Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 
I nostri video

Marzorati: "Nel 2021 il recupero e la ripartenza"

L'amministratore delegato di Cogne Acciai Speciali analizza l'andamento del mercato tra presente e prossimo futuro

Translated by Deepl

«Prima il recupero e poi la decisa ripartenza». Eugenio Marzorati, amministratore delegato  di Cogne Acciai Speciali dagli stand di Made in Steel e dal suo osservatorio ha fornito una lettura dell’anno in corso per l’acciaio. E per l’azienda che guida anche sul fronte degli investimenti

Il 2021 è stato un anno formidabile per l’acciaio, ma l’inossidabile come si è comportato?

Sicuramente abbiamo avuto un recupero importante rispetto al ridimensionamento del 2020 dovuto al Covid. Seppur non siamo ancora ai livelli degli anni precedenti. Nel 2021 ci sono state due fasi, prima il recupero e poi la decisa ripartenza.   Quest’anno ci porteremo ad un volume leggermente inferiore rispetto agli standard normali che per noi sono le 175 – 180 mila tonnellate di prodotto, ovvero a quota 170 mila.

Quali sono state le dinamiche principali che hanno caratterizzato il mercato di quest’anno?

Come dicevo nella prima parte dell’anno c’è stato un lento recupero, nella seconda un’accelerazione. E ora si va verso un riequilibrio, ovvero dall’extra domanda a livelli più ordinari.

Cosa vi aspettate per il 2022?

Ci aspettiamo un buon anno anche leggendo le dinamiche mondiali dell’acciaio. Non dobbiamo dimenticare che la Cina ha deciso di non esportare più acciaio e questo porterà ad un maggior equilibrio tra domanda e offerta europea.

Avete avviato una serie di investimenti per il miglioramento della qualità dei vostri prodotti. A che punto sono? Avete in programma ulteriori interventi?

La progettazione è in linea con il nostro piano di aumento della complessità dei nostri prodotti. Ovvero oltre alle classiche commodity dell’acciaio inossidabile studiamo quei prodotti tendenzialmente più difficili a livello di progetto per soddisfare la clientela più esigente. Che normalmente si situa ad esempio nell’automotive, nell’aerospaziale, nel medicale. Anche l’anno scorso avevamo un piano di investimenti che abbiamo incrementato in corso d’opera. E quest’anno pure abbiamo varato un ottimo piano.

Dai fondi del Pnrr cosa vi aspettate?

Avremo probabilmente dei ritorni in termini di richiesta di materiali sui progetti legati ai finanziamenti del piano. Ma noi direttamente non ci aspettiamo nulla. 

È la prima volta che partecipate a Made in Steel. Come sta andando la fiera? Che effetto fa tornare ad incontrarsi dopo quasi due anni di restrizioni legate alla pandemia?

C’era  grande voglia di tornare a fare business in presenza. L’incontro e il contatto diretto sono sicuramente un valore aggiunto.


Cogne Acciai Speciali: vaccini contro il Covid

Dall’11 gennaio verranno somministrate le terze dosi ai dipendenti e ai loro familiari

di Marco Torricelli

Cogne Acciai Speciali: accordo con Nippon Gases

Obiettivo è la modernizzazione dell'unità di separazione dell'aria (ASU) dello stabilimento di Aosta

di Marco Torricelli

Cogne Acciai Speciali vara l’extra energia

Annunciati i valori per novembre e dicembre, dal 2022 sarà in correlazione alle medie mensili di elettricità e gas

di Davide Lorenzini

Made in Steel Diary

Rivivi la tre giorni dell'edizione 2021 della Conference & Exhibition dell'acciaio

di Redazione siderweb

Made in Steel protagonista della rassegna stampa

Grande eco mediatica per la giornata di chiusura dell'edizione 2021 della Conference & Exhibition

di Redazione siderweb

Morandi: «Un'edizione di Made in Steel oltre le aspettative»

Il presidente della Conference & Exhibition traccia il bilancio dell'edizione 2021

di Elisa Bonomelli

Acciaio in sicurezza alla Cogne Acciai Speciali

Una giornata di studio, giovedì 7 ottobre, in collaborazione con l’Associazione Italiana di Metallurgia

di Marco Torricelli

Acciaio: Cogne Acciai Speciali per l’ambiente

Nel sito di Aosta circolano solo veicoli elettrici e sono in funzione 82 colonnine di ricarica

di Marco Torricelli
Altre News

Lascia un Commento



“Se la soluzione è quella giusta, non c'è bisogno di alcun altro riconoscimento”

Grigorij Jakovlevic Perel'man

DOSSIER

Dossier

Futura Expo 2023

Acciaio ancora protagonista di sostenibilità

ARTICOLI SIMILI

Cogne Acciai Speciali: vaccini contro il Covid

Dall’11 gennaio verranno somministrate le terze dosi ai dipendenti e ai loro familiari

di Marco Torricelli

Cogne Acciai Speciali: accordo con Nippon Gases

Obiettivo è la modernizzazione dell'unità di separazione dell'aria (ASU) dello stabilimento di Aosta

di Marco Torricelli

Cogne Acciai Speciali vara l’extra energia

Annunciati i valori per novembre e dicembre, dal 2022 sarà in correlazione alle medie mensili di elettricità e gas

di Davide Lorenzini

Made in Steel Diary

Rivivi la tre giorni dell'edizione 2021 della Conference & Exhibition dell'acciaio

di Redazione siderweb

Made in Steel protagonista della rassegna stampa

Grande eco mediatica per la giornata di chiusura dell'edizione 2021 della Conference & Exhibition

di Redazione siderweb
Altre News

MERCATI

SPECIALI

Speciali

Acciaio verde, un mercato tutto da costruire

Cosa si intende per acciaio verde? Quali mercati lo stanno utilizzando, e quali potrebbero farlo a breve? I consumatori sono disposti a pagare un “extra” per i prodotti sostenibili?

Altri Speciali

Riciclo imballaggi

RICREA: sperimentazione sulla frantumazione per migliorare la qualità
A cura di Elisa Bonomelli

RICREA: sperimentazione sulla frantumazione per migliorare la qualità

Il Consorzio sta installando un secondo impianto in Puglia. Si lavora anche per perfezionare la raccolta