SIDERWEB - La community dell'acciaio

Made in Steel 2021: le vendite sono aperte

A fieramilano Rho dal 17 al 19 marzo 2021 il "rinascimento" dell'acciaio internazionale

I nostri video

Sono aperte le vendite degli spazi espositivi di Made in Steel 2021! Saranno sempre business, cultura e pregio degli allestimenti a distinguere la principale Conference & Exhibition del Sud Europa dedicata alla filiera siderurgica. Ed è confermato anche lo sconto dell’8% per chi prenota lo spazio espositivo entro il 31 dicembre

Ma la nona edizione, che si terrà a fieramilano Rho nei padiglioni 5 e 7 dal 17 al 19 marzo 2021 – tornando cioè nel primo trimestre del calendario fieristico internazionale – offrirà qualcosa in più a visitatori ed espositori: innanzitutto, «una piattaforma relazionale non focalizzata solo sul prodotto acciaio, ma aperta alla filiera allargata» anticipa Emanuele Morandi, presidente e ad di Made in Steel.
L’evento si terrà infatti in contemporanea, e con alcuni giorni di sovrapposizione, con tre fiere legate alla trasformazione, all’utilizzo, al trasporto e alla logistica dell’acciaio. Si tratta di Lamiera, manifestazione internazionale delle macchine per la deformazione, il taglio e la lavorazione della lamiera, dell’automazione e delle tecnologie connesse (17-20 marzo 2021); di MADE expo, la fiera leader per il settore delle costruzioni e della progettazione (17-20 marzo 2021), e di Transpotec Logitec, la fiera leader in Italia nel settore trasporti e logistica (18-21 marzo 2021).
Visitatori ed espositori potranno accedere anche agli altri eventi, cogliendo eventuali occasioni di business, ma anche di aggiornamento, grazie a spunti e contaminazioni derivanti da settori affini.

In secondo luogo, Made in Steel 2021 sarà un’occasione per ripartire, nei mesi in cui, dopo le difficoltà durante e dopo il lockdown, ci si attende una ripresa della siderurgia. «Stiamo vivendo un periodo particolarmente duro: le previsioni sul Pil dicono di un -10% per il 2020, uno dei peggiori dati nella storia economica italiana, secondo solo a quelli del triennio ’43-’45. Ma dopo ogni periodo buio c’è un momento di rinascita – dichiara Morandi -. Non dobbiamo fermarci: l’acciaio deve guardare al futuro e ripensarsi in chiave più sostenibile». 

Per questo il titolo scelto per Made in Steel 2021 è “RENAISSANCE – Here begins the steel rebirth”. Un rinascimento dell’acciaio, dopo il momento buio provocato dalla pandemia mondiale. 

Infine, attenzione particolare sarà prestata al rispetto delle norme igienico-sanitarie e di sicurezza, per garantire a espositori e visitatori la possibilità di concentrarsi senza preoccupazioni su business networking, appuntamenti, momenti di scambio culturale con i convegni e gli speakers’ corner.

17062020_1

 

R. S.