Siderweb utilizza i cookie per una migliore gestione del sito.
Per ulteriori dettagli e per informazioni si invita a consultare la nostra policy relativa alla privacy e la nostra policy relativa ai cookie. Accedendo al sito acconsenti all'uso dei cookie.
Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 
I nostri video

Acciaierie d’Italia, domani il primo Cda

Carlo Mapelli affianca Bernabè e Cao per la parte statale, attesa per i membri designati da ArcelorMittal

Versione stampabile


lettura-notizia

L’impressione è quella che si voglia imprimere l’auspicata accelerazione al rilancio di Acciaierie d’Italia.

Il primo Cda dell’azienda partecipata da Invitalia e ArcelorMittal, convocato per la tarda mattinata di domani 16 aprile, è pronto a prendere il timone dell’azienda per avviare il processo che dovrebbe metterla sulla rotta del rilancio.

La componente statale è ormai ultimata con Franco Bernabè, designato alla presidenza, che sarà affiancato dall’ad uscente di Saipem, Stefano Cao, e dal professore del Politecnico di Milano esperto in siderurgia Carlo Mapelli, che si è dimesso dal Cda di Finarvedi.
Mapelli negli scorsi anni affiancò anche l’ex commissario Enrico Bondi, con il quale aveva collaborato per la stesura di un primo piano industriale che prevedeva l’utilizzo di forni elettrici e preridotto a fianco del ciclo integrale per poter ridurre l’impatto ambientale del siderurgico.
Una soluzione che, seppur con alcune modifiche, rappresenta l’asse portante del progetto di riqualificazione che Acciaierie d’Italia è chiamata a concretizzare il prima possibile.
Un progetto produttivo, quello dell'elettrosiderurgia con l'uso di DRI, di cui lo stesso Mapelli aveva evidenziato le peculiarità principali, ospite del webinar di siderweb “Cieli azzurri per la siderurgia”.

Se i nomi dei tre membri a nomina statale paiono ormai blindati, c'è invece attesa su quelli in capo ad ArcelorMittal per i quali manca in toto l’ufficialità, a parte la scontata riconferma come amministratore delegato di Lucia Morselli.

Nell'immagine di testa da sinistra Franco Bernabè, Carlo Mapelli e Stefano Cao.


15 aprile 2021

Acciaierie d'Italia: i sindacati chiedono un cambio di passo

Le reazioni di Fiom, Uilm e Fim all'entrata dello Stato nel siderurgico di Taranto

di Davide Lorenzini

15 aprile 2021

Lo scudo golden power esteso alla siderurgia

Nel giorno in cui l'ex Ilva diventa Acciaierie d'Italia viene ripristinata la tutela legale sull'ambientalizzazione

di Redazione siderweb

14 aprile 2021

Addio Ilva e AMI. Nasce Acciaierie d’Italia

ArcelorMittal ha annunciato di aver finalizzato l’accordo con Invitalia per la partnership pubblico-privata

di Davide Lorenzini
Altre News

Lascia un Commento



“Un pensiero ovvio ed una critica sterile godono, purtroppo, della stessa libertà di espressione di molte idee innovative rimaste inascoltate.”

Valter Redolfi

DOSSIER

Dossier

Verso il futuro: acciaio e innovazione

Il viaggio di siderweb per verificare l’impatto delle soluzioni tecnologiche innovative sulle produzioni

ARTICOLI SIMILI

15 aprile 2021

Acciaierie d'Italia: i sindacati chiedono un cambio di passo

Le reazioni di Fiom, Uilm e Fim all'entrata dello Stato nel siderurgico di Taranto

di Davide Lorenzini

15 aprile 2021

Lo scudo golden power esteso alla siderurgia

Nel giorno in cui l'ex Ilva diventa Acciaierie d'Italia viene ripristinata la tutela legale sull'ambientalizzazione

di Redazione siderweb

14 aprile 2021

Addio Ilva e AMI. Nasce Acciaierie d’Italia

ArcelorMittal ha annunciato di aver finalizzato l’accordo con Invitalia per la partnership pubblico-privata

di Davide Lorenzini

15 aprile 2021

Acciaierie d’Italia, domani il primo Cda

Carlo Mapelli affianca Bernabè e Cao per la parte statale, attesa per i membri designati da ArcelorMittal

di Davide Lorenzini

16 aprile 2021

Acciaierie d'Italia, slitta il primo Cda

La mancata finalizzazione di alcuni passaggi societari fa slittare l'insediamento dei nuovi vertici aziendali

di Davide Lorenzini
Altre News

MERCATI

SPECIALI

Speciali

Speciale Innovazione Robotica

Le tecnologie innovative al servizio dell’acciaio

Altri Speciali

Riciclo imballaggi

RICREA: Domenico Rinaldini confermato alla guida
A cura di Marco Torricelli

RICREA: Domenico Rinaldini confermato alla guida

Resterà alla presidenza del Consorzio per i prossimi tre anni, come i vice presidenti Athos Azzolini e Lorenzo Pagani

Tecnologie industriali

Laminazione: il ruolo decisivo del forno di riscaldo
A cura di Redazione Siderweb

Laminazione: il ruolo decisivo del forno di riscaldo

Preparare in modo adeguato il prodotto alla fase di trattamento specifico è garanzia di risultati ottimali