Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 
I nostri video

Made in Steel. Banzato: «L’acciaio torna a casa»

Il presidente di Federacciai al webinar con cui siderweb ha presentato l’edizione 2021 della manifestazione

Translated by Deepl

Il webinar organizzato stamattina da siderweb per la presentazione dei temi che saranno al centro dell’edizione 2021 di Made in Steel – caratterizzata dal claim “RENAISSANCE - Here begins the steel rebirth” e che si svolgerà a fieramilano Rho dal 5 al 7 ottobre prossimo – è stato l’occasione per un'interessante tavola rotonda nel corso della quale, è stato rimarcato come uno dei momenti più interessanti dell'evento fieristrico sarà l’assemblea di Federacciai, in calendario per mercoledì 6 ottobre alle 14, 20.

«La decisione di organizzarla a Made in Steel – ha spiegato Alessandro Banzato, presidente di Federacciai – oltre che dalla fortunata coincidenza temporale è stata determinata dalla volontà di sancire il ritorno a casa di tutta la filiera siderurgica nel corso di un evento importante come quello organizzato da siderweb. Come nella passata edizione con “Steel Human”, già nel titolo scelto - RENAISSANCE - Here begins the steel rebirth - viene fotografata perfettamente la situazione nella quale ci troviamo ad operare e che sarà necessario comprendere al meglio per sviluppare le idee migliori per metterla a frutto».

Anche per ribadire che «il momento che stiamo vivendo è molto positivo per l’acciaio. Un momento di ripresa che porta con sé anche forme di disordine, ma che posso considerare come normali in una fase di crescita che, ce lo dicono tutti i dati, certamente proseguirà anche nel 2022».

Il presidente di Federacciai, poi, sollecitato dal direttore generale di siderweb Lucio Dall’Angelo, ha messo in evidenza alcuni dei punti che vengono considerati cruciali. A partire «da quello relativo ai prodotti piani, dove la questione Taranto gioca un ruolo decisivo. Noi – ha detto Banzato – vogliamo che torni ad essere, nel più breve tempo possibile, un sito produttivo più forte di quanto non sia oggi, perché è decisivo per il sistema Paese».

Anche perché «potrebbe contribuire ad alleggerire le pressioni e le polemiche che sono oggi all’ordine del giorno» e tra questi ovviamente anche quelle sulla normativa europea di salvaguardia: «Ribadisco la nostra contrarietà alla rimozione – ha scandito Alessandro Banzato – ma ovviamente Federacciai è davvero aperta ad un confronto sereno con tutte le altre componenti di una filiera che sia sempre più tale».

Anche per affrontare il tema «dell’energia e dei rincari dei costi, che sono di stringente attualità perché saranno decisivi, come ovviamente tutto quanto contenuto nelle misure destinate a rendere possibile il Green Deal, per le opportunità di crescita del nostro mondo».

Ovvio, ha detto ancora, il presidente di Federacciai, «che per tutto questo sarà necessario, e naturalmente non parlo solo di soldi, il supporto del governo. Mettere in campo strategie condivise sarà il fattore determinante, anche se ovviamente l’oculata gestione dei fondi del Pnrr non sarà secondario».


siderweb TG: l'acciaio che rinasce

Focus sulla prossima edizione di Made in Steel. E poi produzione e cronaca

di Elisa Bonomelli

Ad AIC la maggioranza di Kern Industrie Automation

Per Automazioni Industriali Capitanio nasce «una nuova alleanza orientata a livello internazionale»

di Marco Torricelli

«Il momento è straordinario, servono strumenti nuovi»

Così Kuhn (BPER Banca) alla presentazione di Made in Steel 2021

di Elisa Bonomelli

Federacciai: «L’acciaio disegna il futuro»

Il 6 ottobre torna l’assemblea annuale dei siderurgici ospite dei padiglioni di Made in Steel

di Redazione siderweb

A Made in Steel 2021 il nuovo mondo dell’acciaio

Morandi: «Obiettivo raggiunto. Ora in gioco ci sono i prossimi decenni della siderurgia»

di Elisa Bonomelli

Benso: «A Made in Steel per progettare il futuro»

Il presidente di Assofermet: «Metteremo al centro la filiera della trasformazione e della distribuzione»

di Marco Torricelli

Made in Steel 2021 vicina al sold out

Appuntamento a fieramilano Rho dal 5 al 7 ottobre, in parziale concomitanza con EMO MILANO 2021 e VITRUM

di Redazione siderweb
Altre News

Lascia un Commento



“Se pensi che l’educazione sia costosa, aspetta e vedrai quanto ti costerà la tua ignoranza”

John M. Capozzi

DOSSIER

Dossier

Futura Expo 2023

Acciaio ancora protagonista di sostenibilità

ARTICOLI SIMILI

siderweb TG: l'acciaio che rinasce

Focus sulla prossima edizione di Made in Steel. E poi produzione e cronaca

di Elisa Bonomelli

Ad AIC la maggioranza di Kern Industrie Automation

Per Automazioni Industriali Capitanio nasce «una nuova alleanza orientata a livello internazionale»

di Marco Torricelli

«Il momento è straordinario, servono strumenti nuovi»

Così Kuhn (BPER Banca) alla presentazione di Made in Steel 2021

di Elisa Bonomelli

Federacciai: «L’acciaio disegna il futuro»

Il 6 ottobre torna l’assemblea annuale dei siderurgici ospite dei padiglioni di Made in Steel

di Redazione siderweb

A Made in Steel 2021 il nuovo mondo dell’acciaio

Morandi: «Obiettivo raggiunto. Ora in gioco ci sono i prossimi decenni della siderurgia»

di Elisa Bonomelli
Altre News

MERCATI

SPECIALI

Speciali

Acciaio sostenibile 2024

Seconda edizione del report sulla rendicontazione di sostenibilità delle imprese della filiera siderurgica nazionale “corta” (produttori, distributori, centri servizio, commercio rottame e ferroleghe, taglio e lavorazione lamiera).

Altri Speciali

Riciclo imballaggi

RICREA: sperimentazione sulla frantumazione per migliorare la qualità
A cura di Elisa Bonomelli

RICREA: sperimentazione sulla frantumazione per migliorare la qualità

Il Consorzio sta installando un secondo impianto in Puglia. Si lavora anche per perfezionare la raccolta