Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 
I nostri video

Webinar, “Le parole dell’acciaio”

Anteprima di Made in Steel con Morandi, Zane, Mapelli, Manfredi e Semino

Made in Steel è ormai alle porte. La decima edizione della manifestazione che festeggia i 20 anni di attività andrà infatti in scena dal 9 all’11 maggio nel polo fieristico milanese di Rho.
Una manifestazione che si annuncia ricca di spunti che è possibile riassumere in cinque parole chiave. Nasce proprio per spiegare questo percorso narrativo il webinar “Le parole dell’acciaio” in programma martedì 28 marzo alle ore 11:00.

Oltre a spiegare il tema della manifestazione, GENERATIONS, alcune brevi narrazioni porranno enfasi su: Mito, Innovazione, Sostenibilità, Persone; elementi chiave che la community siderurgica di siderweb ha imparato a conoscere sempre più nel corso di questi anni.

Per farlo ci affideremo a Marcello Zane - Il mito; Carlo Mapelli - L’innovazione; Isabella Manfredi - La sostenibilità; Francesco Semino - Le persone. Di GENERATIONS parleranno in apertura e in chiusura Paolo Morandi e Francesca Morandi (siderweb).


Programma interventi

GENERATIONS
Paolo Morandi (Ceo siderweb)

LE PAROLE DELL’ACCIAIO:

·         Marcello Zane (Storico e Scrittore) - Il Mito  

·         Carlo Mapelli (Professore Politecnico di Milano) - L’innovazione

·         Isabella Manfredi (Direttore Comunicazione, Relazioni Esterne e CSR Feralpi Group) - La sostenibilità

·         Francesco Semino (Consigliere Riconversider e Direttore Relazioni Esterne Acciaierie Venete) - Le persone

UN NUOVO CAPITALE NARRATIVO  
Francesca Morandi (Content manager siderweb)

undefined


Galbiati Family: a Made in Steel una torta con 50 candeline

Tutto pronto per i festeggiamenti del mezzo secolo di storia all'interno della Conference & Exhibition di maggio

di Daniela Affinita

Trafilerie San Paolo: presenta a Made in Steel il nuovo impianto green

Il General Manager Carlo Roda anticipa alcune del peculiarità del nuovi sito del gruppo di Molteno (Lc)

di Daniela Affinita

Jacquet Nova: nuove tecnologie di taglio

L’azienda del gruppo Jacquet Holding sarà a maggio a Made in Steel

di Daniela Affinita

siderweb TG: il gotha dell'acciaio a Made in Steel

È online il programma completo dei convegni. Il 10 maggio l'assemblea pubblica di Federacciai

di Elisa Bonomelli

Made in Steel: la biglietteria è aperta

Online il programma dei convegni della decima edizione, dal 9 all'11 maggio a fieramilano Rho

di Redazione siderweb
Altre News

Lascia un Commento



“Io combatto non per me, ma per i miei piccoli fratelli che stanno dormendo per terra, per la gente di colore che non può mangiare”

Muhammad Ali

DOSSIER

Dossier

Futura Expo 2023

Acciaio ancora protagonista di sostenibilità

ARTICOLI SIMILI

Galbiati Family: a Made in Steel una torta con 50 candeline

Tutto pronto per i festeggiamenti del mezzo secolo di storia all'interno della Conference & Exhibition di maggio

di Daniela Affinita

Trafilerie San Paolo: presenta a Made in Steel il nuovo impianto green

Il General Manager Carlo Roda anticipa alcune del peculiarità del nuovi sito del gruppo di Molteno (Lc)

di Daniela Affinita

Jacquet Nova: nuove tecnologie di taglio

L’azienda del gruppo Jacquet Holding sarà a maggio a Made in Steel

di Daniela Affinita

siderweb TG: il gotha dell'acciaio a Made in Steel

È online il programma completo dei convegni. Il 10 maggio l'assemblea pubblica di Federacciai

di Elisa Bonomelli

Made in Steel: la biglietteria è aperta

Online il programma dei convegni della decima edizione, dal 9 all'11 maggio a fieramilano Rho

di Redazione siderweb
Altre News

MERCATI

SPECIALI

Speciali

Speciale Congiuntura 2023

Produzione, commercio, prezzi: le analisi dei dati e dell'andamento dell'acciaio nel 2023 a cura dell'Ufficio Studi siderweb.

Altri Speciali

Riciclo imballaggi

RICREA: «Superato approccio ideologico della normativa imballaggi Ue»
A cura di Federico Fusca

RICREA: «Superato approccio ideologico della normativa imballaggi Ue»

Una sola richiesta: «Uniformare i sistemi di calcolo delle quantità riciclate per raggiungere i target comuni»