Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 
I nostri video

Non si ferma lo spegnimento dell'Ilva

Per il CdS non serve una sospensiva ad hoc. Camera di consiglio l'11marzo, udienza il 13 maggio

lettura-notizia

Si apre con una prima tegola l’incontro tra il neo titolare del MiSe Giancarlo Giorgetti ed i sindacati. Subito dopo l’avvio dell’incontro fissato alle 14.30 è infatti arrivata la notizia che Consiglio di Stato ha rigettato la richiesta di sospensiva per la sentenza Tar di spegnimento degli impianti. Una decisione che al di là dello schiaffo legale non crea maggiori criticità al siderurgico di quante non ne stia già affrontando.

I presidente della Quarta Sezione Luigi Mariotti, ha infatti rimarcato come la riunione della camera di Consiglio è già stata fissata per l’11 marzo mentre l’udienza pubblica si terrà il 13 maggio 2021.

In pratica l’apertura della camera di consiglio, prima del termine per lo spegnimento degli impianti non richiederebbe un provvedimento specifico di sospensiva.

«…non risultano e non sono stati comprovati elementi tali da far ritenere che l’eventuale accoglimento della domanda in sede collegiale non sarebbe idonea a soddisfare gli interessi dell’appellante…».

In pratica per il giudice non ci sarebbero motivi di anticipare alcun tipo di provvedimento in maniera monocratica, ma lo si potrà fare in maniera collegiale il prossimo 11 marzo 2021.

Di fatto: lavoratori, impresa, creditori, clienti vivranno altri 10 giorni con il fiato sospeso in attesa che la riunione del consiglio giudicante sancisca o meno che il 14 aprile gli impianti non dovranno fermarsi, almeno fino al pronunciamento definitivo del prossimo 13 maggio 2021.


Ex Ilva: «Nuova strategia per intervento pubblico»

Lo ha detto oggi il ministro Giancarlo Giorgetti. L'azienda chiede altre 12 settimane di cassa integrazione

di Gianmario Leone

Ex Ilva: la chiusura inciderebbe sul Pil per 3,5 miliardi

Le stime dello Svimez nel giorno in cui il ministro Giorgetti ha incontrato il sindaco Melucci e il governatore Emiliano

di Redazione siderweb

Ex Ilva, giornata di incontri istituzionali

Il ministro Giorgetti ha visto il sindaco di Taranto Melucci e il governatore Emiliano. Sospeso lo sciopero del 24

di Gianmario Leone

Agenda: il green steel tedesco

Tutti gli appuntamenti principali nella settimana dell'acciaio

di Elisa Bonomelli

Ex Ilva: il governo ribadisce gli impegni

I ministri Giorgetti e Orlando hanno confermato ai sindacati «l’importanza del settore dell’acciaio»

di Marco Torricelli
Altre News

Lascia un Commento



“Se ho tre ore per abbattere un albero, uso la prima ora per affilare l’ascia”

Abraham Lincoln

DOSSIER

Dossier

Futura Expo 2023

Acciaio ancora protagonista di sostenibilità

ARTICOLI SIMILI

Ex Ilva: «Nuova strategia per intervento pubblico»

Lo ha detto oggi il ministro Giancarlo Giorgetti. L'azienda chiede altre 12 settimane di cassa integrazione

di Gianmario Leone

Ex Ilva: la chiusura inciderebbe sul Pil per 3,5 miliardi

Le stime dello Svimez nel giorno in cui il ministro Giorgetti ha incontrato il sindaco Melucci e il governatore Emiliano

di Redazione siderweb

Ex Ilva, giornata di incontri istituzionali

Il ministro Giorgetti ha visto il sindaco di Taranto Melucci e il governatore Emiliano. Sospeso lo sciopero del 24

di Gianmario Leone

Agenda: il green steel tedesco

Tutti gli appuntamenti principali nella settimana dell'acciaio

di Elisa Bonomelli

Ex Ilva: il governo ribadisce gli impegni

I ministri Giorgetti e Orlando hanno confermato ai sindacati «l’importanza del settore dell’acciaio»

di Marco Torricelli
Altre News

MERCATI

SPECIALI

Speciali

Acciaio sostenibile 2024

Seconda edizione del report sulla rendicontazione di sostenibilità delle imprese della filiera siderurgica nazionale “corta” (produttori, distributori, centri servizio, commercio rottame e ferroleghe, taglio e lavorazione lamiera).

Altri Speciali

Riciclo imballaggi

RICREA: indovinelli e fotografie per educare al riciclo
A cura di Stefano Gennari

RICREA: indovinelli e fotografie per educare al riciclo

Annunciati gli studenti vincitori delle iniziative Ambarabà Ricicloclò e RiciClick