Siderweb utilizza i cookie per una migliore gestione del sito.
Per ulteriori dettagli e per informazioni si invita a consultare la nostra policy relativa alla privacy e la nostra policy relativa ai cookie. Accedendo al sito acconsenti all'uso dei cookie.
Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 

Coronavirus: in Cina crolla il Pil

Nel primo trimestre c'è stato un calo del 9,8%. Produzione di acciaio in crescita, nonostante la flessione di marzo

Versione stampabile

L’economia cinese ha fatto registrare una contrazione del 6,8% tra gennaio e marzo su base annuale: un dato che rappresenta il primo calo di queste dimensioni dal 1992, quando è iniziato il rilevamento in Cina. Su base trimestrale, il Pil è calato del 9,8% nei primi tre mesi dell’anno, secondo l’Istituto nazionale di statistica, che si confronta con una crescita dell’1,5% nel trimestre precedente.

Anche la produzione cinese di acciaio grezzo ha fatto registrare una frenata: a marzo è diminuita dell'1,7% rispetto allo stesso mese di un anno fa. Il principale produttore mondiale di acciaio ha sfornato 78,98 milioni di tonnellate di acciaio grezzo rispetto agli 80,33 milioni di tonnellate di marzo 2019, come mostrato venerdì dal National Bureau of Statistics (NBS).

La produzione giornaliera media a marzo è scesa a 2,55 milioni di tonnellate, rispetto a 2,58 milioni di tonnellate nei primi due mesi di quest'anno, raggiungendo la media giornaliera più bassa da gennaio a febbraio 2019: i calcoli li ha fatti l'agenzia Reuters basandosi sui dati NBS.

Nel primo trimestre dell'anno, però, la Cina ha prodotto 234,45 milioni di tonnellate di acciaio grezzo, in crescita dell'1,2% rispetto allo stesso periodo del 2019, sempre secondo i dati di NBS.

ARTICOLI CORRELATI

29 aprile 2020

Acciaio inossidabile: cresce l’export della Cina

A marzo, incremento del 25% su base annua. Aumentato anche l’import, i cui volumi restano però molto più bassi

di Marco Torricelli

22 aprile 2020

Coronavirus: export di acciaio della Cina in calo

Spedite 14,3 milioni di tonnellate (-16%) di prodotti siderurgici nei primi tre mesi del 2020

di Marco Torricelli

16 aprile 2020

Coronavirus, Germania: «L'acciaio cerca aiuto»

L'associazione commerciale per la siderurgia e la lavorazione dei metalli: «Previste perdite almeno del 10%»

di Marco Torricelli

16 aprile 2020

Coronavirus, Baretta: «Le banche paghino subito»

Il sottosegretario all’Economia: «Accolgano le domande delle imprese anche se la piattaforma non è pronta»

di Marco Torricelli

16 aprile 2020

Cina: segnali positivi dal mercato siderurgico

In risalita i prezzi del minerale di ferro, tondo per cemento armato e HRC. Crescono le importazioni

di Emanuele Norsa

16 aprile 2020

Coronavirus: a rischio la tenuta dell’Europa

La solidarietà non esiste, mentre il dibattito italiano sulla questione Mes è intriso di propaganda

di Carlo Muzzi

15 aprile 2020

Cina: a marzo aumentato l’export di acciaio

Lieve recupero dopo il crollo del primo bimestre dell’anno. Notevole incremento anche dell’import

di Marco Torricelli

14 aprile 2020

Coronavirus: Cina produce meno minerale di ferro

Per il 2020 si prevede un calo del 3% ed un contestuale incremento delle importazioni

di Marco Torricelli
Altre News

Lascia un Commento



“Un pensiero ovvio ed una critica sterile godono, purtroppo, della stessa libertà di espressione di molte idee innovative rimaste inascoltate.”

Valter Redolfi

DOSSIER

Dossier

Coronavirus: sfida d'acciaio

L'impatto della diffusione dell'epidemia sul sistema economico italiano e internazionale

ULTIME NEWS

30 ottobre 2020

Semestrale fiacca per JSW Steel

Al giro di boa della metà anno fiscale output a -16% e vendite a -18%

di Davide Lorenzini

30 ottobre 2020

AST Terni: piano-ponte tutto da scrivere

La prima riunione tra azienda e sindacati non è entrata nel vivo della discussione: nuovo vertice il 4 novembre

di Marco Torricelli

30 ottobre 2020

US Steel: persi 234 milioni di dollari in tre mesi

Il risultato negativo del produttore di acciaio USA provocato anche da un calo delle vendite del 24%

di Marco Torricelli

30 ottobre 2020

Europa: il Pil aumenta meno che in Italia

Eurostat: «L’incremento, il più alto dal 1995, è stato del 12,7% nell’area dell’euro e del 12,1% nell’Ue»

di Marco Torricelli
Altre News

MERCATI

SPECIALI

Speciali

Mercato tra congiuntura e cambiamenti strategici

Lo speciale di siderweb dedicato al mercato siderurgico post-Covid

Altri Speciali

Riciclo imballaggi

RICREA e Eataly insieme per la sostenibilità
A cura di Marco Torricelli

RICREA e Eataly insieme per la sostenibilità

Il Consorzio sbarca tra gli scaffali per promuovere i valori dei contenitori in acciaio

Tecnologie industriali

Laminazione: il ruolo decisivo del forno di riscaldo
A cura di Redazione Siderweb

Laminazione: il ruolo decisivo del forno di riscaldo

Preparare in modo adeguato il prodotto alla fase di trattamento specifico è garanzia di risultati ottimali