Siderweb utilizza i cookie per una migliore gestione del sito.
Per ulteriori dettagli e per informazioni si invita a consultare la nostra policy relativa alla privacy e la nostra policy relativa ai cookie. Accedendo al sito acconsenti all'uso dei cookie.
Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 

Coronavirus: la Spagna si ferma. Unesid protesta

L’associazione dei produttori di acciaio chiede al governo del tempo per pianificare le interruzioni di produzione

Versione stampabile

Anche in Spagna, dopo il decreto che di fatto “congela” l'economia iberica fino all'11 aprile, permettendo soltanto alle aziende necessarie l'apertura, l’associazione dei produttori di acciaio (Unesid) polemizza con il governo.

L’associazione ha inviato una lettera al ministero dell'Industria nella quale spiega che tra 35 e 40 dei 60 impianti siderurgici esistenti in Spagna non possono interrompere la loro attività entro un giorno, come il governo ha decretato. Spiegando che per gli altiforni serve un periodo lungo.

Il direttore generale di Unesid, Andrés Barceló, ha detto che «abbiamo scoperto tutto alle 23,35 di ieri, quando il decreto è stato pubblicato» ed ha richiesto «del tempo per pianificare le fermate della produzione».

Barceló si è detto fiducioso che il ministro Reyes Maroto possa sciogliere i dubbi che il decreto ha generato, segnalando un altro problema che preoccupa l'industria siderurgica spagnola: quello di chiudere e lasciare le strutture senza personale di sicurezza.

ARTICOLI CORRELATI

26 giugno 2020

Spagna: Megasa vuole salvare il Grupo Gallardo

Nonostante la situazione di pre-fallimento, i negoziati con i creditori restano aperti

di Marco Torricelli

2 aprile 2020

Coronavirus: in Liguria la filiera è ferma

Stefano Grondona (Baosteel Italia Distribution Center): «Nessun rischio di invasione di acciaio cinese»

di Marco Torricelli

2 aprile 2020

Banzato: «Si diano certezze sui tempi di ripartenza»

Il presidente di Federacciai ribadisce la necessità delle imprese di dare risposte chiare ai clienti

di Redazione Siderweb

1 aprile 2020

Coronavirus: tra globalizzazione e sostenibilità

Le lezioni da imparare dalla grande crisi che rivoluziona le nostre vite

di Dipak R. Pant

1 aprile 2020

Webinar sul coronavirus: i pareri degli esperti

Stefano Ferrari (siderweb) ed Emanuele Norsa (Kallanish) hanno presentato i risultati delle proprie analisi

di Marco Torricelli

1 aprile 2020

Coronavirus, Barbagallo: «Europa, basta austerità»

Per il segretario generale della UIL questo è uno dei segnali che dovranno caratterizzare la fase di ripartenza

di Marco Torricelli

1 aprile 2020

Coronavirus: l’impatto sull’industria globale

Quale scenario si prospetta per i produttori di acciaio e quali rischi corrono nel confronto con la Cina

di Gianfranco Tosini

30 marzo 2020

Coronavirus, Banzato: «È ora di ripartire»

Dura presa di posizione del presidente di Federacciai: «Noi fermi e gli altri Paesi no. Così rischiamo grosso»

di Marco Torricelli
Altre News

Lascia un Commento



“Un pensiero ovvio ed una critica sterile godono, purtroppo, della stessa libertà di espressione di molte idee innovative rimaste inascoltate.”

Valter Redolfi

DOSSIER

Dossier

Coronavirus: sfida d'acciaio

L'impatto della diffusione dell'epidemia sul sistema economico italiano e internazionale

ULTIME NEWS

22 settembre 2020

Ex Ilva: Patuanelli convoca i sindacati per domani

Sospeso il presidio davanti ai cancelli dello stabilimento. In forse lo sciopero di giovedì

di Gianmario Leone

22 settembre 2020

Recovery Fund. Giovannini: «Servono riforme»

Il portavoce di Asvis al Festival dello sviluppo sostenibile: «Piano nazionale sia coerente con le linee guida europee»

di Marco Torricelli

22 settembre 2020

Ambiente: nuove norme europee per aiuti di Stato

Adottati dal Commissione europea i nuovi orientamenti che entreranno in vigore all’inizio del 2021

di Marco Torricelli

22 settembre 2020

Federacciai: output nazionale in lento recupero

Ad agosto produzione a 939mila tonnellate, il dato su 8 mesi del 2020 vede un gap del -17% sul 2019

di Davide Lorenzini
Altre News

MERCATI

SPECIALI

Speciali

Mercato tra congiuntura e cambiamenti strategici

Lo speciale di siderweb dedicato al mercato siderurgico post-Covid

Altri Speciali

Riciclo imballaggi

RICREA: più attenzione alla qualità
A cura di Elisa Bonomelli

RICREA: più attenzione alla qualità

Nel 2019 raccolte 481mila tonnellate di imballaggi di acciaio. Avviato al riciclo l’82% dell'immesso al consumo

Tecnologie industriali

Laminazione: il ruolo decisivo del forno di riscaldo
A cura di Redazione Siderweb

Laminazione: il ruolo decisivo del forno di riscaldo

Preparare in modo adeguato il prodotto alla fase di trattamento specifico è garanzia di risultati ottimali