Siderweb utilizza i cookie per una migliore gestione del sito.
Per ulteriori dettagli e per informazioni si invita a consultare la nostra policy relativa alla privacy e la nostra policy relativa ai cookie. Accedendo al sito acconsenti all'uso dei cookie.
Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 

Ambiente e Sostenibilità

Il tavolo d'approfondimento dedicato alla sostenibilità ambientale

Versione stampabile

Ambiente e Sostenibilità

C’è un sentiment nuovo, forse una nuova cultura. È frutto di una doppia azione: una visione macro e una sensibilità micro che si trasformano in una spinta dall’alto e dal basso. La Conferenza internazionale sul clima di Parigi ha fissato termini e procedure per il contenimento della temperatura del pianeta. Significa meno emissioni e dunque un modo nuovo di fare industria. A partire dal basso la sindrome di Nimby ha conquistato ogni territorio. Insediare un’azienda è una sfida, soprattutto se produce acciaio (ma anche energia, meccanica, chimica…). La nuova cultura d’impresa è improntata alla sostenibilità: economica, certo, ma anche ambientale e sociale. Alleggerire e comunicare: rendere le imprese sempre più a misura di ambiente; stabilire una relazione con i territori per raccontare quanto si è fatto e quanto si sta facendo. Con la ferma convinzione che senza impresa non c’è sviluppo, non c’è ricchezza, non c’è futuro.

Convegno d'apertura degli Stati Generali dell'ACCIAIO

Stati Generali Tavolo Ambiente

 

MILANO - 29 giugno 2016
La sostenibilità, e non solo quella ambientale, è stata al centro della discussione al Tavolo che ha aperto a Milano gli Stati Generali dell’ACCIAIO organizzati da siderweb. Che cosa intendono istituzioni e imprese per sostenibilità? Questa la domanda che Maria Luisa Venuta ha posto a Massimiliano Salini, europarlamentare, a Stefano Leoni, membro della Fondazione Sviluppo Sostenibile, e a Giuseppe Pasini, presidente del Gruppo Feralpi. «Sostenibile è ciò che tiene nel tempo – ha ragionato Salini – ed è dunque necessario parlare di equilibrio tra esigenze ambientali ed economico-finanziarie». Per Stefano Leoni la sostenibilità è legata all’accettabilità. Bisogna quindi creare consapevolezza e individuare obiettivi intermedi. «Sostenibilità – ha affermato Pasini – è cultura, la cultura di farsi accettare, ma anche di accettare». L’Europa e l’Italia, ha ricordato il presidente di Feralpi, hanno fatto passi da gigante in termini di risparmio energetico. Importante l’economia circolare, il riciclo delle materie e il controllo dei processi, ma soprattutto «disporre di personale competente per migliorare i processi produttivi, così da poter fare impresa in modo più moderno». Innovazione, cultura diffusa e responsabilità d'impresa sono dunque elementi ritenuti fondamentali da tutti i relatori per garantire sostenibilità e competitività all’impresa. Non poteva mancare un riferimento di Pasini alla concorrenza cinese, «oggi libera di fare quel che vuole» e pertanto rea di concorrenza sleale nei confronti di chi invece rispetta le regole.

Lascia un Commento



“Le passioni fanno vivere l’uomo, la saggezza lo fa soltanto vivere a lungo”

Sébastien-Roch Nicolas de Chamfort

DOSSIER

Auto elettrica: quale futuro per l'acciaio

Le strategie dei grandi gruppi siderurgici globali che servono l'automotive nelle analisi dell'Ufficio Studi siderweb

19 giugno 2017
USA: il rischio di una guerra geo - economica
Archivio dossier

ULTIME NEWS

MERCATI

Rottame inox

Cambio di strategia in corso?

Travi

Situazione di attesa

Laminati mercantili

Poche variazioni di prezzo

Altre analisi

SPECIALI

Speciali

Salvaguardia: istruzioni per l’uso

Dati, analisi e opinioni per capire l’impatto del nuovo provvedimento europeo che regolerà le importazioni di acciaio fino al 2021

Altri Speciali

Riciclo imballaggi

A cura di Gianni Veronesi

Acciaio per la ricerca scientifica pediatrica

Ricrea ha rinnovato il proprio sostegno alla Fondazione Umberto Veronesi. A fine marzo volontari in piazza

Tecnologie industriali

A cura di Redazione Siderweb

Tubi strutturali Morandi per la casa in acciaio

I tubi strutturali del Centro Servizi di Brescia inaugurano il nuovo spazio dedicato alla community dell’acciaio