SIDERWEB - La community dell'acciaio

Le mascherine della Rimini ferro

Con una diversificazione della produzione l'azienda ha risposto all'emergenza sanitaria

Oggi la produzione è arrivata a 5mila pezzi al giorno. Non di tubi o laminati, ma di mascherine per la protezione individuale. Così la Rimini ferro ha deciso di diversificare la propria produzione ai tempi della pandemia da Covid-19. 

Lo spiega l'amministratore unico dell'azienda, Paolo Giorni.

 

Per ascoltare l'intervista integrale realizzata da Stefano Ferrari, clicca qui

R. S.