Siderweb utilizza i cookie per una migliore gestione del sito.
Per ulteriori dettagli e per informazioni si invita a consultare la nostra policy relativa alla privacy e la nostra policy relativa ai cookie. Accedendo al sito acconsenti all'uso dei cookie.
Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 

“innova INTOUR 2019”: automotive, quale futuro?

La prima tappa del roadshow dell'innovazione di siderweb ha cercato di mettere in fila criticità e opportunità

Versione stampabile

TORINO – La giornata inaugurale di “innovA INTOUR 2019”, il roadshow dell'innovazione creato da siderweb, dopo la sessione mattutina dedicata alla presentazione di quattro startup che hanno tentato con successo di puntare con decisione sull'innovazione declinata nelle forme più diverse, è stata dedicata allo specifico dell'automotive e delle opportunità – ovviamente anche alle criticità – che si presentano per il settore siderurgico.

A parlarne, a Talent Garden-Fondazione Agnelli Torino, sono stati: Gianfranco Tosini, del Centro Sudi siderweb; Gianpiero Mastinu, docente di “Costruzione dei veicoli” al Politecnico di Milano e segretario del Cluster lombardo della mobilità e Carlo Mapelli, docente di siderurgia e impianti siderurgici al Politecnico di Milano.

Il tema comune era “Cambia la mobilità, cambia l'acciaio per l'automotive” e i tre relatori lo hanno trattato sulla base delle rispettive specifiche competenze e sensibilità

Così Gianfranco Tosini ha affrontato il tema di come e quanto impatterà la conversione del settore automotive sulle imprese siderurgiche: «Cinquant'anni fa il 91% dei componenti di una macchina era in acciaio, nelle sue diverse declinazioni – ha detto Tosini – mentre quattro anni fa era sceso all'84% e tra undici anni si ridurrà al 57%, con uno spostamento rilevante su categorie di acciaio sempre più specifiche. La domanda che ci si deve porre ed alla quale occorrerà anche darsi risposte è “chi sarà in grado di produrre questi acciai specifici?”» ed il futuro del settore, ma soprattutto di molti player, potrebbe dipendere proprio da questo.

Mentre Gianpiero Mastinu, partendo dalla presentazione del Cluster Trasporti Italia, ha spiegato che «due degli obiettivi che in Europa ci si pone sono quello di ridurre in maniera sostanziale il numero dei veicoli con alimentazione tradizionale in circolazione e quello di spostare almeno il 50% delle merci dal trasporto su gomma a quello su rotaia», ma ha anche evidenziato come «l'acciaio dovrà proporsi tra quei “nuovi materiali per l'economia circolare” che saranno indispensabili nel prossimo futuro» e i cui produttori quel futuro se lo assicureranno.

Carlo Mapelli, invece, ha messo l'accento sulla specificità delle singole tipologie di acciaio attualmente in uso nella realizzazione delle autovetture: «Tutti gli acciai utilizzati – ha spiegato – possono essere considerati speciali e per ottenerli è sempre importante partire da materie prime (rottame nel caso di produzione da forno elettrico; ndr) di elevata qualità», ma ha anche messo in evidenza come «le nuove esigenze dell'industria automobilistica potranno trasformarsi in autentiche opportunità per i produttori di acciaio che saranno pronti a rispondere a queste esigenze».

Le conclusioni sono state di Lucio Dall'Angelo, Direttore generale di siderweb.

La seconda tappa di “innovA intour 2019” - il tema sarà “Le sfide dell'innovazione-La siderurgia digitale” è in programma per il 17 e 18 ottobre a Buttrio (UD) e prevede una prima giornata presso la sede principale di Danieli Automation e una seconda presso la sede dell'azienda a Sisak,in Croazia.

innovA 2019: il roadshow parte da TorinoClicca sull'immagine per informazioni ed iscrizioni

 

