Siderweb utilizza i cookie per una migliore gestione del sito.
Per ulteriori dettagli e per informazioni si invita a consultare la nostra policy relativa alla privacy e la nostra policy relativa ai cookie. Accedendo al sito acconsenti all'uso dei cookie.
Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 

Coronavirus: Lucchini RS dona 100mila euro

Andranno, insieme a circa duemila mascherine, agli ospedali di Lovere, Esine, Brescia e alla Protezione Civile

Versione stampabile

«Per contribuire alla salvaguardia della salute dei propri lavoratori, dopo aver sospeso volontariamente la produzione in grande anticipo rispetto a quanto stabilito dai recenti decreti della Regione Lombardia e del Governo – rende noto il Gruppo Lucchini RS – si è  ritenuto di dare un ulteriore tangibile contributo nella lotta al coronavirus devolvendo l’importo di 100.000 euro agli ospedali di Lovere, di Esine, di Brescia e alla Protezione Civile in modo da supportare il territorio e la comunità locale a fronteggiare questa durissima battaglia».

Purtroppo, nelle province di Bergamo e Brescia, le più colpite dell’intera nazione, «praticamente chiunque ha sperimentato la sofferenza di questo contagio, su amici, parenti, colleghi se non direttamente sulla propria pelle. Dopo il grande sforzo già compiuto finora, il lavoro che il sistema sanitario ha davanti a sé per tornare a condizioni normali è ancora lungo e, anche se c’è ottimismo nello scorgere i primissimi segnali positivi, è importante ricordare che il numero dei ricoveri rimane altissimo e le strutture ospedaliere sono messe a dura prova da settimane».

Per questo il Gruppo Lucchini RS, oltre al contributo economico, ha reperito «anche circa 2.000 mascherine FFP3 e assimilabili, che saranno donate agli operatori sanitari e che provengono sia da quanto acquistato sul mercato da Lucchini RS, sia da donazioni provenienti dalla Cina, in particolare dalla partecipata Zhibo Lucchini e da altri partner cinesi del Gruppo, da subito estremamente sensibili al tema».

Nella nota si legge poi che «il presidente e l’amministratore delegato colgono l’occasione per ringraziare sentitamente il management, tutti i collaboratori di ogni ordine e grado e le organizzazioni sindacali per la stretta e proficua collaborazione necessaria nella gestione di questa emergenza, ma soprattutto esprimono la profonda gratitudine agli operatori sanitari che si stanno comportando da veri eroi».

ARTICOLI CORRELATI

22 maggio 2020

Le mascherine della Rimini ferro

Con una diversificazione della produzione l'azienda ha risposto all'emergenza sanitaria

di Redazione Siderweb

30 marzo 2020

Coronavirus: GF-Elti dona 150.000 euro

I fondi dell’azienda di Sovere (BG) sono destinati alla ricerca e agli operatori del territorio dell’Alto Sebino

di Marco Torricelli

25 marzo 2020

Il decreto “cura Italia”: le misure per il mondo del lavoro

L’analisi di Gianfranco Tosini del documento governativo

di Gianfranco Tosini

25 marzo 2020

Coronavirus: la Cina riparte, il mondo frena

Il “Dragone” rialza la testa mentre il resto del pianeta è alle prese con la fase acuta della crisi

di Marco Torricelli

24 marzo 2020

Scenari & Tendenze: «Recessione da coronavirus»

Secondo l'Osservatorio congiunturale quadrimestrale «il Pil potrebbe ridursi di oltre 3 punti percentuali»

di Marco Torricelli

23 marzo 2020

Coronavirus: siderweb al fianco della filiera

Come sempre al servizio degli operatori di settore: il punto-video della settimana

di Marco Torricelli

19 marzo 2020

Coronavirus: la solidarietà è d’acciaio

Numerose le aziende della community siderurgica impegnate a sostenere ospedali e strutture sanitarie

di Davide Lorenzini

13 marzo 2020

Coronavirus: ancora fermate per l’acciaio

Feralpi ferma Lonato dal 16 marzo, Lucchini Rs spegne a Lovere e Cividate Camuno

di Redazione Siderweb
Altre News

Lascia un Commento



“Un pensiero ovvio ed una critica sterile godono, purtroppo, della stessa libertà di espressione di molte idee innovative rimaste inascoltate.”

Valter Redolfi

DOSSIER

Dossier

Coronavirus: sfida d'acciaio

L'impatto della diffusione dell'epidemia sul sistema economico italiano e internazionale

ULTIME NEWS

11 luglio 2020

Piombino: JSW punta al breakeven entro il 2021

Carrai: «Lo stabilimento deve tornare ad essere un grande produttore e non solo trasformatore»

di Giorgio Pasquinucci

10 luglio 2020

Piombino: taglio del nastro per il decapaggio della Magona

Inaugurazione il 21 luglio alla presenza del Ceo del Gruppo GFG Alliance Sanjeev Gupta

di Giorgio Pasquinucci

10 luglio 2020

JSW Steel Piombino: Carrai si presenta ai sindacati

Giovedì prossimo primo confronto con il nuovo vicepresidente esecutivo: tutte le richieste sul tavolo

di Giorgio Pasquinucci

10 luglio 2020

Banca d’Italia: «+11,5% di prestiti alle imprese»

Incremento di 23 miliardi di euro fra marzo e maggio «grazie agli interventi di sostegno messi in campo»

di Marco Torricelli
Altre News

MERCATI

SPECIALI

Speciali

Mercato tra congiuntura e cambiamenti strategici

Lo speciale di siderweb dedicato al mercato siderurgico post-Covid

Altri Speciali

Riciclo imballaggi

RICREA: più attenzione alla qualità
A cura di Elisa Bonomelli

RICREA: più attenzione alla qualità

Nel 2019 raccolte 481mila tonnellate di imballaggi di acciaio. Avviato al riciclo l’82% dell'immesso al consumo

Tecnologie industriali

Laminazione: il ruolo decisivo del forno di riscaldo
A cura di Redazione Siderweb

Laminazione: il ruolo decisivo del forno di riscaldo

Preparare in modo adeguato il prodotto alla fase di trattamento specifico è garanzia di risultati ottimali