Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 
I nostri video

Cina: boom dell'export di acciai finiti

+35,6% a gennaio-novembre. Nel frattempo, importazioni in significativa diminuzione

Benvenuto nel mondo siderweb

Login


Inserisci qui le tue credenziali di accesso:



Se non sei abbonato e vuoi continuare a leggere la notizia che ti ha portato fin qui, attiva la prova gratuita. Per sette giorni puoi navigare liberamente e sperimentare tutte le opportunità del sito.






Se preferisci puoi anche acquistare i SiderCrediti un modo semplice e diretto per navigare tutto il sito quando ne hai bisogno.






Puoi registrarti gratuitamente a Siderweb e riceverai le credenziali per iscriverti agli eventi, scaricare i dossier, gli speciali della redazione o dall'ufficio studi. Registrandoti riceverai inoltre la WEEKLY, la newsletter con la sintesi settimanale delle notizie più importanti. Il servizio è gratuito e potrai disiscriverti in qualunque momento.






Resta comunque sintonizzato su siderweb: organizziamo eventi, focus ai quali partecipano operatori italiani e stranieri, momenti nei quali ci si confronta per capire quale direzione stanno prendendo i mercati.

Ogni lunedì la redazione di siderweb realizza il siderweb TG, il telegiornale della siderurgia che ti aggiorna sulle più importanti notizie della settimana. Lo trovi sul sito e sul nostro canale YouTube.

Cina: export di acciaio oltre i 90 milioni ton nel 2023

Volumi inferiori soltanto a quelli del 2014, 2015 e 2016. Secondo la CISA, è forte il rischio di frizioni commerciali

di Stefano Gennari

Cina: produzione di acciaio a 950 milioni tonnellate nel 2025

Lo stima la CISA: «Il consumo ha raggiunto il picco massimo»

di Stefano Gennari

Minerale di ferro ai massimi da marzo

Toccati i 130 $/t CFR. Intanto, la produzione di acciaio in Cina è scesa per il quarto mese consecutivo a ottobre

di Stefano Gennari

Cina: export di acciai finiti in crescita a gennaio-ottobre

Allo stesso tempo, le importazioni sono diminuite di circa il 30%

di Stefano Gennari

Cina: il Cbam è una nuova barriera commerciale

Per la CISA il nuovo meccanismo Ue va contro il principio delle «responsabilità comuni ma differenziate»

di Stefano Gennari

Cina: da dicembre limiti all'export di grafite

La mossa arriva pochi giorni dopo l'introduzione negli Usa di restrizioni sui microchip

di Stefano Gennari

Cina: output di acciaio grezzo in flessione a settembre

Le acciaierie hanno ridotto la produzione a causa dell'aumento dei prezzi di minerale ferroso e coking coal

di Stefano Gennari
Altre News

Lascia un Commento



“Chi non ha mai commesso un errore non ha mai fatto una scoperta”

Samuel Smiles

DOSSIER

Dossier

Futura Expo 2023

Acciaio ancora protagonista di sostenibilità

ARTICOLI SIMILI

Cina: export di acciaio oltre i 90 milioni ton nel 2023

Volumi inferiori soltanto a quelli del 2014, 2015 e 2016. Secondo la CISA, è forte il rischio di frizioni commerciali

di Stefano Gennari

Cina: produzione di acciaio a 950 milioni tonnellate nel 2025

Lo stima la CISA: «Il consumo ha raggiunto il picco massimo»

di Stefano Gennari

Minerale di ferro ai massimi da marzo

Toccati i 130 $/t CFR. Intanto, la produzione di acciaio in Cina è scesa per il quarto mese consecutivo a ottobre

di Stefano Gennari

Cina: export di acciai finiti in crescita a gennaio-ottobre

Allo stesso tempo, le importazioni sono diminuite di circa il 30%

di Stefano Gennari

Cina: il Cbam è una nuova barriera commerciale

Per la CISA il nuovo meccanismo Ue va contro il principio delle «responsabilità comuni ma differenziate»

di Stefano Gennari
Altre News

MERCATI

SPECIALI

Speciali

Acciaio sostenibile 2024

Seconda edizione del report sulla rendicontazione di sostenibilità delle imprese della filiera siderurgica nazionale “corta” (produttori, distributori, centri servizio, commercio rottame e ferroleghe, taglio e lavorazione lamiera).

Altri Speciali

Riciclo imballaggi

RICREA: sperimentazione sulla frantumazione per migliorare la qualità
A cura di Elisa Bonomelli

RICREA: sperimentazione sulla frantumazione per migliorare la qualità

Il Consorzio sta installando un secondo impianto in Puglia. Si lavora anche per perfezionare la raccolta