Siderweb utilizza i cookie per una migliore gestione del sito.
Per ulteriori dettagli e per informazioni si invita a consultare la nostra policy relativa alla privacy e la nostra policy relativa ai cookie. Accedendo al sito acconsenti all'uso dei cookie.
Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 

DOSSIER Lutto

A 88 anni, si è spento martedì 29 aprile Emilio Riva. La sua storia, la scalata imprenditoriale, i guai giudiziari e il ricordo del presidente Gozzi

Versione stampabile

Si è spento dopo una lunga malattia, all’età di 88 anni, Emilio Riva, patron dell’Ilva. La scomparsa risale alla serata di ieri ed è avvenuta a Milano, dove era ricoverato, ma la notizia è stata diffusa solo oggi.

 data-mce-src= Emilio Riva e Steno Marcegaglia in una foto scattata durante la cerimonia di apertura di Made in Steel.

Spesso di fronte alla morte sarebbe meglio lasciare posto al silenzio. Un silenzio che però difficilmente riuscirà ad accompagnare la scomparsa di Emilio Riva, nonostante fosse uno degli imprenditori più schivi della siderurgia italiana. Spaccate in due, infatti, sono le reazioni alla notizia. Il mondo imprenditoriale rende omaggio ad uno degli ultimi uomini d’acciaio che si rispecchiava completamente nella propria industria. Ironiche, ma a volte ben oltre i limiti della cattiveria, sono invece quelle di alcuni cittadini di Taranto, che accolgono quasi con gioia la scomparsa di quello che dipingono come il loro maggiore carnefice.
Il momento del distacco, però, è spesso legato a quello del ricordo. Ricordo, che nel bene e nel male, Siderweb affiderà ai fatti, con due approfondimenti sulla storia imprenditoriale e giudiziaria di quest’uomo, che lascia un profondo vuoto nel panorama economico ed industriale italiano. Un vuoto amplificato dalle scomparse di altri due protagonisti assoluti dell'acciaio italiano nel mondo: i cavalieri Luigi Lucchini e Steno Marcegaglia, entrambi deceduti lo scorso anno.

 data-mce-src=

Emilio Riva
La vita dell’imprenditore: dalla raccolta del rottame al colosso Ilva

 data-mce-src= Emilio Riva
Poche parole che descrivono l’uomo. Le sue frasi più celebri
 data-mce-src=

Emilio Riva
I guai giudiziari. I primi tarantini nel ‘98

 data-mce-src= Antonio Gozzi, presidente di Federacciai
«Abbiamo perso un grande capitano di industria»

ARTICOLI CORRELATI

  • Emilio Riva

    La vita dell’imprenditore: dalla raccolta del rottame al colosso Ilva

    di Stefano Ferrari
  • Altre News

Lascia un Commento



“Se non cambiasse mai nulla non ci sarebbero le farfalle”

Anonimo

DOSSIER

Auto elettrica: quale futuro per l'acciaio

Le strategie dei grandi gruppi siderurgici globali che servono l'automotive nelle analisi dell'Ufficio Studi siderweb

ULTIME NEWS

MERCATI

SPECIALI

Speciali

Speciale 2019 - dodici mesi d'acciaio

Approfondimenti, analisi, prospettive di mercato, il nodo ex Ilva, interviste e prezzi.

Altri Speciali

Riciclo imballaggi

A cura di Marco Torricelli

Ricrea: doppio riconoscimento per la comunicazione

Premio internazionale per “Capitan Acciaio” e nazionale per “Cuore Mediterraneo”, dedicate al riciclo dei materiali

Tecnologie industriali

A cura di Redazione Siderweb

Tubi strutturali Morandi per la casa in acciaio

I tubi strutturali del Centro Servizi di Brescia inaugurano il nuovo spazio dedicato alla community dell’acciaio