Siderweb utilizza i cookie per una migliore gestione del sito.
Per ulteriori dettagli e per informazioni si invita a consultare la nostra policy relativa alla privacy e la nostra policy relativa ai cookie. Accedendo al sito acconsenti all'uso dei cookie.
Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 

«Qui si respira aria di business»

Numerosi i visitatori tra gli stand e le vie di Made in Steel

Versione stampabile

RHO (Mi) – Tra i padiglioni 22 e 24 di fieramilano basta un colpo d’occhio per capire che la caccia al business è aperta. Le vie tra gli stand sono piene di persone e di rappresentanti di azienda, alla ricerca di potenziali clienti, ma non disdegnando di lasciare spazio anche alla curiosità.

Gli affari però rimangono ovviamente centrali. «Per la prima volta visitiamo Made in Steel e siamo soddisfatti – affermano Ennio Repetto e Stefano Bissaco della Pnr Italia srl di Voghera (Pv) -. In quanto fornitori di ugelli e spruzzatori siamo venuti qui nella veste di fornitori di prodotto. I contatti ci sono stati e, a differenza di altre fiere di questo tipo, abbiamo trovato una maggiore disponibilità al dialogo».

 voci da made in steel 3

Neofiti di Made in Steel anche i coniugi Nicola Lioce e Michela Vertua della torinese Hts srl (progetta sistemi e servizi per idrodinamica, oleodinamica, automazione elettrica e meccanica). «Noi utilizziamo i prodotti siderurgici quindi ci presentiamo come osservatori – spiegano -. Abbiamo trovato diversi nostri clienti forgiatori, anche se pochi trasformatori».

Voci da made in steel 2

La presenza di questi operatori potrebbe per il futuro essere un un ulteriore elemento d’interesse». Dalla Schmolz + Bickenbach, colosso svizzero dell’acciaio ed espositore a Made in Steel nel 2015, arriva un ulteriore conferma del fermento nei giorni di fiera. «I contatti si prendono e si respira aria di business» (nell'immagine di testa).

 

ARTICOLI CORRELATI

  • Feralpi: quasi 54 milioni di utile netto nel 2018

    Il produttore bresciano annuncia da Made in Steel l'investimento in un nuovo laminatorio 4.0 da 60 milioni di euro

    di Davide Lorenzini
  • Jehl: «Taranto al lavoro per migliorarsi»

    Da Made in Steel l'ad di ArcelorMittal Italia conferma gli impegni per rilancio e riqualificazione dell'ex Ilva

    di Daniela Affinita
  • AARTEE E&C: evolvere per crescere

    L'azienda bergamasca annuncia a Made in Steel un'importante commessa per lo stabilimento della Magona

    di Davide Lorenzini
  • Altre News

Lascia un Commento



“Le passioni fanno vivere l’uomo, la saggezza lo fa soltanto vivere a lungo”

Sébastien-Roch Nicolas de Chamfort

DOSSIER

Auto elettrica: quale futuro per l'acciaio

Le strategie dei grandi gruppi siderurgici globali che servono l'automotive nelle analisi dell'Ufficio Studi siderweb

17 aprile 2019
Sostenibilità: le strategie dei leader mondiali
Archivio dossier

ULTIME NEWS

MERCATI

Tubi saldati

Possibili aumenti nella seconda parte dell’anno

Inox

Prezzi alla produzione in rialzo

Lamierino magnetico

Ancora in corso le trattative per gli aumenti

Altre analisi

SPECIALI

Speciali

Speciale Made in Steel 2019

La pubblicazione siderweb distribuita durante l'ottava edizione di Made in Steel.

Altri Speciali

Riciclo imballaggi

A cura di Gianni Veronesi

Acciaio per la ricerca scientifica pediatrica

Ricrea ha rinnovato il proprio sostegno alla Fondazione Umberto Veronesi. A fine marzo volontari in piazza

Tecnologie industriali

A cura di Redazione Siderweb

Tubi strutturali Morandi per la casa in acciaio

I tubi strutturali del Centro Servizi di Brescia inaugurano il nuovo spazio dedicato alla community dell’acciaio