Siderweb utilizza i cookie per una migliore gestione del sito.
Per ulteriori dettagli e per informazioni si invita a consultare la nostra policy relativa alla privacy e la nostra policy relativa ai cookie. Accedendo al sito acconsenti all'uso dei cookie.
Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 
I nostri video

Investimenti e minibond per crescere ancora

Rapullino (Sideralba ): nel 2021 «oltre 300 milioni di euro di fatturato, con margini interessanti»

Versione stampabile Translated by Deepl

Un piano di investimenti da 25 milioni di euro per i prossimi tre anni, per continuare a crescere. È quello cui sta lavorando Sideralba, guidata dall’amministratore delegato Luigi Rapullino, che nell’appuntamento di Bilanci d’Acciaio 2021 dedicato alle performance dell’acciaio del centro-sud ne ha elencato sinteticamente le linee guida. «Ottimizzazione, che passa per un impianto fotovoltaico da 5MW già in via di realizzazione e l’automazione dei magazzini; ampliamenti dello stabilimento; poi sicurezza e ambiente».

E nel 2021, il produttore di tubi supererà «i 300 milioni di euro di fatturato, il che ci rende molto orgogliosi. Avremo anche margini molto interessanti, come credo tutta la filiera» ha detto l’ad del Gruppo Rapullino e di Sideralba. Inoltre, con il minibond da 12 milioni di euro emesso ad agosto «stiamo dando dinamicità finanziaria alle nostre operazioni, perché rispetto al passato oggi è necessaria. Il titolo obbligazionario è stato sottoscritto da grandi player finanziari, il che ci ha reso molto soddisfatti per la collaborazione in atto».  

Certo per il prossimo anno non mancano i possibili problemi. «C’è il tema dell’aumento dei prezzi dell’energia, che spero non ci farà perdere molto terreno rispetto ai nostri competitori europei – ha specificato Rapullino -. C’è l’aumento dei costi del trasporto, cui si aggiunge la nuova norma sui trasporti eccezionali su cui si sta ancora lavorando. C’è inoltre l’aumento dei noli, quintuplicati rispetto all’anno scorso. Produrre con questi prezzi ci farà avere un costo industriale di produzione molto più alto rispetto allo storico».

Anche «l’impennata pazzesca» delle materie prime quest’anno «ha messo in difficoltà tutta la filiera produttiva, nessuno poteva immaginarne le proporzioni. E le “fiammate” che si sono registrate sul rottame turco denotano il fatto che c’è un atteggiamento speculativo sui mercati internazionali. Non si sono viste, infatti, per il minerale di ferro». Quanto ai coils a caldo, come evidenziato nell’analisi del responsabile dell’Ufficio Studi siderweb, Stefano Ferrari, «si è passati dal minimo di giugno 2020 al massimo di giugno 2021, con aumenti di 7-800 euro la tonnellata. Poi da giugno a ottobre c’è stato un calo di circa 200 euro. L’andamento del prezzo nel 2022 – ha detto Rapullino – sarà influenzato non solo da consumo e domanda, ma anche dalle quote della Salvaguardia: basti pensare che alcuni contingenti per Paese sono esauriti a 3 giorni dall’apertura».


26 novembre 2021

siderweb TG: focus sul Centro-Sud

Edizione speciale dedicata all'ultimo appuntamento del 2021 con Bilanci d'Acciaio

di Elisa Bonomelli

26 novembre 2021

"Scenari & Tendenze”: focus sui mercati energetici

L’aggiornamento dell’osservatorio congiunturale ha anche analizzato la situazione relativa alle materie prime

di Marco Torricelli

25 novembre 2021

Bilanci d’Acciaio: qual è il ruolo del credito

Antonio Rosignoli: «BPER Banca è attrezzata per intercettare e accompagnare le esigenze delle imprese»

di Redazione siderweb
Altre News

Lascia un Commento



“Non puntare a cambiare il mondo, punta a cambiare il tuo mondo di ogni giorno”

Paul Mehis

DOSSIER

Dossier

Verso il futuro: acciaio e innovazione

Il viaggio di siderweb per verificare l’impatto delle soluzioni tecnologiche innovative sulle produzioni

ARTICOLI SIMILI

26 novembre 2021

siderweb TG: focus sul Centro-Sud

Edizione speciale dedicata all'ultimo appuntamento del 2021 con Bilanci d'Acciaio

di Elisa Bonomelli

26 novembre 2021

"Scenari & Tendenze”: focus sui mercati energetici

L’aggiornamento dell’osservatorio congiunturale ha anche analizzato la situazione relativa alle materie prime

di Marco Torricelli

25 novembre 2021

Bilanci d’Acciaio: qual è il ruolo del credito

Antonio Rosignoli: «BPER Banca è attrezzata per intercettare e accompagnare le esigenze delle imprese»

di Redazione siderweb

25 novembre 2021

Investimenti e minibond per crescere ancora

Rapullino (Sideralba ): nel 2021 «oltre 300 milioni di euro di fatturato, con margini interessanti»

di Elisa Bonomelli

23 agosto 2021

Sideralba: un minibond da 12 milioni per crescere

Con l'operazione il Gruppo potrà beneficiare di una maggiore diversificazione delle forme di finanziamento

di Marco Torricelli
Altre News

MERCATI

SPECIALI

Speciali

Speciale Made in Steel 2021

La pubblicazione siderweb per rivivere la magia della nona edizione di Made in Steel

Altri Speciali

Riciclo imballaggi

RICREA: Domenico Rinaldini confermato alla guida
A cura di Marco Torricelli

RICREA: Domenico Rinaldini confermato alla guida

Resterà alla presidenza del Consorzio per i prossimi tre anni, come i vice presidenti Athos Azzolini e Lorenzo Pagani

Tecnologie industriali

Laminazione: il ruolo decisivo del forno di riscaldo
A cura di Redazione Siderweb

Laminazione: il ruolo decisivo del forno di riscaldo

Preparare in modo adeguato il prodotto alla fase di trattamento specifico è garanzia di risultati ottimali