Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 
I nostri video

Green New Deal: molto dipenderà dai singoli Stati

L’intervento di Carlo Muzzi al webinar siderweb sulla sostenibilità energetica in siderurgia

lettura-notizia

Guardare allo European Green Deal e fare «calcoli su quanto potrebbe arrivare all’ex Ilva è un ragionamento sbagliato, anche in Ue lo sostengono. Bisogna piuttosto chiedersi quanto lo Stato sia disposto a investire a livello nazionale per permettere una nuova stagione industriale più sostenibile dal punto di vista economico, ambientale e del lavoro».

Perché il piano annunciato a gennaio dalla Commissione europea guidata da Ursula Von Der Leyen mobiliterà sì 1.000 miliardi di euro, ma essi comprendono però anche il cofinanziamento nazionale dei singoli Stati membri attraverso i Fondi strutturali e d’investimento europei, investimenti pubblici e privati. Lo ha chiarito Carlo Muzzi, giornalista esperto di geopolitica, nel proprio intervento di apertura al webinar di siderweb “L’acciaio tra Green New Deal e innovazione”, che si è tenuto questa mattina.

La struttura del Green New Deal europeo, ha inoltre spiegato Muzzi, «potrebbe funzionare bene se l’Ue riuscirà a trovare fondi propri. La Digital tax, di cui si sta parlando molto, potrebbe permetterle di farlo. Ma se dovesse essere promossa, e non tutti in Ue sono d’accordo, Trump potrebbe rilanciare la guerra commerciale. Inoltre è difficile che tutti gli Stati siano disposti a investire per accompagnare le proprie imprese se non arrivano fondi europei, soprattutto ora in una fase recessiva».

Resta il punto fermo: la Commissione europea ha fatto di questo piano - ancora in fase di definizione - il proprio pilastro d’azione, per arrivare ad avere un continente continente “clean, safe and prosper” e di azzerare le emissioni nette di gas serra entro il 2050. «Ora l’Ue è concentrata sul Recovery Fund – ha sottolineato Muzzi -, che sarà agganciato al progetto del Green New Deal. La trattativa sarà lunga, e sarà legata a quella sul budget pluriennale europeo, che ancora non c’è».

Clicca sull'icona per scaricare le slide di Carlo Muzzi undefined

 


100 giorni alla Brexit: negoziato in salita

Le trattative tra Regno Unito ed Europa rischiano di naufragare: tutti i rischi connessi a questo scenario

di Carlo Muzzi

Green New Deal: l’Europa vuole accelerare

Si punta ad un taglio del 55% delle emissioni entro il 2030, contro il 40% previsto oggi, rispetto al 1990

di Marco Torricelli

L’Unione europea alle prese con le sfide autunnali

Next Generation Eu, sostituzione del commissario al Commercio, trattativa sulla Brexit e rapporti internazionali

di Carlo Muzzi

Recovery Fund: la chiave dell'intesa

L'analisi sul vertice e sulle decisioni necessarie per utilizzare i fondi per il rilancio

di Carlo Muzzi

Acciaio “verde” all'ex Ilva. Ecco il sogno di Patuanelli

Il ministro annuncia: «In 4 o 5 anni solo forni elettrici» e parla di idrogeno. La Fim chiede un confronto al MiSe

di Marco Torricelli

Acciaio “green”: la Germania punta su aiuti di Stato

Il ministro dell’Economia Altmaier chiede all’Europa di poterne concedere per il 25-35% degli investimenti privati

di Marco Torricelli

Acciaio green: accordo tra Kobe Steel e Vale

L’intesa, che coinvolge anche Mitsui, è finalizzata a produrre DRI e contenere le emissioni di CO2

di Marco Torricelli

Acciaio green: AJN Steelstock punta sul sole

Il produttore inglese di acciai di qualità ha installato pannelli fotovoltaici su 3.863 metri quadrati

