Siderweb utilizza i cookie per una migliore gestione del sito.
Per ulteriori dettagli e per informazioni si invita a consultare la nostra policy relativa alla privacy e la nostra policy relativa ai cookie. Accedendo al sito acconsenti all'uso dei cookie.
Scopri
Siderweb
Prova Gratuita 

Il mercato latita. Perché? Parola alla community

Il nostro sondaggio: quali prospettive per l’acciaio nei prossimi mesi

Versione stampabile

Il comparto dei prodotti in acciaio al carbonio sembra incontrare qualche difficoltà ormai da alcune settimane. Gli utenti di siderweb, intervistati dalla community dell’acciaio, hanno testimoniato in più riprese che le vendite sarebbero in una fase di rallentamento, dopo un buon primo quadrimestre. Data la diffusione di questa consapevolezza, ed anche date alcune incertezze nell’indicare la motivazione di questo andamento, siderweb ha deciso di approfondire la questione. E lo fa nel modo più semplice e diretto possibile: chiedendolo direttamente agli operatori del mercato.

Da oggi 12 giugno fino a martedì 19 giugno sarà infatti possibile rispondere ad un sondaggio che punta a rilevare l’opinione maggioritaria di chi lavora nel settore siderurgico in merito all’attuale fase di “stanca” del mercato. Qual è il motivo scatenante di questa situazione? Quando si esaurirà? Cosa succederà nei prossimi mesi per i lunghi ed i piani?

Queste le domande a cui sarà possibile rispondere in forma del tutto anonima cliccando sull'immagine sottostante. Risposte che, oltre a fornire con maggiore chiarezza e con il supporto dei numeri i motivi di questo trend, potranno anche offrire un quadro delle attese degli operatori per il prossimo futuro.

undefined

 

ARTICOLI CORRELATI

  • 8 giugno 2018

    Mercato: fragili equilibri

    L'analisi dei comparti del rottame e della ghisa

  • 8 giugno 2018

    Rottame

    Mercato in (fragile) equilibrio

  • 5 giugno 2018

    Lunghi: mercato rallentato

    Acquisti frenano per laminati, tondo e billette

Lascia un Commento


  • Commento utente

    gigi

    Riguardo al sondaggio ,le domande sono poste in maniera banale fammi mago e te lo diro A mio parere le variabili sono molte e la stabilita comporta una situazione di mercato stabile

  • Davide Lorenzini

    Davide Lorenzini

    Carissimo Gigi grazie per il suo contributo. Come penso lei sappia quando si propone un sondaggio si cerca di indicare una serie di alternative che volutamente descrivono il quadro più ampio possibile di scenari. Proprio per poter avere nella convergenza di risposte una visione più univoca e condivisa. Spero che i risultati del sondaggio pubblicati oggi possano aiutare anche lei a chiare di più il quadro di mercato rispetto alla sua visione. Buona lettura


“Il successo è raggiungere quello che vuoi. La felicità è volere ciò che hai”

Dale Carnegie

DOSSIER

La strada verso l’acciaio del futuro

Le strategie a medio termine dei grandi gruppi siderurgici mondiali

19 giugno 2017
USA: il rischio di una guerra geo - economica
Archivio dossier

ULTIME NEWS

Ilva: altra giornata di incontri

Faccia a faccia interlocutori nei vertici con Confindustria e le associazioni ambientaliste

Liberty Steel rilancia l’impianto di Georgetown

Forni e laminatoi al via dal 25 giugno con la cerimonia ufficiale di riaccensione

Piombino: i sindacati chiedono più coinvolgimento

Fim, Fiom e Uilm, puntano ad essere presenti al prossimo vertice per l’accordo di programma

Acciaio nelle gare d'appalto

Le opportunità dai comparti utilizzatori d'acciaio nel mondo segnalate dal portale ExTender

Altre News

MERCATI

Travi

Prezzo base tra i 195 ed i 200 euro/t

Vergella

Prezzo stabilizzato su alti livelli

Rottame

Mercato in (fragile) equilibrio

Altre analisi

SPECIALI

Speciali

Speciale Rottame 4.0

Le materie prime in un mercato che cambia

Altri Speciali

Riciclo imballaggi

A cura di Ricrea

RICREA premia Brescia

Anche siderweb tra le realtà che il Consorzio ha riconosciuto quali attori importanti della filiera del riciclo