Siderweb utilizza i cookie per una migliore gestione del sito.
Per ulteriori dettagli e per informazioni si invita a consultare la nostra policy relativa alla privacy e la nostra policy relativa ai cookie. Accedendo al sito acconsenti all'uso dei cookie.
Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 
I nostri video

A Made in Steel 2021 il nuovo mondo dell’acciaio

Morandi: «Obiettivo raggiunto. Ora in gioco ci sono i prossimi decenni della siderurgia»

Versione stampabile Translated by Deepl


lettura-notizia

È un mondo nuovo, quello dell’acciaio che esce dal tunnel buio della pandemia di Covid-19 e della relativa crisi economica. «Ma non dimentichiamoci che nel 2019 non abbiamo lasciato una valle verde e fiorita e che quella che ci si è aperta davanti è diversa, ancora da scoprire. Con la consapevolezza che la pandemia ha accelerato processi che erano già in atto e che dobbiamo riuscire a governare, per rispondere ai cambiamenti e velocizzare quel passaggio da industria “pesante” a industria “pensante”, che stiamo già facendo molto bene». 

Se ne parlerà a Made in Steel, ha assicurato Emanuele Morandi, presidente e amministratore delegato della principale Conference & Exhibition del Sud Europa dedicata alla filiera dell’acciaio, organizzata da siderweb e che proprio siderweb ha presentato questa mattina in un webinar dedicato. 

Dal 5 al 7 ottobre a fieramilano Rho, ha sottolineato Morandi, si terrà «il primo evento importante in presenza a livello mondiale nel settore dell’acciaio da quando è arrivata la pandemia. C’è tanta, tanta attesa».

Testimoniata dal fatto che «l’obiettivo in termini numerici che ci eravamo fissati è raggiunto, ma non è certamente da confrontare con il 2019. Tra i settori più penalizzati dalla pandemia – ha marcato - c’è stato anche quello degli eventi. Nonostante questo partiamo con tanta voglia di rincontrarci, di capire come riuscire a interpretare il mercato, che ci sta ponendo tanti interrogativi», non dimenticando che comunque «il momento è positivo» e che tutti i paradigmi e le sfide della filiera siderurgica sono cambiati negli ultimi mesi. 

Per reagire a questi cambiamenti in atto ancora una volta è la filiera a dover lavorare unita. «Dobbiamo portarvi stimoli che ci arrivano da mondi diversi – ha sottolineato Morandi -: banche, centri di ricerca, università. Dobbiamo davvero aprire i posti di comando a giovani e donne, per far crescere il nostro mondo che viene ancora percepito come brutto e sporco, vecchio, di prerogativa esclusivamente maschile. Dobbiamo cambiarlo con azioni concrete». 

«Qui ci giochiamo i prossimi decenni». Secondo Morandi «sempre più dobbiamo ragionare in termini sistemici. Se non lo faremo, non potremo pensare di riuscire a elaborare progetti in grado di ricevere parte dei 220 miliardi di euro del Recovery Plan». Per questo a Made in Steel «abbiamo invitato imprenditori e “intra-prenditori” che stanno cercando di mettere a terra questi progetti in un’ottica di sistema». 

Tra essi c’è anche Alec Ross, autore e consigliere all'Innovazione dell'amministrazione di Barack Obama, che «parla di giovani, donne, innovazione, sostenibilità – ha affermato Morandi -. Tutti temi che il nostro mondo sta affrontando. E lo dobbiamo fare in modo nuovo e contaminante, non pensando in modo nostalgico a un passato che non c’è più, ma a un futuro nuovo».


27 settembre 2021

Made in Steel 2021: il futuro si plasma sull’acciaio

Il 5 ottobre protagonisti Alec Ross e il ministro Giovannini

di Stefano Ferrari

24 settembre 2021

siderweb TG: l'acciaio che rinasce

Focus sulla prossima edizione di Made in Steel. E poi produzione e cronaca

di Elisa Bonomelli

23 settembre 2021

Ad AIC la maggioranza di Kern Industrie Automation

Per Automazioni Industriali Capitanio nasce «una nuova alleanza orientata a livello internazionale»

di Marco Torricelli

21 settembre 2021

«Il momento è straordinario, servono strumenti nuovi»

Così Kuhn (BPER Banca) alla presentazione di Made in Steel 2021

di Elisa Bonomelli

21 settembre 2021

Benso: «A Made in Steel per progettare il futuro»

Il presidente di Assofermet: «Metteremo al centro la filiera della trasformazione e della distribuzione»

di Marco Torricelli

21 settembre 2021

Made in Steel. Banzato: «L’acciaio torna a casa»

Il presidente di Federacciai al webinar con cui siderweb ha presentato l’edizione 2021 della manifestazione

di Marco Torricelli
Altre News

Lascia un Commento



“Non puntare a cambiare il mondo, punta a cambiare il tuo mondo di ogni giorno”

Paul Mehis

DOSSIER

Dossier

Verso il futuro: acciaio e innovazione

Il viaggio di siderweb per verificare l’impatto delle soluzioni tecnologiche innovative sulle produzioni

ARTICOLI SIMILI

27 settembre 2021

Made in Steel 2021: il futuro si plasma sull’acciaio

Il 5 ottobre protagonisti Alec Ross e il ministro Giovannini

di Stefano Ferrari

24 settembre 2021

siderweb TG: l'acciaio che rinasce

Focus sulla prossima edizione di Made in Steel. E poi produzione e cronaca

di Elisa Bonomelli

23 settembre 2021

Ad AIC la maggioranza di Kern Industrie Automation

Per Automazioni Industriali Capitanio nasce «una nuova alleanza orientata a livello internazionale»

di Marco Torricelli

21 settembre 2021

«Il momento è straordinario, servono strumenti nuovi»

Così Kuhn (BPER Banca) alla presentazione di Made in Steel 2021

di Elisa Bonomelli

21 settembre 2021

Benso: «A Made in Steel per progettare il futuro»

Il presidente di Assofermet: «Metteremo al centro la filiera della trasformazione e della distribuzione»

di Marco Torricelli
Altre News

MERCATI

SPECIALI

Speciali

Speciale Innovazione Robotica

Le tecnologie innovative al servizio dell’acciaio

Altri Speciali

Riciclo imballaggi

RICREA: Domenico Rinaldini confermato alla guida
A cura di Marco Torricelli

RICREA: Domenico Rinaldini confermato alla guida

Resterà alla presidenza del Consorzio per i prossimi tre anni, come i vice presidenti Athos Azzolini e Lorenzo Pagani

Tecnologie industriali

Laminazione: il ruolo decisivo del forno di riscaldo
A cura di Redazione Siderweb

Laminazione: il ruolo decisivo del forno di riscaldo

Preparare in modo adeguato il prodotto alla fase di trattamento specifico è garanzia di risultati ottimali