Siderweb utilizza i cookie per una migliore gestione del sito.
Per ulteriori dettagli e per informazioni si invita a consultare la nostra policy relativa alla privacy e la nostra policy relativa ai cookie. Accedendo al sito acconsenti all'uso dei cookie.
Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 

Ilva: Consiglio dei ministri prima del vertice

Giuseppe Conte: «Se c'è una disponibilità a salvaguardare l’impianto, mi siedo cento volte al tavolo»

Versione stampabile

Prima il Consiglio dei ministri, poi, stasera tutti insieme a cena. L’iniziativa è di Giuseppe Conte, che ha chiesto ai componenti dell’esecutivo di sedersi insieme a tavola dopo aver discusso (e magari continuare a farlo) la strategia con la quale affrontare il vertice di domani con ArcelorMittal.

A proposito del quale Conte ha detto: «Ben venga anche se potrebbe non essere risolutivo. Se c'è da Mittal una disponibilità a discutere, a proseguire nel risanamento e a salvaguardare la produzione dell'impianto, mi siedo cento volte al tavolo».

Tra domani e lunedì, giorno di scadenza dei termini, i pm milanesi che indagano sul caso Ilva-ArcelorMittal, dovrebbero intanto depositare il loro atto di intervento nella causa civile nata dalla richiesta del gruppo franco-indiano di sciogliere il contratto d'affitto degli stabilimenti siderurgici italiani e contro il quale i commissari hanno presentato un ricorso cautelare d'urgenza.

Ricorso che verrà esaminato dal giudice Claudio Marangoni, che è anche presidente della sezione specializzata in materia d'impresa, mercoledì della settimana prossima. Secondo indiscrezioni, la Procura scenderà in campo a sostegno di quanto hanno indicato i commissari nel loro ricorso, in particolare per quanto riguarda il magazzino 'svuotato’ e il notevole assottigliamento degli ordini. Inoltre, i pm ipotizzerebbero che l'acquisto infragruppo delle materie prime sia avvenuto a prezzi non di mercato bensì gonfiati. 

I pm, da quanto si è saputo, sono intenzionati a sostenere e affiancare il ricorso dei commissari inserendo nell'atto anche i primi riscontri delle indagini effettuate in questi giorni con perquisizioni, sequestri di documenti e materiale informatico. E anche audizioni di persone informate sui fatti, tra cui dirigenti amministrativi e commerciali del gruppo franco indiano: iIeri è stato ascoltato in Procura Steve Wampach, general manager del gruppo franco indiano e direttore finance di ArcelorMittal Italia.

I sindacati tarantini, intanto, in una nota congiunta chiedono all’azienda «il pagamento immediato delle retribuzioni ai lavoratori; di mettere in campo tutte le iniziative utili affinché sia consentito ai lavoratori di recarsi sul proprio posto di lavoro; di farsi carico di tutte le giornate in cui ai lavoratori è stato impedito l’accesso allo stabilimento».

ARTICOLI CORRELATI

  • Ilva: prove di pace tra Governo e ArcelorMittal

    Stasera il vertice che potrebbe avviare il percorso che porterebbe entrambi a salvare la faccia

    di Redazione Siderweb
  • Ex Ilva: magazzini al minimo

    I commissari straordinari in ispezione verificano riserve risicate in tutti i reparti. Operatività a rischio

    di Gianmario Leone
  • Conte: al tavolo Ilva porto la determinazione dell'Italia

    Il presidente del Consiglio si prepara al vertice di venerdì 22 con i vertici di ArcelorMittal

    di Davide Lorenzini
  • Ilva: la storia della crisi

    Le tappe principali del declino del polo siderurgico tarantino

    di Davide Lorenzini
  • Altre News

Lascia un Commento



“Ogni mattina noi nasciamo nuovamente. Ciò che decidiamo di fare oggi è ciò che conta davvero”

Buddha

DOSSIER

Auto elettrica: quale futuro per l'acciaio

Le strategie dei grandi gruppi siderurgici globali che servono l'automotive nelle analisi dell'Ufficio Studi siderweb

17 aprile 2019
Sostenibilità: le strategie dei leader mondiali
Archivio dossier

ULTIME NEWS

MERCATI

SPECIALI

Speciali

STEEL HUMAN

Da Made in Steel 2019 innovazione e sostenibilità. Un nuovo paradigma per l’acciaio.

Altri Speciali

Riciclo imballaggi

A cura di Gianni Veronesi

Acciaio per la ricerca scientifica pediatrica

Ricrea ha rinnovato il proprio sostegno alla Fondazione Umberto Veronesi. A fine marzo volontari in piazza

Tecnologie industriali

A cura di Redazione Siderweb

Tubi strutturali Morandi per la casa in acciaio

I tubi strutturali del Centro Servizi di Brescia inaugurano il nuovo spazio dedicato alla community dell’acciaio