ARTICOLI CORRELATI

12 dicembre 2019

Acciaio: joint venture tra Posco e Hbis

Il gruppo sud coreano e quello cinese collaboreranno per un progetto dedicato al settore dell’automotive

di Marco Torricelli

13 novembre 2019

Automotive: assemblea di Anfia a Melfi

L’evento, con la partecipazione del presidente del Consiglio Giuseppe Conte, si svolgerà nello stabilimento di FCA

di Marco Torricelli

23 ottobre 2019

Cronache digitali di un nativo analogico

Note a margine della tappa di innovA INTOUR sul futuro dell'automotive nella sede di TAG Fondazione Agnelli

di Giancarlo Gervasoni

22 ottobre 2019

Meeting “Metals for road Mobility”: tutti i dettagli

Il 21 e il 22 novembre al Kilometro Rosso di Bergamo, con AIM le tendenze e il futuro del settore automotive

di Marco Torricelli

17 ottobre 2019

“innovA intour 2019”: a scuola di futuro

La seconda tappa - “Le sfide dell’innovazione–la siderurgia digitale” – si è svolta nella sede di Danieli Automation

di Stefano Ferrari

14 ottobre 2019

siderweb TG:  le news della settimana

In questa edizione: prima tappa per innovA 2019; allarme di Federmeccanica sulla produzione; festa grande per MAB

di Marco Torricelli

7 ottobre 2019

Automotive: allarme di Moody’s per l’acciaio

«Le vendite di veicoli leggeri nell'Europa occidentale diminuiranno del 2% nel 2019 e del 3% nel 2020»

di Marco Torricelli

7 ottobre 2019

"innovA intour 2019": «Automotive: esigenze e opportunità»

«L’acciaio e i suoi produttori dovranno confrontarsi in maniera sempre più organica e sinergica con il settore»

di Marco Torricelli

3 ottobre 2019

“innovA INTOUR 2019”: il futuro passa da qui

Il roadshow dell'innovazione targato siderweb ha preso il via da Torino presentando alcune case histories di successo

di Marco Torricelli

25 settembre 2019

innovA 2019: il roadshow parte da Torino

Prenderà il via da TAG, il 3 ottobre, la maratona in tre tappe, ultimi giorni per iscriversi

di Marco Torricelli
Altre News

Lascia un Commento



“Un pensiero ovvio ed una critica sterile godono, purtroppo, della stessa libertà di espressione di molte idee innovative rimaste inascoltate.”

Valter Redolfi

DOSSIER

Dossier

Coronavirus: sfida d'acciaio

L'impatto della diffusione dell'epidemia sul sistema economico italiano e internazionale

ULTIME NEWS

29 maggio 2020

Innovazione: tre importanti interventi per AIC

La tecnologia di Automazioni Industriali Capitanio a supporto di aziende in Italia, Stati Uniti e India

di Marco Torricelli

29 maggio 2020

A Steem for steel. Vince il team di Pomigliano (Na)

L’ideatrice del progetto Raffaella Poggio: «Esperienza formativa per studenti e aziende partecipanti»

di Marco Torricelli

29 maggio 2020

Tregua tra JSW Italy e il comune di Piombino

Incontro chiarificatore dopo lo sfogo del sindaco Ferrari. A marzo spedizioni per oltre 56 mila tonnellate

di Giorgio Pasquinucci

29 maggio 2020

Automotive: Volksvagen investe due miliardi in Cina

Renault invece annuncia un piano di pesanti tagli: risparmi per due miliardi di euro e taglio di 15mila addetti

di Marco Torricelli
Altre News

MERCATI

SPECIALI

Speciali

La fase 2 dell'acciaio

I contributi degli analisti di siderweb su lockdown, previsioni e attese per la siderurgia nella fase 2

Altri Speciali

Riciclo imballaggi

RICREA: «Recupero record di imballaggi in acciaio»
A cura di RICREA Consorzio Nazionale Riciclo

RICREA: «Recupero record di imballaggi in acciaio»

Nel primo trimestre del 2020 superate le 40mila tonnellate, con un incremento del 16% rispetto all’anno scorso

Tecnologie industriali

Laminazione: il ruolo decisivo del forno di riscaldo
A cura di Redazione Siderweb

Laminazione: il ruolo decisivo del forno di riscaldo

Preparare in modo adeguato il prodotto alla fase di trattamento specifico è garanzia di risultati ottimali