Siderweb utilizza i cookie per una migliore gestione del sito.
Per ulteriori dettagli e per informazioni si invita a consultare la nostra policy relativa alla privacy e la nostra policy relativa ai cookie. Accedendo al sito acconsenti all'uso dei cookie.
Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 
I nostri video

“Metamorfosi d’acciaio”: gli impegni di UCIMU

Mariotti: «La difesa della sostenibilità non viene meno. Il marchio di qualità solo a chi la garantirà»

Versione stampabile

«Il PNRR prevede buone opportunità per le machine utensili, sull’onda di quanto già avvenuto con le iniziative connesse ad Industria 4.0 che, grazie agli incentivi previsti per il credito d’imposta, ha fatto crescere gli ordini e ha inserito anche buone opportunità per la formazione e l’acquisto di tecnologia».

A dirlo è stato Alfredo Mariotti, General Manager di UCIMU - SISTEMI PER PRODURRE, nel corso del webinar “Metamorfosi d’acciaio”, organizzato oggi da siderweb e che ha rappresentato l’occasione per ricordare anche che «tutti i provvedimenti che vengono presi dovrebbero però diventare strutturali, magari con un tempo di applicazione di almeno cinque anni». Permettendo un più ampio utilizzo, dal momento che «proprio nell’ultimo quinquennio il parco nazionale delle macchine utensili non è migliorato di molto».

A migliorare, però, sulla base degli studi messi a punto dall’associazione, dovrebbero essere le performances delle imprese di settore: «Nel 2021 – ha ricordato Mariotti – il settore delle macchine utensili dovrebbe crescere del 10,1%, con un incremento degli acquisti dall’estero compreso tra l’8 e il 9%».

Acquisti esteri guidati da «Cina e Stati Uniti – ha spiegato il direttore generale di UCIMU – che già nel primo trimestre di quest’anno hanno trainato la crescita degli ordinativi, mentre i Paesi dell’area Euro stanno ingranando ora».

Una criticità, ha ricordato Mariotti, «è rappresentata dall’impatto dei rincari dei materialirottame, ghisa, materiali non ferrosi e ovviamente acciaio – che determina inevitabilmente un aumento dei nostri prezzi di vendita, ma anche una diminuzione dei margini di profitto per le nostre imprese».

UCIMU, ha poi spiegato il direttore generale, «vuole accentuare il proprio impegno per la sostenibilità e lo dimostreremo con un’iniziativa che non sarà solo di forma, ma soprattutto di sostanza: il nostro marchio di qualità sarà infatti assegnato solo a quelle aziende associate che condivideranno le nostre linee guida e si impegneranno nel metterle in pratica».

Il rapporto tra macchine utensili e acciaio, ha poi spiegato Alfredo Mariotti, «in futuro dovrà essere sempre stretto, stante anche la possibilità di riciclo del materiale, ma le acciaierie dovranno intensificare la loro campagna di sensibilizzazione, mostrando con sempre maggiore chiarezza che i luoghi dove si produce l’acciaio non sono più brutti e sporchi come un tempo».

E un’occasione importante di conferma «sarà la parziale concomitanza di EMO Milano (la fiera mondiale delle macchine utensili; ndr) con Made in Steel (la principali Conference & Exhibition del Sud Europa per la filiera dell’acciaio; ndr) in programma rispettivamente dal 4 al 9 e dal 5 al 7 ottobre 2021 a fieramilano Rho (Mi). I visitatori potranno toccare con mano, passando dai padiglioni di una a quelli dell’altra manifestazione, quanto i due settori siano strettamente interconnessi» ha concluso il direttore generale di UCIMU.

 


11 giugno 2021

Macchine utensili: l’ottimismo di Cecimo

L'Associazione europea delle industrie di settore: «Gli ordini sono superiori del 7% rispetto al 2019»

di Marco Torricelli

26 maggio 2021

UCIMU e Assilea: «Ripresa a rischio»

L’allarme: «Le agevolazioni previste da Nuova Sabatini e Tecno Sabatini sono agli sgoccioli»

di Marco Torricelli

25 maggio 2021

Automotive: Anfia affronta il cambiamento

Rollero: «Lo stimolo della domanda deve essere strutturale. L’uso di acciaio crescerà meno che in passato»

di Marco Torricelli

25 maggio 2021

Costruzioni: gli investimenti crescono, ma bisogna semplificare

Musmeci (Ance): «L'acciaio ha un grande futuro» in questo settore, anche per migliorarne la sostenibilità

di Elisa Bonomelli

25 maggio 2021

Auto, costruzioni e macchine utensili alla sfida del «green»

Ferrari (Ufficio Studi siderweb): «Siderurgia in recupero nel prossimo biennio»

di Redazione siderweb
Altre News

Lascia un Commento



“Un pensiero ovvio ed una critica sterile godono, purtroppo, della stessa libertà di espressione di molte idee innovative rimaste inascoltate.”

Valter Redolfi

DOSSIER

Dossier

Verso il futuro: acciaio e innovazione

Il viaggio di siderweb per verificare l’impatto delle soluzioni tecnologiche innovative sulle produzioni

ARTICOLI SIMILI

11 giugno 2021

Macchine utensili: l’ottimismo di Cecimo

L'Associazione europea delle industrie di settore: «Gli ordini sono superiori del 7% rispetto al 2019»

di Marco Torricelli

26 maggio 2021

UCIMU e Assilea: «Ripresa a rischio»

L’allarme: «Le agevolazioni previste da Nuova Sabatini e Tecno Sabatini sono agli sgoccioli»

di Marco Torricelli

25 maggio 2021

Automotive: Anfia affronta il cambiamento

Rollero: «Lo stimolo della domanda deve essere strutturale. L’uso di acciaio crescerà meno che in passato»

di Marco Torricelli

25 maggio 2021

Costruzioni: gli investimenti crescono, ma bisogna semplificare

Musmeci (Ance): «L'acciaio ha un grande futuro» in questo settore, anche per migliorarne la sostenibilità

di Elisa Bonomelli

25 maggio 2021

Auto, costruzioni e macchine utensili alla sfida del «green»

Ferrari (Ufficio Studi siderweb): «Siderurgia in recupero nel prossimo biennio»

di Redazione siderweb
Altre News

MERCATI

SPECIALI

Speciali

Speciale Materie Prime & Mercato dell'acciaio

La pubblicazione dedicata all’evoluzione congiunturale del 2021

Altri Speciali

Riciclo imballaggi

RICREA: successo per Ambarabà Ricicloclò
A cura di Marco Torricelli

RICREA: successo per Ambarabà Ricicloclò

L’iniziativa dedicata alle scuole ha centrato l’obiettivo di sensibilizzare un gran numero di studenti, anche all’estero

Tecnologie industriali

Laminazione: il ruolo decisivo del forno di riscaldo
A cura di Redazione Siderweb

Laminazione: il ruolo decisivo del forno di riscaldo

Preparare in modo adeguato il prodotto alla fase di trattamento specifico è garanzia di risultati ottimali