Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 
I nostri video

PANorami: gli Stati Uniti evitano il default

La Camera ha approvato l’accordo bipartisan per aumentare il tetto del debito, ora la palla al Senato

Translated by Deepl

Dopo i lunghi negoziati tra Partito Democratico e Partito Repubblicano, nella notte la Camera statunitense ha approvato l’aumento del debito per i prossimi due anni. Un appuntamento che nelle scorse settimane ha preoccupato gli Stati Uniti – e non solo –, perché dalla decisione di aumentare la quota di indebitamento dipendeva la prosecuzione dello Stato federale. In sostanza, grazie all’accordo raggiunto gli USA hanno evitato il default finanziario.

Con questo voto si è così trovato un compromesso e sancita l’intesa trovata tra democratici e repubblicani. A questo punto si tratta di verificare che l’accordo venga approvato anche al Senato, dove dovrà arrivare entro il 5 giugno e dovrà essere difeso delle possibili imboscate delle ali più oltranziste dei due partiti. Un dibattito caratterizzato da un tema sempre di più decisivo: la fortissima polarizzazione della politica statunitense, con la crescita degli estremismi e dei radicalismi. Cambiamenti del clima politico e del terreno di negoziazione forse irreversibili, che dagli USA si sono diffusi anche nelle altre democrazie liberali.

Massimiliano Panarari analizza come si è giunti a questo accordo, il suo contenuto e le sue conseguenze economiche, insieme al clima venutosi a creare nella politica americana.

 

Massimiliano Panarari
è sociologo della comunicazione, saggista e consulente di comunicazione politica e pubblica. È professore di ruolo alla Università Mercatorum di Roma, e insegna inoltre all’Università Luiss Guido Carli di Roma, alla Luiss School of Government e all’Università Luigi Bocconi di Milano. È editorialista dei quotidiani La StampaIl Mattino di PadovaIl Piccolo e Giornale di Brescia, collabora con L’EspressoIl Venerdì di Repubblica e con siderweb.


Usa: continua la difesa della siderurgia domestica

Prezzi orientati verso la stabilizzazione nel 2024

di Emanuele Norsa

PANorami: the shutdown nightmare

Gli Stati Uniti evitano in extremis e per altri 45 giorni il blocco delle attività amministrative non essenziali

di Massimiliano Panarari

Agenda: settimana di convegni

Gli appuntamenti principali per l'acciaio in questa settimana

di Elisa Bonomelli

Usa: lieve aumento della produzione di acciaio

Registrata una variazione tendenziale pari a +0,8% la scorsa settimana

di Stefano Gennari

Usa: produzione di acciaio invariata

La scorsa settimana sfornati 1,75 milioni di tonnellate nette

di Stefano Gennari

Usa: produzione di acciaio stabile nell'ultima settimana

Prodotto lo 0,2% in meno su base annua, ma l'1% in più su base settimanale

di Stefano Gennari
Altre News

Lascia un Commento



“Se pensi che l’educazione sia costosa, aspetta e vedrai quanto ti costerà la tua ignoranza”

John M. Capozzi

DOSSIER

Dossier

Futura Expo 2023

Acciaio ancora protagonista di sostenibilità

ARTICOLI SIMILI

Usa: continua la difesa della siderurgia domestica

Prezzi orientati verso la stabilizzazione nel 2024

di Emanuele Norsa

PANorami: the shutdown nightmare

Gli Stati Uniti evitano in extremis e per altri 45 giorni il blocco delle attività amministrative non essenziali

di Massimiliano Panarari

Agenda: settimana di convegni

Gli appuntamenti principali per l'acciaio in questa settimana

di Elisa Bonomelli

Usa: lieve aumento della produzione di acciaio

Registrata una variazione tendenziale pari a +0,8% la scorsa settimana

di Stefano Gennari

Usa: produzione di acciaio invariata

La scorsa settimana sfornati 1,75 milioni di tonnellate nette

di Stefano Gennari
Altre News

MERCATI

SPECIALI

Speciali

Acciaio sostenibile 2024

Seconda edizione del report sulla rendicontazione di sostenibilità delle imprese della filiera siderurgica nazionale “corta” (produttori, distributori, centri servizio, commercio rottame e ferroleghe, taglio e lavorazione lamiera).

Altri Speciali

Riciclo imballaggi

RICREA: sperimentazione sulla frantumazione per migliorare la qualità
A cura di Elisa Bonomelli

RICREA: sperimentazione sulla frantumazione per migliorare la qualità

Il Consorzio sta installando un secondo impianto in Puglia. Si lavora anche per perfezionare la raccolta