Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 
I nostri video

Il mercato del rottame resterà "teso" a lungo

La previsione del presidente di Assofermet Rottami Ferrosi Paolo Pozzato al convegno di siderweb e RICREA

Chi lavora nel campo del rottame «può solo gongolare per gli aumenti che si sono registrati da febbraio e che sono ancora in atto». A dirlo è stato Paolo Pozzato, presidente di Assofermet Rottami Ferrosi, nel corso del convegno “Materie prime, chi vince e chi perde la sfida del futuro” organizzato da siderweb e dal Consorzio RICREA: «Ci aspettiamo che il mercato resti ancora in tensione e sono fiducioso per una tenuta anche dopo le ferie estive».

Pozzato ha confermato che «ad aprile si registrano nuovi aumenti, visto che la domanda è alta e l’offerta più bassa, cosa che fa ipotizzare un mese di maggio, che sarà lungo, con 22 giorni lavorativi nel quale il trend si confermerà, visto che le acciaierie sono piene di ordini e si daranno battaglia per accaparrarsi il rottame».

Per il presidente di Assofermet Rottami Ferrosi, però, «è difficile quantificare i possibili aumenti, che risentiranno anche dall’andamento del mercato tedesco, visto che anche le fonderie di ghisa sono tornate a muoversi, dopo un periodo che non le aveva viste protagoniste e anche loro avranno bisogno di materiale».

I possibili interventi sulla normativa di salvaguardia, secondo Pozzato, «non credo che potrebbe avere, ammesso che si facciano, ricadute particolari sul settore del rottame ed in particolare sui prezzi».

Importante, invece, «è che nel Pnrr siano contenute delle misure che porteranno ad un incremento del consumo di acciaio – ha detto il presidente di Assofermet Rottami Ferrosi – e questo lo dico non da addetto ai lavori nel settore specifico, ma perché ci sarà più lavoro per tutti».

Quanto alle polemiche legate alle richieste di ridurre o bloccare l’esportazione di rottame dall’Europa, Pozzato ha ricordato che «Assofermet è contraria ad ogni forma di protezionismo, ma voglio anche ricordare che la gran parte del rottame che viene esportato è di bassa qualità e, da italiano, voglio pensare che è sempre più necessario puntare su materiale di qualità, visto che le nostre acciaierie ci chiedono quello». Tanto che Paolo Pozzato ha lanciato la proposta di «aiuti normativi per i frantumatori, così da mettere in atto una selezione spinta del rottame e creare una catena virtuosa, visto l’impegno che come associazione già mettiamo in campo per la sostenibilità, con aziende sempre più attente alle emissioni, sia in aria che in acqua che nel suolo»

Per il futuro, infine, Paolo Pozzato immagina «che le aziende si divideranno in quattro tipologie fondamentali: quelle che faranno la raccolta minuta a chilometro zero, quelle più strutturate che faranno da collettori e terranno i rapporti con le acciaierie, quelle specializzate che saranno in grado di bonificare al meglio i prodotti inquinanti, quelle di trasporto che sono sempre più un anello fondamentale della catena. E tutte dovranno puntare sulla formazione dei giovani, che rappresentano il vero futuro del settore e non solo».

 


1 luglio 2021

Riciclo di acciaio: al via “Cuore Mediterraneo”

Terza edizione per l’iniziativa estiva di RICREA, che sensibilizza bagnanti e diportisti

di Marco Torricelli

28 maggio 2021

RICREA: successo per Ambarabà Ricicloclò

L’iniziativa dedicata alle scuole ha centrato l’obiettivo di sensibilizzare un gran numero di studenti, anche all’estero

di Marco Torricelli

18 maggio 2021

Assofermet: Riccardo Benso confermato presidente

Cinzia Vezzosi chiamata alla vice presidenza per il prossimo triennio. Rinnovati anche tre dei quattro sindacati

di Redazione siderweb

4 maggio 2021

Assofermet: «Bene proroga su controlli radiometrici»

Per quelli su rottami, semilavorati e prodotti metallici viene fissato il termine del 30 settembre

di Marco Torricelli

30 aprile 2021

siderweb TG: rottame in tensione

Nuovi assetti sul mercato nazionale. In questa edizione anche prezzi e Piano di ripresa

di Elisa Bonomelli

29 aprile 2021

Rottame: l’Ucraina prolunga i dazi all’export

Il governo ha deciso che la tariffa di 58 euro la tonnellata resterà in vigore per i prossimi cinque anni

di Marco Torricelli

29 aprile 2021

Assofond: «Trend positivo, allarme materie prime»

Il presidente Roberto Ariotti: «Scarseggiano e i prezzi sono diventati insostenibili»

di Marco Torricelli

29 aprile 2021

Un 2021 di shortage

La scarsa disponibilità di materiale in Europa dovrebbe continuare per l’intero anno

di Emanuele Norsa

29 aprile 2021

«Rimozione dello stagno e più qualità»

Il Consorzio RICREA vuole migliorare ancora. Fusari: «Uniformare i risultati sul territorio nazionale»

di Elisa Bonomelli

28 aprile 2021

Rottame: tensione costante ma meno volatilità nelle quotazioni

Pasini: «È auspicabile che la Commissione europea tuteli questa "miniera" dalle esportazioni selvagge»

di Davide Lorenzini

28 aprile 2021

Materie prime: la Cina domina anche il rottame

In Italia aumenta la dipendenza dalle importazioni

di Redazione siderweb

23 aprile 2021

Germania: stabile il rottame ad aprile

Poche variazioni delle quotazioni rispetto a marzo

di Stefano Ferrari
Altre News

Lascia un Commento



“Genio e follia hanno qualcosa in comune: entrambi vivono in un mondo diverso da quello che esiste per gli altri”

Arthur Schopenhauer

DOSSIER

Dossier

Made in Steel 2023, ecco gli espositori

Verso la Conference & Exhibition internazionale dell’acciaio: le voci, le attese e i progetti della filiera

ARTICOLI SIMILI

1 luglio 2021

Riciclo di acciaio: al via “Cuore Mediterraneo”

Terza edizione per l’iniziativa estiva di RICREA, che sensibilizza bagnanti e diportisti

di Marco Torricelli

28 maggio 2021

RICREA: successo per Ambarabà Ricicloclò

L’iniziativa dedicata alle scuole ha centrato l’obiettivo di sensibilizzare un gran numero di studenti, anche all’estero

di Marco Torricelli

18 maggio 2021

Assofermet: Riccardo Benso confermato presidente

Cinzia Vezzosi chiamata alla vice presidenza per il prossimo triennio. Rinnovati anche tre dei quattro sindacati

di Redazione siderweb

4 maggio 2021

Assofermet: «Bene proroga su controlli radiometrici»

Per quelli su rottami, semilavorati e prodotti metallici viene fissato il termine del 30 settembre

di Marco Torricelli

30 aprile 2021

siderweb TG: rottame in tensione

Nuovi assetti sul mercato nazionale. In questa edizione anche prezzi e Piano di ripresa

di Elisa Bonomelli
Altre News

MERCATI

SPECIALI

Speciali

Speciale wire & Tube 2022

Torna dopo quattro anni con approfondimenti ed interviste lo speciale wire & Tube di siderweb.

Altri Speciali

Riciclo imballaggi

RICREA: riparte dalla Sicilia il tour di Capitan Acciaio
A cura di Stefano Gennari

RICREA: riparte dalla Sicilia il tour di Capitan Acciaio

Dal 29 settembre torna l'iniziativa di RICREA per spiegare ai cittadini l'importanza della raccolta differenziata