Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 
I nostri video

Danieli: «Grandissima spinta verso le acciaierie elettriche»

L’Europa, grazie agli investimenti in decarbonizzazione, è tornata a essere un mercato strategico

Translated by Deepl

Made in Steel si è confermata anche la casa di chi fornisce le tecnologie per fare l’acciaio, non solo di chi lo produce, lo commercia e lo utilizza. Eccellenza completamente italiana in questa parte della filiera è la friulana Danieli, presente in fiera con la controllata ABS, di cui siderweb ha incontrato l’amministratore delegato Giacomo Mareschi Danieli.

Negli ultimi anni, sulla scia anche della transizione verso la sostenibilità e dei buoni risultati economici, abbiamo visto una forte spinta al revamping degli impianti. Anche il 2023 sta mantenendo il medesimo trend? Su cosa si concentrano le richieste dei clienti?

Riteniamo che il 2023 sarà comunque un buon anno e rimarrà sui trend di quello passato. I clienti chiedono sempre la stessa cosa: soluzioni che gli garantiscano di poter essere sostenibili, finanziariamente, ecologicamente e socialmente. Una volta si chiamava efficienza, poi Industria 2.0-3.0-4.0, ora lo chiamiamo acciaio green. Ma il punto è sempre lo stesso, creare più valore utilizzando meno risorse. La tecnologia pertanto è e rimarrà fondamentale e noi siamo ottimamente posizionati grazie ad ingenti investimenti e ottime idee sviluppate. Ultimamente, oltre alle richieste di efficienza, si sono unite quelle specifiche di decarbonizzazione. Anche i clienti che non erano abituati a investire si sono visti costretti a farlo pena la scomparsa. Questo sostiene oltremodo aziende come la nostra, piene di tecnologia, ad essere ancora più di successo.

Ci sono aree che vi stanno dando maggiori soddisfazioni? Quali invece quelle più critiche?

Gli Stati Uniti sono il nostro primo mercato grazie alla loro strategia di rendersi più indipendenti possibile. La Cina rimane molto importante, non più per quantità ma per tecnologia. La richiesta principale dei nostri clienti cinesi è sempre di più tecnologia avanzata. L’India è il Paese con le migliori prospettive e che presumibilmente darà le migliori soddisfazioni nel passato. Anche qui abbiamo fatto grossi investimenti. L’Europa, grazie alla spinta della decarbonizzazione, torna ad essere un mercato strategico. Il Sud America rimane stabile, mentre l’Africa rimane un mercato tutto da sviluppare. Per ora è dominato da offerte tecnologiche low cost, ma come accaduto dappertutto arriverà a chiedere consistentemente alta tecnologia mano a mano che si svilupperà.

Cosa si aspetta per la seconda parte dell’anno?

Stiamo vedendo una grandissima spinta verso le acciaierie elettriche e pensiamo che anche l’alluminio avrà un nuovo ciclo di gloria.

Danieli è ormai una presenza stabile all’interno di Made in Steel, cosa vi spinge a voler essere presenti?

Eventi grandi e ben organizzati come questo sono per noi una grande occasione, da un lato per mostrare e promuovere i prodotti e la tecnologia dell’ABS e dall’altro per incontrare in un unico momento la maggior parte dei nostri partner italiani ed europei.

La vostra azienda è costantemente vocata all’innovazione. Cosa dobbiamo aspettarci per i prossimi anni, quali sono le tecnologie in fase di studio che ritenete possano avere il maggior potenziale di sviluppo nell’industria siderurgica?

Sicuramente il forno digitale, la più grande innovazione nello steelmaking degli ultimi decenni, sarà sempre più popolare. Questo insieme alle tecnologie a zero emissioni, che sono disponibili oramai da parecchi anni ma che solo ultimamente vengono prese in seria considerazione. Inoltre, stiamo investendo molto nella gestione tramite AI non solo a livello di macchina ma a livello di impianto completo. L’unione di tecnologia meccanica, elettrica e di intelligenza artificiale sarà quindi il punto chiave per le soluzioni in sviluppo che nel prossimo futuro saranno lo standard.

 


12 luglio 2023

Danieli, aggiornato il laminatoio lamiere di NLMK Clabecq

Migliorate la superficie, la planarità e la tolleranza di spessore del prodotto

di Stefano Gennari

22 giugno 2023

Rivivi Made in Steel 2023

Tutti gli approfondimenti e le interviste di siderweb dedicati alla Conference & Exhibition dell'acciaio

di Redazione siderweb

14 giugno 2023

Nucor Steel Utah in modalità "endless" con Danieli

In funzione a Plymouth una saldatrice K-Welder e una linea di avvolgimento

di Stefano Gennari

6 aprile 2023

ABS Service: «La vicinanza e la consulenza sono driver fondamentali»

Interviste a Camilla Benedetti (presidente), Stefano Scolari (ad) e Federico Buiatti (business development director)

di Redazione siderweb

5 aprile 2023

ABS sempre più vicina al cliente con la divisione Service

Taglio del nastro per il primo centro servizi del produttore siderurgico friulano

di Davide Lorenzini

19 dicembre 2022

Maxi finanziamento Bei per Danieli

Concessi 350 milioni di euro per gli investi menti green di ABS in Italia e Croazia

di Davide Lorenzini

13 ottobre 2022

Acciaio italiano front-runner della decarbonizzazione

A spiegarlo Conte (I.BLU), Mareschi Danieli (ABS), de Miranda (ORI Martin) e Gozzi (Duferco)

di Davide Lorenzini

21 settembre 2022

Scolari: «Questo è il primo passo nel downstream»

Il Ceo di ABS contestualizza l’investimento del laminatoio per sfere nel progetto “vision” del produttore

di Davide Lorenzini
Altre News

Lascia un Commento



“I beni superflui rendono superflua la vita”

Pier Paolo Pasolini

DOSSIER

Dossier

Futura Expo 2023

Acciaio ancora protagonista di sostenibilità

ARTICOLI SIMILI

12 luglio 2023

Danieli, aggiornato il laminatoio lamiere di NLMK Clabecq

Migliorate la superficie, la planarità e la tolleranza di spessore del prodotto

di Stefano Gennari

22 giugno 2023

Rivivi Made in Steel 2023

Tutti gli approfondimenti e le interviste di siderweb dedicati alla Conference & Exhibition dell'acciaio

di Redazione siderweb

14 giugno 2023

Nucor Steel Utah in modalità "endless" con Danieli

In funzione a Plymouth una saldatrice K-Welder e una linea di avvolgimento

di Stefano Gennari

6 aprile 2023

ABS Service: «La vicinanza e la consulenza sono driver fondamentali»

Interviste a Camilla Benedetti (presidente), Stefano Scolari (ad) e Federico Buiatti (business development director)

di Redazione siderweb

5 aprile 2023

ABS sempre più vicina al cliente con la divisione Service

Taglio del nastro per il primo centro servizi del produttore siderurgico friulano

di Davide Lorenzini
Altre News

MERCATI

SPECIALI

Speciali

Speciale 2023

Analisi, considerazioni e focus sugli ultimi dodici mesi e aspettative sul 2024

Altri Speciali

Riciclo imballaggi

RICREA: a Ecomondo con siderweb per parlare di tecnologie green e Cbam
A cura di Stefano Gennari

RICREA: a Ecomondo con siderweb per parlare di tecnologie green e Cbam

Il presidente Rinaldini: «Riciclo degli imballaggi in acciaio oltre l'80%, ecco come consolideremo il risultato»