Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 
I nostri video

GAP: risorse del PNRR per il progetto MH2

Il gruppo ha ottenuto dal MiTE 2,41 milioni di euro per un sistema di propulsione a idrogeno

Translated by Deepl

Circa 2,41 milioni di euro. Questa l'entità del finanziamento a fondo perduto che il Gruppo GAP, appartenente a Piantoni Holding srl, operante nella logistica per il settore siderurgico, ha ottenuto dal Ministero della Transizione ecologica per il progetto "MH2 - Material Handler - H2 Fuel Cell Powertrain" nell'ambito dell'attribuzione dei fondi PNRR. Questo, come ha spiegato l'azienda in un comunicato, riguarda un sistema di propulsione a idrogeno per mezzi industriali alimentati a gasolio e punta a ridurre le emissioni delle acciaierie e, di conseguenza, anche i costi dei certificati verdi a carico delle imprese.

Il Gruppo GAP ha sede a Sovere (Bg), vanta una storia lunga settant'anni e impiega circa 500 dipendenti. Il fatturato consolidato nel 2022 è ammontato a circa 64,46 milioni di euro, crescendo del 17,5% rispetto all'anno precedente. La società offre servizi quali gestione dei parchi rottame, evacuazione scorte, gestione dei magazzini, lavorazione metalli ferrosi e servizi complementari chiavi in mano come scavi e demolizioni, gestione banchine portuali refrattaristica ecc. Il mercato finora è stato prevalentemente realizzato in Italia con sviluppi europei e strategie di ampliamento sia in Europa sia in Arabia Saudita.

Il fatto che il gruppo consumi circa 5.057.000 milioni di litri di gasolio all'anno ha rappresentato lo stimolo per la divisione ricerca e sviluppo del gruppo ad impegnarsi nel progetto EHRON, dedicato allo sviluppo di sistemi di propulsione a zero emissioni studiati appositamente per i mezzi industriali. «Il primo obiettivo raggiunto nel 2020 – ha sottolineato GAP – è stato un kit per l'elettrificazione dei motori a diesel con un'alimentazione a batterie al litio e i primi caricatori industriali full-battery sono già attivi in un'importante acciaieria lombarda». Ma «lo sviluppo davvero rivoluzionario è l'ibridizzazione del sistema con fuel cell alimentato a idrogeno: un risultato ambizioso e futuristico cui hanno contribuito, oltre al consolidato partner Dolomitech, anche il CNR ITAE - Istituto di Tecnologie Avanzate per l'Energia di Messina e che il finanziamento ottenuto ha coperto per il 65%».

«Rendere più green il comparto dell'acciaio non è missione da poco, essendo esso un settore notoriamente energivoro e impattante – ha dichiarato Eligio Piantoni, CEO del Gruppo GAP –. In diversi siti sono già presenti dei generatori di idrogeno; il caricatore industriale MH2 è pensato per impiegare il surplus di idrogeno prodotto, sfruttando l'energia in esso contenuta, chiudendo così il cerchio per un'economia virtuosa "zero emissions"».

GAP ha sottolineato che il caricatore industriale MH2 potrebbe aprire la strada alla conversione di ogni tipologia di mezzo industriale in tutti i settori in cui sarà disponibile l'energia pulita dell'idrogeno.


20 giugno 2023

H2 Green Steel sigla accordo di fornitura con Cargill

Cargill, con sede a Singapore, contribuirà alla diffusione dei prodotti di H2GS

di Stefano Gennari

30 marzo 2023

PANorami: tira una brutta aria sul Pnrr

Allarme lanciato dalla Corte dei Conti: solo il 10% della tranche ricevuta dall'Italia è stato speso

di Massimiliano Panarari

11 marzo 2023

STEELWEEK: Superbonus e PNRR, i nodi per l'edilizia

Le previste conseguenze sugli investimenti in costruzioni dopo un biennio di forte crescita

di Redazione siderweb
Altre News

Lascia un Commento



“La più grande cosa nella vita è mantenere la propria mente giovane”

Henry Ford

DOSSIER

Dossier

Made in Steel 2023, ecco gli espositori

Verso la Conference & Exhibition internazionale dell’acciaio: le voci, le attese e i progetti della filiera

ARTICOLI SIMILI

20 giugno 2023

H2 Green Steel sigla accordo di fornitura con Cargill

Cargill, con sede a Singapore, contribuirà alla diffusione dei prodotti di H2GS

di Stefano Gennari

30 marzo 2023

PANorami: tira una brutta aria sul Pnrr

Allarme lanciato dalla Corte dei Conti: solo il 10% della tranche ricevuta dall'Italia è stato speso

di Massimiliano Panarari

11 marzo 2023

STEELWEEK: Superbonus e PNRR, i nodi per l'edilizia

Le previste conseguenze sugli investimenti in costruzioni dopo un biennio di forte crescita

di Redazione siderweb

20 febbraio 2023

GAP: risorse del PNRR per il progetto MH2

Il gruppo ha ottenuto dal MiTE 2,41 milioni di euro per un sistema di propulsione a idrogeno

di Stefano Gennari

28 febbraio 2023

Tubacex prevede un lungo periodo di crescita

Il CEO Esmorís: dopo la crisi, l’energia è nel pieno di un ciclo espansivo

di Elisa Bonomelli
Altre News

MERCATI

SPECIALI

Speciali

Acciaio sostenibile

Analisi, esperienze e report della filiera

Altri Speciali