Siderweb utilizza i cookie per una migliore gestione del sito.
Per ulteriori dettagli e per informazioni si invita a consultare la nostra policy relativa alla privacy e la nostra policy relativa ai cookie. Accedendo al sito acconsenti all'uso dei cookie.
Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 

Steel Stock index: altra settimana di ribassi

L’indice medio scende del 2,2%: solo 15 le società nel paniere ad avere ottenuto un rendimento positivo

Versione stampabile

Un’altra settimana al ribasso per lo Steel Stock index di siderweb che perde il 2,2% in linea con i principali listini azionari mondiali. Sono solo 15 le società nel paniere ad avere ottenuto un rendimento positivo durante la settimana, favorite le aziende arabe, turche e giapponesi mentre va peggio per le europee e, soprattutto, statunitensi.

undefined

Top e Flop

Medaglia d’oro e medaglia d’argento a due società arabe: Arabian pipes a +6,5% e Saudi Steel pipe a +5,3%. Più che per notizie relative alla due società, il rialzo delle quotazioni è legato al generale rialzo del principale indice azionario saudita dopo che, il presidente Trump si è schierato a favore del Paese a causa degli attacchi iraniani a due giacimenti di petrolio arabi. Terzo posto per la statunitense United States Steel con +4,8%. La società americana si distingue dalle sue connazionali con un rendimento positivo e reagisce in maniera inaspettata al downgrade di JP Morgan. Infatti, per colpa delle incertezze nel mercato dell’acciaio, la banca d’affari ha declassato US Stell a “Neutral” rispetto al precedente “Overweight” con target price a 12 dollari rispetto ai 14 precedenti.

Passando alle peggiori performance settimanali, Stelco raggiunge la prima posizione con -16,4%. La società canadese ha svelato le caratteristiche di un nuovo impianto all'avanguardia per la lavorazione dell'acciaio da 30 milioni di dollari in una mossa che viene pubblicizzata come uno dei maggiori investimenti nella storia per la divisione Hamilton dell'acciaieria. Tuttavia, il crollo delle azioni è da imputare alla giornata di martedì 24 quando Stelco ha ritirato un debito da 300 milioni di dollari per le “attuali condizioni del mercato obbligazionario”.  Seconda peggior performance per Schnitzer Steel Industries con -14,5%. Segue, al terzo posto, la finlandese Outokumpu con -12,8% che in settimana ha venduto azioni proprie e, attualmente, Il numero delle azioni detenute da Outokumpu è diminuito di 2.877 azioni. La riduzione delle azioni proprie è dovuta ai premi azionari pagati.

undefined

Sotto la lente

Sotto la lente della settimana, la statunitense Worthington Industries con -4,8%. La società ha reso noti i risultati relativi al primo trimestre dell’anno fiscale 2020 che segnalano un utile per azione di 0,56$, sotto le attese degli analisti e ricavi di vendita a 855,86 milioni di dollari. Vendite in calo di oltre il 13% rispetto allo stesso periodo del 2019 e al di sotto di 68 milioni di dollari rispetto alle aspettative degli analisti.

Made in Italy

Divergente la settimana per le aziende siderurgiche italiane: Danieli avanza dell’1,4% mentre Tenaris perde il 2,5%. Danieli ha approvato in settimana il bilancio annuale 2018/2019 terminato il 30 giugno, con un utile di 67 milioni di euro (+15% rispetto all’anno precedente). L’anno si è concluso secondo previsioni con fatturato, EBITDA e utili migliorati rispetto al 2017/18. I ricavi di vendita sono saliti del 13% a 3 miliardi di euro, con un fatturato in crescita sia nel settore impianti sia nel settore acciaio.

undefined

ARTICOLI CORRELATI

14 ottobre 2019

Torna positivo lo Steel Stock Index

Dopo quattro settimane all’insegna dei ribassi l'indice delle azioni siderurgiche segna un +5%

di Paola Zola

26 settembre 2019

Gruppo Danieli: migliorano i risultati

In crescita fatturato e utile. ABS sopra il miliardo di fatturato

di Stefano Ferrari

23 settembre 2019

USA, le borse “sfiduciano” l’acciaio

Perdono valore le azioni di AK Steel e US Steel. Tagliate le stime sugli utili per altri gruppi industriali

di Marco Torricelli

20 settembre 2019

Tenaris: avviato delisting azionario in Argentina

L’operazione, annunciata a giugno, diventerà effettiva il 10 ottobre prossimo con un ritiro volontario dalla quotazione

di Marco Torricelli
Altre News

Lascia un Commento



“Un pensiero ovvio ed una critica sterile godono, purtroppo, della stessa libertà di espressione di molte idee innovative rimaste inascoltate.”

Valter Redolfi

DOSSIER

Dossier

Coronavirus: sfida d'acciaio

L'impatto della diffusione dell'epidemia sul sistema economico italiano e internazionale

ULTIME NEWS

29 maggio 2020

Innovazione: tre importanti interventi per AIC

La tecnologia di Automazioni Industriali Capitanio a supporto di aziende in Italia, Stati Uniti e India

di Marco Torricelli

29 maggio 2020

A Steem for steel. Vince il team di Pomigliano (Na)

L’ideatrice del progetto Raffaella Poggio: «Esperienza formativa per studenti e aziende partecipanti»

di Marco Torricelli

29 maggio 2020

Tregua tra JSW Italy e il comune di Piombino

Incontro chiarificatore dopo lo sfogo del sindaco Ferrari. A marzo spedizioni per oltre 56 mila tonnellate

di Giorgio Pasquinucci

29 maggio 2020

Automotive: Volksvagen investe due miliardi in Cina

Renault invece annuncia un piano di pesanti tagli: risparmi per due miliardi di euro e taglio di 15mila addetti

di Marco Torricelli
Altre News

MERCATI

SPECIALI

Speciali

La fase 2 dell'acciaio

I contributi degli analisti di siderweb su lockdown, previsioni e attese per la siderurgia nella fase 2

Altri Speciali

Riciclo imballaggi

RICREA: «Recupero record di imballaggi in acciaio»
A cura di RICREA Consorzio Nazionale Riciclo

RICREA: «Recupero record di imballaggi in acciaio»

Nel primo trimestre del 2020 superate le 40mila tonnellate, con un incremento del 16% rispetto all’anno scorso

Tecnologie industriali

Laminazione: il ruolo decisivo del forno di riscaldo
A cura di Redazione Siderweb

Laminazione: il ruolo decisivo del forno di riscaldo

Preparare in modo adeguato il prodotto alla fase di trattamento specifico è garanzia di risultati ottimali