Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 
I nostri video

Fornelli: «Sostenibilità e risorse umane al centro»

Il direttore commerciale di Afv Beltrame Group parla dei progetti aziendali e delle prospettive di crescita all'estero

Translated by Deepl

Sostenibilità, investimenti sulle risorse umane e sulla formazione dei giovani. Enrico Fornelli, direttore commerciale di AFV Beltrame Group parla dei valori cardine per l’azienda e delle prospettive di sviluppo all’estero.

Nel 2020 nonostante gli enormi problemi provocati dalla pandemia, Afv Beltrame Group ha dimostrato una grande capacità di reazione. Come siete riusciti a limitare i danni al minimo?

È stato un anno drammatico per tutti, soprattutto a livello umano. Guardando all’aspetto imprenditoriale, sicuramente anche noi abbiamo sofferto, seppur con gestioni differenti a seconda dei Paesi. Abbiamo stabilimenti in Italia, Francia, Svizzera e Romania. In Italia siamo riusciti a rimanere aperti quantomeno nelle spedizioni se non nelle produzioni e quindi sul primo fronte abbiamo avuto un rallentamento abbastanza contenuto.  In Francia l’andamento è stato simile, in Svizzera e Romania non ci siamo praticamente mai fermati.

Che anno è stato invece il 2021? E quali le prospettive?

Nessuno si aspettava un’esplosione dei costi e, nella prima parte dell’anno, anche dei volumi. Uno scenario dovuto principalmente ai prodotti piani. Il 2021 è andato decisamente bene, oltre le aspettative, in termini di volumi e di ricavi. Da luglio c’è stato un rallentamento, un riposizionamento. Credo si stia cercando di riequilibrare i magazzini. Nel frattempo stiamo assistendo all’esplosione dei costi energetici che su aziende energivore come le nostre va ad impattare in modo importante. Sarà un nodo con il quale dovremo fare i conti anche il prossimo anno.

Il tema della sostenibilità è sempre più al centro dell’attenzione della filiera siderurgica. Il vostro gruppo ha messo a punto il primo bilancio dedicato al tema. Credo si possa parlare, per voi, di un segnale di accelerazione nella continuità.

Nella nostra azienda c’è una grandissima attenzione al tema della sostenibilità. Il nostro settore deve fare un grande sforzo per recuperare il tempo perduto sul piano della comunicazione degli enormi investimenti green messi in campo per migliorare l’impatto ambientale. Altrimenti si rischia di continuare a veicolare uno stereotipo ormai vecchio che non è più.

AFV Beltrame prosegue il suo percorso di crescita all’estero ed in particolare in Romania. Possiamo fare il punto?

Stiamo vagliando varie opportunità in giro per il mondo. In azienda è ormai entrata a pieno titolo la quinta generazione. E la presenza dei giovani non solo per noi è garanzia di continuità di una tradizione imprenditoriale famigliare ma rende ancor più forte il desiderio di crescere e di migliorare.

Avete anche avviato un progetto pilota di Academy digitale. Quale è lo stato dell’arte e quali sono i prossimi step previsti?

Oltre all’attenzione per la sostenibilità, un altro punto cardine per l’azienda è mettere al centro la persona. L’obiettivo è far sì che persone con culture e mentalità differenti si ritrovino sotto il segno dell’appartenenza e della fierezza di essere parte di una realtà imprenditoriale. Per noi inoltre è fondamentale lavorare sul ricambio generazionale, che può essere complesso. In quest’ottica il ruolo dell’Academy è fondamentale. Ne possono usufruire tutti i dipendenti e trasversalmente i settori dell’azienda nel loro complesso.

A proposito di futuro, quali progetti di sviluppo sono allo studio e quali prospettive credete si possano immaginare per AFV Beltrame Group e per la siderurgia italiana nel suo complesso?

Per quanto riguarda il nostro gruppo sono ottimista sul prossimo futuro, perché credo che le ingenti risorse umane e soprattutto finanziarie che verranno immesse sul mercato europeo e italiano si dovranno tramutare in grande opere edili e lavori pubblici. Per quanto concerne i progetti, come anticipavo, stiamo valutando diverse opportunità in Europa.


17 marzo 2022

AFV Beltrame Group, acquisizione rumena completata

La Special Steel Plant (COS) Târgoviste diventa la seconda acciaieria di quel Paese sotto il controllo italiano

di Marco Torricelli

15 marzo 2022

Acciaio green, AFV Beltrame Group e Alperia insieme

Sarà effettuata la mappatura del contributo totale di CO2 dei siti europei e si adotteranno le soluzioni migliori

di Marco Torricelli

17 febbraio 2022

Commercio estero: nel 2021 export su del 18,2%

L’import, a sua volta, è cresciuto del 24,7%, con prezzi che sono aumentati del 15,6%

di Marco Torricelli

15 febbraio 2022

AFV Beltrame cresce in Romania

Il gruppo italiano sta per acquisire una seconda acciaieria a Târgoviște. Pronti 300 milioni di investimenti

di Marco Torricelli

28 gennaio 2022

AFV Beltrame Group: 15 milioni da SIMEST

La società del gruppo Cassa Depositi e Prestiti contribuirà «alla crescita internazionale» dell’azienda

di Marco Torricelli

8 ottobre 2021

Made in Steel Diary

Rivivi la tre giorni dell'edizione 2021 della Conference & Exhibition dell'acciaio

di Redazione siderweb

1 ottobre 2021

AFV Beltrame Group: focus sulla sostenibilità

«Made in Steel ottima opportunità per presentarsi alla community internazionale dell’acciaio»

di Marco Torricelli

16 luglio 2021

AFV Beltrame Group: nuovo obiettivo in Romania

Il gruppo vicentino indicato tra i possibili acquirenti di COS Târgoviște che produce tondo per cemento armato

di Marco Torricelli
Altre News

Lascia un Commento



“L'unica regola del viaggio è: non tornare come sei partito. Torna diverso”

Anne Carson

DOSSIER

Dossier

Made in Steel 2023, ecco gli espositori

Verso la Conference & Exhibition internazionale dell’acciaio: le voci, le attese e i progetti della filiera

ARTICOLI SIMILI

17 marzo 2022

AFV Beltrame Group, acquisizione rumena completata

La Special Steel Plant (COS) Târgoviste diventa la seconda acciaieria di quel Paese sotto il controllo italiano

di Marco Torricelli

15 marzo 2022

Acciaio green, AFV Beltrame Group e Alperia insieme

Sarà effettuata la mappatura del contributo totale di CO2 dei siti europei e si adotteranno le soluzioni migliori

di Marco Torricelli

17 febbraio 2022

Commercio estero: nel 2021 export su del 18,2%

L’import, a sua volta, è cresciuto del 24,7%, con prezzi che sono aumentati del 15,6%

di Marco Torricelli

15 febbraio 2022

AFV Beltrame cresce in Romania

Il gruppo italiano sta per acquisire una seconda acciaieria a Târgoviște. Pronti 300 milioni di investimenti

di Marco Torricelli

28 gennaio 2022

AFV Beltrame Group: 15 milioni da SIMEST

La società del gruppo Cassa Depositi e Prestiti contribuirà «alla crescita internazionale» dell’azienda

di Marco Torricelli
Altre News

MERCATI

Riciclo imballaggi

RICREA: riparte dalla Sicilia il tour di Capitan Acciaio
A cura di Stefano Gennari

RICREA: riparte dalla Sicilia il tour di Capitan Acciaio

Dal 29 settembre torna l'iniziativa di RICREA per spiegare ai cittadini l'importanza della raccolta differenziata