Siderweb utilizza i cookie per una migliore gestione del sito.
Per ulteriori dettagli e per informazioni si invita a consultare la nostra policy relativa alla privacy e la nostra policy relativa ai cookie. Accedendo al sito acconsenti all'uso dei cookie.
Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 
I nostri video

Steel Stock Index in salita: altri indici in calo

La settimana è stata cautamente positiva (+0,8%) per i titoli presi in esame da siderweb. Bene le italiane

Versione stampabile

Cautamente positiva la settimana per lo Steel Stock Index di siderweb che avanza dello 0,8%, in controtendenza rispetto ai principali listini mondiali. Male la settimana per le borse europee sull’onda di possibili restrizioni a causa del coronavirus. Tensione anche sui mercati americani a 15 giorni dalle elezioni presidenziali.

 undefined

Top & Flop

Nonostante gli andamenti altalenanti dei principali indici azionari statunitensi, la miglior performance settimanale è di United States Steel con +11%. Aumento che precede la pubblicazione dei risultati del terzo trimestre 2020 previsti per il 29 ottobre. Da quanto riportano gli analisti di Zacks, il mercato si aspetta un calo rispetto all’anno precedente però, a quanto pare dall’andamento del titolo, potrebbe essere che i risultati siano migliori delle aspettative. Secondo Zacks, il produttore dovrebbe registrare una perdita per azione di 1,39 dollari che rappresenta -562% rispetto ai risultati del terzo trimestre 2019. I ricavi dovrebbero essere di 2,21 miliardi di dollari, in calo del 28% rispetto allo stesso trimestre di un anno fa. Seconda miglior performance settimanale per la canadese Stelco con +10,3%. Il produttore ha recentemente annunciato il completamento con successo del progetto di ammodernamento dell'altoforno Lake Erie Works e l'inizio della produzione. Si prevede che gli aggiornamenti dell’altoforno porteranno a una migliore qualità, a una maggiore produzione di metallo caldo fino a 300.000 tonnellate nette all'anno e una corrispondente riduzione di 30 dollari canadesi per tonnellata netta dei costi per la produzione delle bobine di acciaio. Infine, terza miglior performance per Posco con +9,8%. Il gruppo coreano ha pubblicato i risultati del terzo trimestre 2020 da cui emerge un utile netto di 452,8 milioni di dollari, in aumento del 3,5% rispetto allo stesso periodo di un anno fa. Le entrate di Posco sono diminuite dell’11% nel terzo trimestre mentre l’utile operativo è sceso del 36%. Il titolo ha beneficiato dei risultati sopra le attese degli analisti e, in particolare, gli utili superiori alle attese che sono stati trainati dalle forti vendite di prodotti siderurgici ad alto margine sostenute da una ripresa della domanda da parte dell'industria automobilistica.

Cambiando lato della medaglia, i gruppi arabi raggiungono i primi posti tra le peggiori performance settimanali. In particolare, con -7% Arabian Pipes è il peggiore rendimento degli ultimi 7 giorni seguito da Saudi Steel Pipe con -5,6% e dalla cinese Hunan Valin con -5%. Situazione tesa tra Arabia Saudita e Turchia sul fronte degli investimenti ed importazioni: dopo alcune dichiarazioni di Erdogan, il Governo e la camera del commercio araba hanno consigliato il boicottaggio di prodotti turchi. Non si tratta di vere e proprie limitazioni o dazi, ma sui social la famiglia reale saudita ha ribadito il boicottaggio con l’hashtag “boycott Turkish products” che è stato rilanciato dalla popolazione araba.

undefined

Sotto la lente

Sotto la lente d’ingrandimento Nucor con +1,7%. Il gruppo statunitense ha pubblicato i risultati del terzo trimestre (Q3) 2020 dove l’utile per azione si attesta a 0,63 dollari; 0,10 dollari in più rispetto alle previsioni e i ricavi di vendita ammontano a 4,93 miliardi dollari, in calo del 9,7% rispetto al 2019 ma di 340 milioni oltre le aspettative degli analisti. Le vendite del Q3 sono aumentante del 14% rispetto a quelle del secondo e con 6,37 milioni di tonnellate verso l’estero, le esportazioni hanno segnato un +16% rispetto al secondo trimestre. Nucor afferma che le condizioni del mercato delle costruzioni non residenziali sono rimaste forti per tutto il trimestre e la ripresa del mercato automobilistico ha subito un'accelerazione. Mentre molti dei mercati serviti da Nucor hanno, in genere, sperimentato un rallentamento stagionale nel quarto trimestre, la società prevede che gli utili del quarto trimestre saranno più alti del Q3 a causa principalmente del miglioramento dei prezzi.

