Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 
Energia, prezzi e domanda: tripla sfida per le trafilerie

Energia, prezzi e domanda: tripla sfida per le trafilerie


Iscrizioni chiuse


Data
giovedì 10 novembre 2022 dalle 15:00 alle 17:30
Sede dell'evento
Auditorium Casa dell'Economia - Camera di Commercio di Como-Lecco, Via Tonale 28/30, 23900 Lecco

Evento gratuito

Descrizione

Un attacco da tre fronti. Per il comparto italiano della trafilatura la seconda parte del 2022 si è dimostrata ricca di insidie, con un mercato in difficoltà sul versante della domanda, con la pressione dei prezzi all’acquisto e con un caro-energia che ha fatto decollare i costi di trasformazione. Come sta reagendo il settore a queste sfide? Quali sono le prospettive per il 2023? E quali sono le attese in chiave di bilancio, dopo un 2021 positivo?

Questi saranno i principali argomenti del convegno «Energia, prezzi e domanda: tripla sfida per le trafilerie», organizzato da siderweb in collaborazione con la Camera di Commercio di Como-Lecco. L’evento, che rappresenta il secondo appuntamento di Bilanci d’Acciaio 2022 dopo la presentazione nazionale del 27 ottobre, si terrà giovedì 10 novembre alle 15:00. Apriranno i lavori i saluti di Emanuele Morandi (siderweb) e di Lorenzo Riva (Camera di Commercio di Como-Lecco).

Successivamente, il palco sarà appannaggio di Claudio Teodori (Università degli Studi di Brescia), che presenterà i risultati della filiera delle trafilerie nel 2019-2021,e Stefano Ferrari (siderweb), che illustrerà le prospettive macroeconomiche e per l’acciaio nel 2023.

Infine, sarà lasciata la parola ai protagonisti del comparto e del sistema delle imprese a supporto della filiera, con una tavola rotonda che vedrà la partecipazione di Andrea Beri (ITA), Francesco Brunelli (Regesta), Giordano Colombo (BPER Banca), Pietro Vargiu (COFACE) e Edoardo Zanardelli (Caleotto). Modererà Diego Minonzio (La Provincia di Lecco).

L’evento si chiuderà con l'assegnazione del riconoscimento «Bilancio d’Acciaio» per il comparto della trafila a cura di Coface. Consegna i premi Antonella Vona, Direttore marketing & comunicazione Coface in Italia.

Programma interventi

un evento siderweb in collaborazione con

/filter/original/CCIAA-Como-Lecco_300x100.jpg
 
 

 

sponsorizzato da

/filter/original/Coface_2022_300x100.png
 


 

con il patrocinio di

 

“Se la soluzione è quella giusta, non c'è bisogno di alcun altro riconoscimento”

Grigorij Jakovlevic Perel'man

DOSSIER

Dossier

Futura Expo 2023

Acciaio ancora protagonista di sostenibilità

Calendario Eventi

il calendario eventi è in continuo aggiornamento e potrebbe subire variazioni

  • Lun
  • Mar
  • Mer
  • Gio
  • Ven
  • Sab
  • Dom
    • in presenza
    • webinar
    • siderweb on air
    • co-organizzato

    ULTIME NEWS

    Automotive

    Stellantis, primo semestre di cali

    Ricavi a -14% e utili a -48%. Nel secondo semestre il rilancio sarà affidato a 20 nuovi modelli

    di Federico Fusca

    Sostenibilità

    Italia: In arrivo un nuovo Corridoio dell'Idrogeno

    In autunno la presentazione del piano, possibile coinvolgimento della svizzera

    di Davide Lorenzini

    Made in Steel

    Steel spa: nuova sede e nuovi prodotti nel 2025

    L'ad Greta Gatti: «Diversificazione su taglio e trattamento termico» per difendersi in un mercato incerto

    di Stefano Gennari

    L'intervista

    Fonderie Glisenti certificata "Made Green in Italy"

    Il 2023 ha chiuso un triennio di crescita per l’azienda bresciana, ma per il 2024 è atteso un -15%

    di Federico Fusca
    Altre News

    MERCATI

    SPECIALI

    Speciali

    Acciaio verde, un mercato tutto da costruire

    Cosa si intende per acciaio verde? Quali mercati lo stanno utilizzando, e quali potrebbero farlo a breve? I consumatori sono disposti a pagare un “extra” per i prodotti sostenibili?

    Altri Speciali

    Riciclo imballaggi

    RICREA: sperimentazione sulla frantumazione per migliorare la qualità
    A cura di Elisa Bonomelli

    RICREA: sperimentazione sulla frantumazione per migliorare la qualità

    Il Consorzio sta installando un secondo impianto in Puglia. Si lavora anche per perfezionare la raccolta