Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 
I nostri video

Coronavirus: Tenaris pensa a taglio dividendi

Il gruppo posticipa al 2 giugno l’assemblea degli azionisti: «Nuove condizioni avranno impatto negativo»

lettura-notizia

La notizia certa, per ora, è quella relativa al rinvio dell’assemblea generale di Tenaris (che comprende le divisioni di Italia e Messico), ma all’orizzonte c’è dell’altro.

Tenaris ha infatti annunciato che, «alla luce dell'attuale incertezza circa l'estensione e i tempi della futura diffusione di Covid-19, l'imposizione o il rilassamento delle misure di protezione adottate in risposta alla pandemia e il loro effetto sulla l'industria dell'energia in generale e le attività della società in particolare, il suo consiglio di amministrazione ha deciso di posticipare l'assemblea generale annuale della società, inizialmente prevista in Lussemburgo il 30 aprile 2020». 

L'assemblea generale annuale degli azionisti è stata posticipata al 2iugno 2020 e «il consiglio di amministrazione prevede di annunciare il 29 Aprile 2020 le proposte da sottoporre all'esame della riunione, compresa la sua proposta sui dividendi. Dato che le nuove condizioni di mercato sono destinate ad avere un impatto negativo sulle prospettive di business della società, tale proposta di dividendo può essere diverso (una scelta analoga è già stata fatta da SSAB) dalla proposta annunciata il 19 febbraio 2020».


30 aprile 2020

Tenaris: perdite pesanti nel primo trimestre

Le vendite del gruppo della famiglia Rocca sono calate del 6% rispetto all'anno scorso

di Marco Torricelli

14 aprile 2020

Coronavirus: Tenaris ferma impianti negli Usa

Il gruppo della famiglia Rocca spiega che le misure sono provocate dall’emergenza Covid-19

di Marco Torricelli

30 marzo 2020

Coronavirus: SSAB azzera i dividendi

Nei giorni scorsi era stato annunciato un dimezzamento, ma ora il provvedimento diventa ben più drastico

di Marco Torricelli

25 marzo 2020

Acciaio: tre le realtà che resteranno operative

Il settore pronto ad ottemperare alle disposizioni del DPCM del 22 marzo. Forni spenti fino al 3 aprile

di Davide Lorenzini

25 marzo 2020

Coronavirus: la Cina riparte, il mondo frena

Il “Dragone” rialza la testa mentre il resto del pianeta è alle prese con la fase acuta della crisi

di Marco Torricelli

25 marzo 2020

Coronavirus: da SSAB “tagli” agli azionisti

Dimezzato il dividendo «come misura precauzionale a causa dell’incertezza derivante dal Covid-19»

di Marco Torricelli

24 marzo 2020

Scenari & Tendenze: «Recessione da coronavirus»

Secondo l'Osservatorio congiunturale quadrimestrale «il Pil potrebbe ridursi di oltre 3 punti percentuali»

di Marco Torricelli
Altre News

Lascia un Commento



“I campioni non nascono in palestra, sono fatti di qualcosa che viene dal loro profondo: un desiderio, un sogno, una visione”

Muhammad Ali

DOSSIER

Dossier

Made in Steel 2023, ecco gli espositori

Verso la Conference & Exhibition internazionale dell’acciaio: le voci, le attese e i progetti della filiera

ARTICOLI SIMILI

30 aprile 2020

Tenaris: perdite pesanti nel primo trimestre

Le vendite del gruppo della famiglia Rocca sono calate del 6% rispetto all'anno scorso

di Marco Torricelli

14 aprile 2020

Coronavirus: Tenaris ferma impianti negli Usa

Il gruppo della famiglia Rocca spiega che le misure sono provocate dall’emergenza Covid-19

di Marco Torricelli

30 marzo 2020

Coronavirus: SSAB azzera i dividendi

Nei giorni scorsi era stato annunciato un dimezzamento, ma ora il provvedimento diventa ben più drastico

di Marco Torricelli

25 marzo 2020

Acciaio: tre le realtà che resteranno operative

Il settore pronto ad ottemperare alle disposizioni del DPCM del 22 marzo. Forni spenti fino al 3 aprile

di Davide Lorenzini

25 marzo 2020

Coronavirus: la Cina riparte, il mondo frena

Il “Dragone” rialza la testa mentre il resto del pianeta è alle prese con la fase acuta della crisi

di Marco Torricelli
Altre News

MERCATI

SPECIALI

Speciali

Speciale Congiuntura 2022

L'analisi, mese per mese, dei dati e dell'andamento dell'acciaio nel 2022.

Altri Speciali

Riciclo imballaggi

Riciclo imballaggi in acciaio, l'Italia supera il target Ue 2030
A cura di Stefano Gennari

Riciclo imballaggi in acciaio, l'Italia supera il target Ue 2030

Nel 2022 avviati al riciclo volumi sufficienti per realizzare binari ferroviari con cui collegare Roma a Istanbul