Siderweb utilizza i cookie per una migliore gestione del sito.
Per ulteriori dettagli e per informazioni si invita a consultare la nostra policy relativa alla privacy e la nostra policy relativa ai cookie. Accedendo al sito acconsenti all'uso dei cookie.
Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 
I nostri video

PANorami: la retorica della guerra

Putin ha disegnato un’idea di “Russia contro tutti”, nell’assenza di qualunque volontà di negoziare

Translated by Deepl

scarica PDF

lettura-notizia

Ieri, 9 maggio, in Russia si è festeggiata la vittoria nella Seconda Guerra Mondiale contro il nazismo. Che nella nuova retorica putiniana revisionista è diventata la grande guerra patriottica. Ci sono state parate militari in grande stile, ma meno imponenti - seppure con numeri impressionanti - di quanto era stato annunciato. Le perdite in Ucraina si fanno sentire.

Cosa rimane? Purtroppo, l'assenza di qualunque segno di volontà di andare verso un negoziato e il cessate il fuoco. Putin è prigioniero della propria retorica.

Massimiliano Panarari
è sociologo della comunicazione, saggista e consulente di comunicazione politica e pubblica. È professore di ruolo alla Università Mercatorum di Roma, e insegna inoltre all’Università Luiss Guido Carli di Roma, alla Luiss School of Government e all’Università Luigi Bocconi di Milano. È editorialista dei quotidiani La Stampa, Il Mattino di Padova, Il Piccolo e Giornale di Brescia, collabora con L’Espresso, Il Venerdì di Repubblica e con siderweb.  


17 maggio 2022

Gas e petrolio, le sanzioni Ue scricchiolano

Ammorbidimento sui pagamenti a Gazprom e l'ostruzionismo ungherese rischiano di limitare gli effetti dei blocchi

di Redazione siderweb

20 aprile 2022

Crisi Ucraina, Tata Steel “rompe” con la Russia

Il gruppo annuncia l’interruzione degli acquisti e la scelta di affidarsi a fornitori alternativi

di Marco Torricelli
Altre News

Lascia un Commento



“Non si può mai pianificare il futuro pensando al passato”

Edmund Burke

DOSSIER

Dossier

Acciaio, allarme rosso per la cybersecurity

Un viaggio di siderweb per verificare l’impatto degli attacchi informatici sulla filiera siderurgica

ARTICOLI SIMILI

17 maggio 2022

Gas e petrolio, le sanzioni Ue scricchiolano

Ammorbidimento sui pagamenti a Gazprom e l'ostruzionismo ungherese rischiano di limitare gli effetti dei blocchi

di Redazione siderweb

20 aprile 2022

Crisi Ucraina, Tata Steel “rompe” con la Russia

Il gruppo annuncia l’interruzione degli acquisti e la scelta di affidarsi a fornitori alternativi

di Marco Torricelli

10 maggio 2022

PANorami: la retorica della guerra

Putin ha disegnato un’idea di “Russia contro tutti”, nell’assenza di qualunque volontà di negoziare

di Massimiliano Panarari

3 febbraio 2022

PANorami: venti di guerra da Est

Quel che sta succedendo al confine tra Russia e Ucraina sta avendo conseguenze sul controllo delle risorse energetiche

di Massimiliano Panarari

19 maggio 2022

PANorami: energia, sanzioni ed Europa

La transizione energetica ha subito una battuta d'arresto, ma nel tempo isolerà la Russia

di Massimiliano Panarari
Altre News

MERCATI

SPECIALI

Speciali

Speciale crisi Ucraina

Un prontuario di dati ma non solo. Uno strumento per leggere quanto accaduto nelle scorse settimane con una visione d’insieme capace di aiutarci a cogliere direzioni e trend del nuovo quadro creato dall'invasione dell'Ucraina da parte della Russia.

Altri Speciali

Riciclo imballaggi

RICREA: torna Capitan Acciaio per promuovere la raccolta differenziata
A cura di Federico Fusca

RICREA: torna Capitan Acciaio per promuovere la raccolta differenziata

Riparte il tour nelle piazze italiane per sensibilizzare sul valore del riciclo dell'acciaio