Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 
I nostri video

Ucraina, la solidarietà concreta di Danieli

Il gruppo di Buttrio ospita 64 persone, tra dipendenti e familiari con 30 minori, portati in salvo dalla guerra

Translated by Deepl

Sono 64, soprattutto donne, bambini e ragazzi sotto i 18 anni, i cittadini ucraini che il gruppo Danieli ha messo in salvo dalla guerra (nella foto di testa il momento dell'arrivo) che sta dilaniando il loro Paese. Quello di Danieli è un gesto, concreto, di solidarietà nei confronti dei propri dipendenti (una sessantina, circa, in totale) che operavano nella sede tecnica di Dnipro, città che si trova nella parte orientale del Paese.

«Ci è sembrato giusto e necessario – spiega Paola Perabò, vice presidente di Danieli Academy, occuparci delle persone che lavorano con noi e delle loro famiglie, adoperandoci per permettere, almeno a chi poteva e voleva, di lasciare l’Ucraina e non rischiare la vita».

E così è stato avviato il progetto che, combinando un viaggio, lungo e faticoso, in autobus fino alla Romania e poi con un volo charter da Bucarest, «ci ha permesso di mettere in salvo soprattutto donne e giovani, visto che gli uomini con età tra i 18 ed i 60 anni non possono lasciare il Paese – spiega Paola Perabò – che ora sono ospitati nei locali del nostro Campus e per i quali, oltre a mettere a disposizione alloggi confortevoli, abbiamo già avviato programmi culturali e di socializzazione».

Particolare attenzione viene riservata ai più piccoli, «che vengono coinvolti in attività ludiche e sportive in palestra, ma per i quali possiamo contare sulla collaborazione degli scout ed anche del nostro gruppo sportivo». Ma non solo.

«Perché abbiamo organizzato anche dei corsi di italiano in Academy – dice ancora Paola Perabò – per i quali contiamo di poter avere presto anche la collaborazione dell’Università di Udine».

E, a proposito di collaborazione, la vice presidente di Danieli Academy sottolinea che «siamo molto felici che anche i nostri collaboratori locali si siano da subito messi a disposizione per fornire tutta l’assistenza necessaria ai loro colleghi ucraini ed ai familiari: le esigenze, mano a mano che si presentano, vengono indicate nella sezione dedicata al personale del sito aziendale e subito si mette in moto il meccanismo degli interventi».

Per comprendere meglio il senso dell’iniziativa di Danieli, è sufficiente la risposta di Paola Perabò alla domanda relativa alla sua durata: «Fino a quando servirà». Tutto chiaro.


31 marzo 2022

Danieli consolida la presenza in Colombia

Nuova fornitura per SIDOC, che esalta «la sua puntualità e qualità». Terzo ordine in tre anni

di Marco Torricelli

28 marzo 2022

Danieli ottimizzerà l’attività di thyssenkrupp

Un sistema digitale per lo stoccaggio e la gestione delle lamiere sarà implementato a Duisburg-Bruckhausen

di Marco Torricelli

24 marzo 2022

Acciaio, per Danieli mega contratto con Nucor

Apparecchiature e automazione per un totale di oltre 650 milioni: «Il più grande ordine mondiale negli ultimi 20 anni»

di Marco Torricelli

23 marzo 2022

Danieli cresce nelle lavorazioni del rottame

Sedici nuovi impianti commissionati, nel mondo, negli ultimi dodici mesi: «Business redditizio ed ecologico»

di Marco Torricelli

22 marzo 2022

Mordeglia: «La siderurgia mondiale è tornata a investire»

I grandi utili del 2021 vengono utilizzati per realizzare nuovi impianti, più efficienti e più sostenibili

di Davide Lorenzini

21 marzo 2022

Danieli al lavoro sulle rotaie per ArcelorMittal

Il gruppo italiano sta mettendo a punto un progetto per migliorare la produzione in Polonia

di Marco Torricelli

18 marzo 2022

Ucraina, Ferrexpo non pubblica i propri risultati

«L’invasione del Paese – viene spiegato – ha impedito di completare tutti i flussi di lavoro necessari»

di Marco Torricelli

17 marzo 2022

Guerra in Ucraina, thyssenkrupp: «Previsioni sospese»

Il gruppo tedesco si dice «sconvolto» dall’invasione russa e teme ripercussioni anche per le proprie produzioni

di Marco Torricelli

15 marzo 2022

Il conflitto in Ucraina è un punto di rottura

Pasini: «Preoccupato per energia e rottame, ripresa a rischio. Confermati tutti gli investimenti Feralpi»

di Davide Lorenzini

15 marzo 2022

Guerra in Ucraina. Coface: «Stagflazione in vista»

«Un taglio completo della fornitura di gas naturale russo porterebbe la crescita annuale del PIL a zero nel 2022»

di Marco Torricelli

15 marzo 2022

Live: Guerra in Ucraina e tempesta sull’acciaio

È in corso il webinar con Emanuele Norsa (Kallanish), Amedeo Rosatelli (Sere) e Giuseppe Pasini (Feralpi Group)

di Redazione siderweb

15 marzo 2022

PANorami: siamo in un’economia di guerra?

Forse no, ma i dati e l’escalation in Ucraina che non si ferma sono preoccupanti

di Massimiliano Panarari

15 marzo 2022

Crisi Ucraina, VDMA: «Stop all’antidumping»

L’associazione tedesca delle imprese di ingegneria meccanica chiede anche di sospendere tariffe e quote

di Marco Torricelli
Altre News

Lascia un Commento



“Se ci tengo a fare qualcosa, non lo chiamo lavoro”

Richard Bach

DOSSIER

Dossier

Acciaio, allarme rosso per la cybersecurity

Un viaggio di siderweb per verificare l’impatto degli attacchi informatici sulla filiera siderurgica

ARTICOLI SIMILI

31 marzo 2022

Danieli consolida la presenza in Colombia

Nuova fornitura per SIDOC, che esalta «la sua puntualità e qualità». Terzo ordine in tre anni

di Marco Torricelli

28 marzo 2022

Danieli ottimizzerà l’attività di thyssenkrupp

Un sistema digitale per lo stoccaggio e la gestione delle lamiere sarà implementato a Duisburg-Bruckhausen

di Marco Torricelli

24 marzo 2022

Acciaio, per Danieli mega contratto con Nucor

Apparecchiature e automazione per un totale di oltre 650 milioni: «Il più grande ordine mondiale negli ultimi 20 anni»

di Marco Torricelli

23 marzo 2022

Danieli cresce nelle lavorazioni del rottame

Sedici nuovi impianti commissionati, nel mondo, negli ultimi dodici mesi: «Business redditizio ed ecologico»

di Marco Torricelli

22 marzo 2022

Mordeglia: «La siderurgia mondiale è tornata a investire»

I grandi utili del 2021 vengono utilizzati per realizzare nuovi impianti, più efficienti e più sostenibili

di Davide Lorenzini
Altre News

MERCATI

Riciclo imballaggi

RICREA: la raccolta differenziata non va in vacanza
A cura di Stefano Gennari

RICREA: la raccolta differenziata non va in vacanza

Al via "Cuore Mediterraneo", per spiegare ai cittadini il valore della raccolta differenziata e l’importanza del riciclo