Made in Italy

Ottima settimana per le società siderurgiche italiane quotate, in controtendenza rispetto alla dinamica dell’indice FTSE-MIB. Danieli segna un +3,6% e Tenaris un +3,4%. Dopo una discesa ad inizio settimana, entrambi i titoli riprendono nella giornata di venerdì anche grazie al giudizio di Standard & Poor’s sul merito creditizio dell’Italia. Standard & Poor’s ha confermato il rating sovrano dell’Italia a BBB e migliorato l’outlook da negativo a stabile.

undefined

ARTICOLI CORRELATI

2 novembre 2020

Tata Steel: smart working anche tutto l’anno

L’azienda indiana ha lanciato ieri la nuova modalità lavorativa basata su: «Fiducia e risultati»

di Davide Lorenzini

23 ottobre 2020

POSCO: gli utili calano di un terzo nel trimestre

Il colosso dell’acciaio della Corea del Sud si dice però ottimista: «La domanda si riprenderà presto»

di Marco Torricelli

22 ottobre 2020

Danieli: «Diventeremo competitivi come cinesi e indiani»

È la strategia a breve termine del gruppo, che è pronto a investire ancora in ABS

di Elisa Bonomelli

21 ottobre 2020

Bilanci d'Acciaio: tornano online gli "Oscar" 2020

Il 12 novembre con Riccardo Benso, Antonio Gozzi, Claudio Teodori, Anna Mareschi Danieli, Roberto Re, Giuseppe Pasini

di Redazione Siderweb

14 ottobre 2020

Steelie Awards: ecco i vincitori del 2020

Premiati dalla World Steel Association, tra gli altri, Tata Steel, Posco e JSW Steel

di Elisa Bonomelli

8 settembre 2020

Tenaris investe 27 milioni per l’ambiente

Gli interventi interessano l’acciaieria Tamsa, in Messico: «Opportunità per innovazione e cambiamento tecnologico»

di Marco Torricelli
Altre News

Lascia un Commento



“Un pensiero ovvio ed una critica sterile godono, purtroppo, della stessa libertà di espressione di molte idee innovative rimaste inascoltate.”

Valter Redolfi

DOSSIER

Dossier

Coronavirus: sfida d'acciaio

L'impatto della diffusione dell'epidemia sul sistema economico italiano e internazionale

ULTIME NEWS

4 dicembre 2020

AIC prosegue con l’espansione a livello globale

Per Automazioni Industriali Capitanio due progetti importanti nelle Filippine e in Azerbaijan e una nuova partnership

di Marco Torricelli

4 dicembre 2020

Maire Tecnimont ed Enel X al top in tempi di Covid

Le due aziende premiate «per essersi distinte per resilienza, innovazione e sostenibilità»

di Marco Torricelli

4 dicembre 2020

Produzione industriale: prezzi in salita in Europa

Incrementi mensili a ottobre sia nell’area dell’euro che nella Ue. In calo, invece, i valori rispetto al 2019

di Marco Torricelli

4 dicembre 2020

siderweb TG

In questa edizione: le nuove date di Made in Steel 2021, ex Ilva e Bilanci d'Acciaio

di Elisa Bonomelli
Altre News

MERCATI

SPECIALI

Speciali

Mercato tra congiuntura e cambiamenti strategici

Lo speciale di siderweb dedicato al mercato siderurgico post-Covid

Altri Speciali

Riciclo imballaggi

Ricrea: con “Yes I Can” la differenziata a scuola
A cura di Marco Torricelli

Ricrea: con “Yes I Can” la differenziata a scuola

Il progetto promosso dal Consorzio con Gruppo Feralpi e siderweb racconta ai ragazzi l’importanza del riciclo

Tecnologie industriali

Laminazione: il ruolo decisivo del forno di riscaldo
A cura di Redazione Siderweb

Laminazione: il ruolo decisivo del forno di riscaldo

Preparare in modo adeguato il prodotto alla fase di trattamento specifico è garanzia di risultati ottimali