Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 
I nostri video

Regolamento sul ripristino della natura: un dibattito

Si terrà domani a Brescia alla Fabbrica del futuro

lettura-notizia

Un dibattito sulle opportunità di ricerca, progettualità e azione aperte dal regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio sul ripristino della natura. È quello che si terrà domani, giovedì 28 settembre a Brescia, alla Fabbrica del futuro di via Torrelunga 7. L’appuntamento è dalle 11:00 alle 13:00.

Il titolo del convegno è “Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio sul ripristino della natura, vincoli e opportunità”. I saluti istituzionali saranno affidati a Emanuele Morandi (vicepresidente di Pro Brixia - Futura e presidente di siderweb) e a Maurizio Zipponi (presidente di Fondazione Una). I contenuti del regolamento saranno presentati da Patrizia Toia (vicepresidente Commissione industria, ricerca ed energia del Parlamento europeo). Seguirà una tavola rotonda cui parteciperanno Gianni Gilioli (responsabile di Agrofood research hub - Università degli studi di Brescia); Roberta Pedrazzani (docente di Chimica ambientale ed ecologia applicata, responsabile del Laboratorio di analisi industriali e ambientali - Università degli studi di Brescia); Fabio Astori (vicepresidente Confindustria Brescia, transizione ecologica e sicurezza); Antonella Labate (membro del Comitato scientifico di Fondazione Una) e Marina Berlinghieri (relazioni istituzionali di Fondazione Una). Le conclusioni saranno a cura di Michèle Pezzagno, direttrice del Centro di ricerca e documentazione di ateneo per l’Agenda per lo sviluppo sostenibile 2030 (Cra2023) dell’Università degli studi di Brescia. Modera Nunzia Vallini, direttrice del Giornale di Brescia.

L’evento è organizzato da Confindustria, Fondazione Una e Università degli studi di Brescia. 

A fine giugno il Consiglio europeo ha raggiunto un accordo (orientamento generale) su una proposta di regolamento sul ripristino della natura. Proposta che, è stato spiegato, «mira a definire misure di ripresa riguardanti almeno il 20% delle zone terrestri e il 20% delle zone marine dell'Ue entro il 2030 e tutti gli ecosistemi che necessitano di ripristino entro il 2050. Stabilisce obiettivi e obblighi giuridicamente vincolanti specifici per il ripristino della natura in ciascuno degli ecosistemi elencati, dai terreni agricoli e dalle foreste agli ecosistemi marini, di acqua dolce e urbani».


CPC Inox presenta il primo bilancio di sostenibilità

Il CEO Cardinali: «Una sintesi del nostro impegno verso persone, ambiente e territorio»

di Davide Lorenzini

A Brescia una Vittoria Alata per la sostenibilità

Preannuncia il ritorno di Futura Expo, che quest'anno ospiterà anche l'arte

di Stefano Gennari

Marcegaglia di platino e oro per EcoVadis

I siti di Gazoldo e Contino premiati per l’impegno in sostenibilità

di Redazione siderweb

Circolarità: accordo tra ArcelorMittal e Gestamp

L’obiettivo è quello di «rafforzare la sostenibilità ambientale lungo tutto la catena di fornitura industriale»

di Stefano Gennari

STEELWEEK, Acciaio e sostenibilità – Parte 1

Primo di due appuntamenti dedicati alla sostenibilità, con un'introduzione al tema e un focus sulla reportistica

di Redazione siderweb
Altre News

Lascia un Commento



“Mai dire mai, perché i limiti, come le paure, sono solo un’illusione”

Michael Jordan

DOSSIER

Dossier

Futura Expo 2023

Acciaio ancora protagonista di sostenibilità

ARTICOLI SIMILI

CPC Inox presenta il primo bilancio di sostenibilità

Il CEO Cardinali: «Una sintesi del nostro impegno verso persone, ambiente e territorio»

di Davide Lorenzini

A Brescia una Vittoria Alata per la sostenibilità

Preannuncia il ritorno di Futura Expo, che quest'anno ospiterà anche l'arte

di Stefano Gennari

Marcegaglia di platino e oro per EcoVadis

I siti di Gazoldo e Contino premiati per l’impegno in sostenibilità

di Redazione siderweb

Circolarità: accordo tra ArcelorMittal e Gestamp

L’obiettivo è quello di «rafforzare la sostenibilità ambientale lungo tutto la catena di fornitura industriale»

di Stefano Gennari

STEELWEEK, Acciaio e sostenibilità – Parte 1

Primo di due appuntamenti dedicati alla sostenibilità, con un'introduzione al tema e un focus sulla reportistica

di Redazione siderweb
Altre News

MERCATI

SPECIALI

Speciali

Speciale wire & Tube 2024

L'edizione 2024 del wire & Tube raccontata attraverso approfondimenti, immagini e interviste agli operatori raccolte in fiera dalla redazione di siderweb.

Altri Speciali

Riciclo imballaggi

RICREA: «Superato approccio ideologico della normativa imballaggi Ue»
A cura di Federico Fusca

RICREA: «Superato approccio ideologico della normativa imballaggi Ue»

Una sola richiesta: «Uniformare i sistemi di calcolo delle quantità riciclate per raggiungere i target comuni»