Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 
I nostri video

GENERATIONS, re-imagining our world è il titolo di Made in Steel 2023

In soli quattro mesi vendite record: già occupato oltre il 70% dell’area espositiva

lettura-notizia

Oltre il 70% degli spazi espositivi è stato prenotato o acquistato in poco meno di quattro mesi dall’apertura delle vendite. Si tratta del migliore risultato di sempre per Made in Steel, la Conference & Exhibition internazionale dedicata alla filiera dell’acciaio che si terrà a fieramilano Rho dal 9 all’11 maggio 2023, organizzata da siderweb – La community dell’acciaio. 

La manifestazione internazionale, pronta per la decima edizione, conta già ad oggi il 23% circa di espositori provenienti dall’estero. La partenza è stata molto veloce e anche il resto della corsa verso l’evento sta proseguendo senza perdere lo slancio iniziale: le prenotazioni degli spazi procedono a ritmo sostenuto, tanto che si sta lavorando per aprire ulteriori aree espositive. Quasi 12mila i metri quadrati di superficie occupati o prenotati quando mancano otto mesi all’evento, un record.

Made in Steel, insomma, si conferma quale punto di riferimento della filiera siderurgica internazionale, luogo in cui si intercettano i trend di mercato e si trovano gli strumenti per interpretare lo scenario mondiale dell’acciaio, di oggi e di domani. Proprio al domani della siderurgia guardano il titolo e il visual della decima edizione dell’evento.

GENERATIONS, re-imagining our world” accoglie in sé sia il radicamento nel passato delle generazioni che hanno fatto il mondo come è oggi, sia l’apertura a quelle che devono ripensarlo, affrontando gli attuali disequilibri, le sfide della sostenibilità e dei cambiamenti tecnologici. Lo spiega l'amministratore delegato di Made in Steel, Paolo Morandi. 

 

 


Metallurgica Marcora: allo studio la laminazione di tondi

L'azienda milanese a maggio tornerà a Made in Steel

di Daniela Affinita

Ametek torna a Made in Steel con Spectro

È tra i principali fornitori mondiali di strumenti analitici a emissione ottica per l'analisi dei metalli

di Daniela Affinita

Begni Group: mercato in sensibile crescita

Moretti: «Premiati gli sforzi fatti nel 2021». A Made in Steel si punterà sulla digitalizzazione

di Elisa Bonomelli
Altre News

Lascia un Commento



“Come donna non ho paese. Come donna non voglio nessun paese. Come donna, il mio paese è il mondo intero”

Virginia Woolf

DOSSIER

Dossier

Futura Expo 2023

Acciaio ancora protagonista di sostenibilità

ARTICOLI SIMILI

Metallurgica Marcora: allo studio la laminazione di tondi

L'azienda milanese a maggio tornerà a Made in Steel

di Daniela Affinita

Ametek torna a Made in Steel con Spectro

È tra i principali fornitori mondiali di strumenti analitici a emissione ottica per l'analisi dei metalli

di Daniela Affinita

Begni Group: mercato in sensibile crescita

Moretti: «Premiati gli sforzi fatti nel 2021». A Made in Steel si punterà sulla digitalizzazione

di Elisa Bonomelli

Made in Steel

Made in Steel 2025: al via la vendita degli spazi espositivi

A un anno esatto dalla Conference & Exhibition internazionale, è possibile prenotare il proprio stand

di Redazione siderweb

Agenda: convegni e webinar

Gli appuntamenti principali per l'acciaio in questa settimana

di Elisa Bonomelli
Altre News

MERCATI

SPECIALI

Speciali

Acciaio verde, un mercato tutto da costruire

Cosa si intende per acciaio verde? Quali mercati lo stanno utilizzando, e quali potrebbero farlo a breve? I consumatori sono disposti a pagare un “extra” per i prodotti sostenibili?

Altri Speciali

Riciclo imballaggi

RICREA: sperimentazione sulla frantumazione per migliorare la qualità
A cura di Elisa Bonomelli

RICREA: sperimentazione sulla frantumazione per migliorare la qualità

Il Consorzio sta installando un secondo impianto in Puglia. Si lavora anche per perfezionare la raccolta