Siderweb utilizza i cookie per una migliore gestione del sito.
Per ulteriori dettagli e per informazioni si invita a consultare la nostra policy relativa alla privacy e la nostra policy relativa ai cookie. Accedendo al sito acconsenti all'uso dei cookie.
Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 
I nostri video

Automotive: «Riattivare gli incentivi all’acquisto»

L’appello viene da Anfia, Federauto e Unrae: «Il loro esaurimento ha fatto crollare gli ordini di nuove auto»

Versione stampabile

«Il mercato è fermo. L’emergenza sanitaria e l’esaurimento degli incentivi destinati al mercato fanno crollare gli ordini delle auto e riportano il settore in profonda crisi.  Da tutto il Paese giungono segnali allarmanti sulla caduta degli acquisti che, a seconda della zona (gialla, arancione, rossa), si attestano su flessioni variabili, fra il 50 ed il 70%».

Inizia così il grido di allarme e la conseguente proposta di Anfia, l’associazione nazionale filiera industria automobilistica; Federauto, la federazione italiana concessionari e Unrae, l’unione nazionale rappresentanti autoveicoli esteri.

«Le misure adottate in estate – spiegano le tre associazioni – hanno sostenuto il mercato, favorendo una ripresa dei consumi, ma non solo!  Come dimostrano i dati recentemente resi noti da Invitalia, il numero delle rottamazioni a partire dall’entrata in vigore di tali misure è cresciuto in maniera esponenziale, confermandone l’efficacia anche sotto il profilo ambientale».

Questi incentivi, ecco la proposta, «devono essere riattivati fino a che l'emergenza sanitaria è in atto.  Le condizioni del settore auto sono critiche e senza un for te sostegno per il 2021 è a rischio il 10% del Pil e una parte ingente degli 80 miliardi di gettito fiscale che l'automotive garantisce ogni anno all'Erario dei quali lo Stato ha disperato bisogno, senza contare, soprattutto, le migliaia di posti di lavoro che si perderanno e che si dovranno sostenere con ulteriore cassa integrazione».

Secondo Anfia, Federauto e Unrae, insomma, «non inserire nel testo della prossima Legge di Bilancio fondi adeguati per il rifinanziamento degli incentivi configurerebbe una gravissima perdita sia in termini di strategia economica e di visione ambientale per il nostro Paese».


Lascia un Commento



“Un pensiero ovvio ed una critica sterile godono, purtroppo, della stessa libertà di espressione di molte idee innovative rimaste inascoltate.”

Valter Redolfi

DOSSIER

Dossier

Verso il futuro: acciaio e innovazione

Il viaggio di siderweb per verificare l’impatto delle soluzioni tecnologiche innovative sulle produzioni

ARTICOLI SIMILI

20 gennaio 2021

Automotive: sostegno dal Mediocredito Centrale

Accordo con Anfia per facilitare l’accesso a strumenti di finanza innovativa alle imprese aderenti

di Marco Torricelli

2 dicembre 2020

Automotive: a novembre nuovo crollo del mercato

Immatricolazioni in calo dell’8,3% rispetto al 2019. Anfia, Federauto ed Unrae: «Riproporre gli incentivi»

di Marco Torricelli

1 dicembre 2020

Automotive: si va verso la proroga degli incentivi

La proposta in un emendamento alla Legge di bilancio. Lo annunciano i sindacati, che approvano

di Marco Torricelli

30 novembre 2020

Automotive: negli Usa si punta sull’elettrico

General Motor investe altri 2 miliardi di dollari, che portano il totale a 29, per la transizione

di Marco Torricelli

27 novembre 2020

Automotive: autocarri e autobus, ottobre negativo

Diminuzioni contenute per i primi (-3,2%), mentre i secondi sono ancora in caduta libera (-18,5%)

di Marco Torricelli
Altre News

MERCATI

SPECIALI

Speciali

Speciale duemilae20

La cronaca siderurgica e le analisi su prezzi, domanda e produzione.

Altri Speciali

Riciclo imballaggi

Acciaio: RICREA a scuola per promuovere il riciclo
A cura di Marco Torricelli

Acciaio: RICREA a scuola per promuovere il riciclo

Al via l’ottava edizione del progetto educativo “Ambarabà Ricicloclò”: quest’anno coinvolto anche l’estero

Tecnologie industriali

Laminazione: il ruolo decisivo del forno di riscaldo
A cura di Redazione Siderweb

Laminazione: il ruolo decisivo del forno di riscaldo

Preparare in modo adeguato il prodotto alla fase di trattamento specifico è garanzia di risultati ottimali