Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 
I nostri video

Coronavirus: il punto-video della settimana

La nostra risposta all’emergenza e le iniziative per essere sempre più vicini agli operatori della filiera siderurgica

lettura-notizia

Fase due: necessità di certezze e di liquidità per le imprese

Da un lato, la troppa burocrazia sta frenando le azioni fatte per riavviare le attività. Dall’altro, l’assenza di un esecutivo coeso sta lasciando le imprese nell’incertezza, mancando una visione di ciò che potrà e dovrà avvenire nei prossimi mesi. Nel proprio intervento, il direttore generale di siderweb, Lucio Dall’Angelo, sintetizza il sentiment di un tessuto economico che attende il Decreto maggio, che doveva chiamarsi aprile, ma che – ormai quasi alla metà del mese – ancora non è stato emanato.

 

Fase due: ripartenza sì, ma graduale

Nessuna fiammata, nessuno slancio, nessuna corsa alla riapertura, anzi. La settimana che ha segnato l’inizio della fase due dell’era Covid-19 è stata segnata dalla prudenza. Questo hanno raccontato gli imprenditori contattati da siderweb dopo il lieve allargamento delle maglie della quarantena. La grande incognita resta legata alla domanda; si guarda particolare all’automotive, un settore che sta “riavviando i motori” in maniera molto graduale. Si guarda anche ad ArcelorMittal Italia, come spiega Davide Lorenzini, direttore responsabile di siderweb.

 

Il rottame nella fase due

Con il ritorno a livelli produttivi più elevati da parte di un buon numero di acciaierie, nel comparto del rottame i volumi sono cresciuti e le transazioni si sono moltiplicate. I due grandi fattori che avevano caratterizzato il settore nelle scorse settimane, ovvero l’esiguità degli scambi e la volatilità, sono ancora presenti e sono più elevati rispetto alla normalità, però appaiono in riduzione rispetto a qualche giorno fa. Il settore, insomma, è in convalescenza. Cosa significa, lo spiega Stefano Ferrari, responsabile dell’Ufficio studi siderweb.

 

Decreto maggio: 55 miliardi di euro di interventi secondo le bozze

Il terzo decreto legge, riguardante gli interventi a sostegno delle famiglie e dell’economia duramente colpite dalla crisi provocata da Covid-19, non è ancora stato licenziato dal Consiglio dei ministri. Dalle bozze parziali fatte circolare, sappiamo che l’importo complessivo degli interventi previsti (escluso il fondo di 50 miliardi per il salvataggio e la difesa delle imprese cosiddette strategiche) è di 55 miliardi di euro, un importo molto rilevante per il bilancio del nostro paese. Riguardo agli interventi, è scontato lo stanziamento di altre risorse per il potenziamento del sistema sanitario nazionale e l’acquisto di dispositivi medico sanitari. Altrettanto scontato è il rifinanziamento (14 miliardi di euro) della cassa integrazione ordinaria e in deroga. 
Cos’altro ci si attende, nell’intervento di Gianfranco Tosini, analista dell’Ufficio studi siderweb.

Il punto della settimana è presentato da Metallurgica Legnanese

sponsor TG dicembre 2019

 


Coronavirus: “cassa” per un anno in Acerinox

L’azienda spagnola ricorre alle misure straordinarie previste dal governo iberico per far fronte all’emergenza

di Marco Torricelli

Webinar. Decreto Rilancio: tutte le misure per le imprese dell’acciaio

L’evento online di siderweb con Enzo De Fusco, socio fondatore di DE FUSCO & PARTNERS

di Marco Torricelli

Coronavirus: Invitalia rimborsa i Dpi alle aziende

Disponibili fino a 150 mila euro, ma bisogna fare in fretta: prenotazioni da fare entro questa settimana

di Marco Torricelli

Istat: a marzo crollo della produzione industriale

Il dato mensile è di -28,4%, quello trimestrale è di -8,4%. Peggio è andata per la metallurgia (-37%)

di Marco Torricelli

Coronavirus. Ronconi: «Perso il 70% degli ordini»

Il presidente e Ceo Gian Luigi Cambiaghi: «Noi fermati, all’estero no. Serve un piano per le opere pubbliche»

di Marco Torricelli

Webinar. Decreto Rilancio: tutte le misure per le imprese dell’acciaio

Il 12 maggio Enzo De Fusco consulente del lavoro e socio fondatore di DE FUSCO & PARTNERS illustrerà il provvedimento

di Redazione siderweb

Coronavirus. ANFIA: «Le nostre idee per la fase 2»

Il direttore Gianmarco Giorda spiega a siderweb la posizione delle aziende della filiera automotive

di Marco Torricelli
Altre News

Lascia un Commento



“C’è una crepa in ogni cosa: è da lì che entra la luce”

Leonard Cohen

DOSSIER

Dossier

Futura Expo 2023

Acciaio ancora protagonista di sostenibilità

ARTICOLI SIMILI

Coronavirus: “cassa” per un anno in Acerinox

L’azienda spagnola ricorre alle misure straordinarie previste dal governo iberico per far fronte all’emergenza

di Marco Torricelli

Webinar. Decreto Rilancio: tutte le misure per le imprese dell’acciaio

L’evento online di siderweb con Enzo De Fusco, socio fondatore di DE FUSCO & PARTNERS

di Marco Torricelli

Coronavirus: Invitalia rimborsa i Dpi alle aziende

Disponibili fino a 150 mila euro, ma bisogna fare in fretta: prenotazioni da fare entro questa settimana

di Marco Torricelli

Istat: a marzo crollo della produzione industriale

Il dato mensile è di -28,4%, quello trimestrale è di -8,4%. Peggio è andata per la metallurgia (-37%)

di Marco Torricelli

Coronavirus. Ronconi: «Perso il 70% degli ordini»

Il presidente e Ceo Gian Luigi Cambiaghi: «Noi fermati, all’estero no. Serve un piano per le opere pubbliche»

di Marco Torricelli
Altre News

MERCATI

SPECIALI

Speciali

Acciaio sostenibile 2024

Seconda edizione del report sulla rendicontazione di sostenibilità delle imprese della filiera siderurgica nazionale “corta” (produttori, distributori, centri servizio, commercio rottame e ferroleghe, taglio e lavorazione lamiera).

Altri Speciali

Riciclo imballaggi

RICREA: sperimentazione sulla frantumazione per migliorare la qualità
A cura di Elisa Bonomelli

RICREA: sperimentazione sulla frantumazione per migliorare la qualità

Il Consorzio sta installando un secondo impianto in Puglia. Si lavora anche per perfezionare la raccolta