l'iniziativa di RICREA per spiegare ai cittadini l'importanza della raccolta differenziata