di Marco Torricelli

#newgreendealItalia: storie e buone pratiche sostenibili

Con RAIPLAY tante esperienze di economia circolare: dal riciclo alla mobilità

di Maria Luisa Venuta

Il Fondo monetario internazionale affonda l’Italia

Le stime per il nostro Paese sono di un -12,8% del PIL per il 2020, il peggiore in Europa al pari della Spagna

di Redazione siderweb

Digital Transformation PMI: 100 milioni dal MiSe

I fondi, previsti dal Decreto Crescita, sono finalizzati all’implementazione di soluzioni tecnologiche di filiera

di Marco Torricelli

Assofond chiede pari concorrenza con player esteri

Ariotti: «Le fonderie hanno pagato caro il lockdown con il -70% di volumi. Ora servono sostegni per ripartire»

di Davide Lorenzini

Oil & gas: mega operazione Snam negli Emirati Arabi

Acquisito, in consorzio con fondi di investimento, il 49% del controllo delle reti di distribuzione

di Redazione siderweb

Mareschi Danieli:siderurgia italiana riferimento tecnologico internazionale

L'imprenditrice friulana elenca le caratteristiche per restare "front runner" nell'acciaio e guarda all'idrogeno

di Davide Lorenzini

Mordeglia: «Acciaio green, evoluzione inevitabile»

Il presidente di Danieli Automation protagonista del webinar di siderweb con Luca Faralli e Francesco Fabris

di Marco Torricelli

Speciale pianetA: un futuro sostenibile per l’acciaio

Scarica la pubblicazione di siderweb dedicata al rapporto tra filiera e sostenibilità

di Redazione siderweb

Green New Deal: in campo non solo fondi pubblici

Tinagli: «Le manifatture più inquinanti dovranno scegliere se riconvertirsi o sparire»

di Carlo Muzzi

“PANorami”: focus sul Green New Deal europeo

Secondo appuntamento con l’attualità nella video-rubrica curata da Massimiliano Panarari

di Redazione siderweb
Altre News

Lascia un Commento



“Signori si nasce, cretini si muore”

Zazà (dal film, Signori si nasce di Mario Mattòli)

DOSSIER

Dossier

Futura Expo 2023

Acciaio ancora protagonista di sostenibilità

ARTICOLI SIMILI

100 giorni alla Brexit: negoziato in salita

Le trattative tra Regno Unito ed Europa rischiano di naufragare: tutti i rischi connessi a questo scenario

di Carlo Muzzi

Green New Deal: l’Europa vuole accelerare

Si punta ad un taglio del 55% delle emissioni entro il 2030, contro il 40% previsto oggi, rispetto al 1990

di Marco Torricelli

L’Unione europea alle prese con le sfide autunnali

Next Generation Eu, sostituzione del commissario al Commercio, trattativa sulla Brexit e rapporti internazionali

di Carlo Muzzi

Recovery Fund: la chiave dell'intesa

L'analisi sul vertice e sulle decisioni necessarie per utilizzare i fondi per il rilancio

di Carlo Muzzi

Acciaio “verde” all'ex Ilva. Ecco il sogno di Patuanelli

Il ministro annuncia: «In 4 o 5 anni solo forni elettrici» e parla di idrogeno. La Fim chiede un confronto al MiSe

di Marco Torricelli
Altre News

MERCATI

SPECIALI

Speciali

Speciale wire & Tube 2024

L'edizione 2024 del wire & Tube raccontata attraverso approfondimenti, immagini e interviste agli operatori raccolte in fiera dalla redazione di siderweb.

Altri Speciali

Riciclo imballaggi

RICREA: «Superato approccio ideologico della normativa imballaggi Ue»
A cura di Federico Fusca

RICREA: «Superato approccio ideologico della normativa imballaggi Ue»

Una sola richiesta: «Uniformare i sistemi di calcolo delle quantità riciclate per raggiungere i target comuni»